Condividi su

19 dicembre 2018 • 11:00 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Daredevil e gli altri Difensori potrebbero davvero tornare su Disney+

Kevin Mayer, capo di Disney+, non esclude la possibilità che le serie di Daredevil e degli altri Difensori vengano "resuscitate" dalla nuova piattaforma.
0

LEGGI ANCHE: Netflix detiene i diritti dei Difensori fino al 2020 compreso

I fan continuano a interrogarsi sul futuro dei Difensori, dopo la cancellazione di Iron Fist, Luke Cage e Daredevil da parte di Netflix. La piattaforma on-line detiene ancora i diritti dei personaggi (e sarà così fino al 2020), ma in seguito cosa succederà?

Intervistato da The Hollywood Reporter, Kevin Mayer non ha escluso che gli eroi di Manhattan trasmigrino su Disney+, aprendo le porte a un loro futuro sul nuovo servizio streaming. Mayer sa bene di cosa parla: è il capo delle offerte Disney nel mercato direct-to-consumer, e quindi anche di Disney+, ESPN+ e degli investimenti della compagnia su Hulu. Oltre a riconoscere il successo di questi show e il loro valore per la Casa di Topolino, ha dichiarato quanto segue:

Sono show davvero di alta qualità. Non ne abbiamo ancora discusso, ma direi che [il loro arrivo su Disney+] è possibile.

Mayer, insomma, resta molto cauto, ma non esclude la possibilità che la nuova piattaforma resusciti Daredevil e le altre serie dei Difensori, unici prodotti in live-action del Marvel Cinematic Universe (finora) con un target adulto: considerando il loro prestigio e la loro diversità rispetto ad altri show – anche della concorrenza – non è assurdo che la Disney voglia riconfermarli, nonostante Disney+ si rivolga più che altro alle famiglie.

Vi terremo aggiornati.

CLICCATE QUI PER VEDERE LA TERZA STAGIONE DI DAREDEVIL

Ricomparso dopo mesi di assenza, Matt Murdock (Charlie Cox) è un uomo distrutto, incerto sul futuro del giustiziere Daredevil e dell’avvocato Matthew Murdock. Ma quando il suo acerrimo nemico Wilson Fisk (Vincent D’Onofrio) esce di prigione, Matt deve scegliere se nascondersi al mondo o accettare il suo destino di eroe.

Nel cast della terza stagione di Daredevil figurano Charlie Cox (Matt Murdock / Daredevil), Elden Henson (Foggy Nelson), Deborah Ann Woll (Karen Page), Vincent D’Onofrio (Wilson Fisk / Kingpin), Joanne Whalley (Sorella Maggie), Jay Ali (agente Ray Nadeem) e Wilson Bethel (Bullseye).

LEGGI ANCHE:

Charlie Cox e Vincent D’Onofrio amareggiati per la cancellazione di Daredevil

La cancellazione di Daredevil è stata una scelta della Marvel?

Daredevil e i Difensori non andranno su Disney+

Dopo la cancellazione di Daredevil, Marvel promette altre avventure di Matt Murdock

Netflix cancella Daredevil dopo tre stagioni

La recensione della terza stagione di Daredevil

Il backstage del combattimento in chiesa nella terza stagione di Daredevil

Vi ricordo che lo showrunner di Daredevil è Erik Oleson, che ha raccolto il testimone di Douglas Petrie (Buffy, American Horror Story) e Marco Ramirez (Sons of Anarchy); questi ultimi erano succeduti a Steven S. DeKnight. Petrie, Ramirez, Jeph Loeb e Drew Goddard (creatore della serie) svolgono la funzione di produttori esecutivi.

Charlie Cox è il protagonista Matt Murdock, Elden Henson interpreta il suo amico e socio Foggy Nelson, mentre Deborah Ann Woll presta il volto a Karen Page, segretaria dello studio legale di Matt nonché suo storico interesse amoroso; Rosario Dawson è invece Claire Temple, infermiera notturna che lavora a Hell’s Kitchen. Jon Bernthal interpreta Frank Castle alias il Punitore, mentre Elodie Yung è Elektra; Vincent D’Onofrio presta il volto a Kingpin.

Tutti gli episodi di Daredevil sono disponibili su Netflix.

Fonte: ScreenRant

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *