Condividi su

16 febbraio 2019 • 09:17 • Scritto da Filippo Magnifico

Oscar 2019: l’Academy ci ripensa, nessun premio durante la pubblicità

L’Academy ha deciso di tornare sui suoi passi: nessun premio verrà consegnato durante la pause pubblicitarie.
0

Le proteste, a quanto pare, sono servite. L’Academy ha deciso di tornare sui suoi passi: nessun premio verrà consegnato durante la pause pubblicitarie. Ecco il comunicato:

L’Academy ha accolto i feedback dei suoi membri a riguardanti la presentazione di quattro Oscar. Tutti i premi saranno presentati senza tagli. Nella forma tradizionale.

Cosa era successo

Come sappiamo, quest’anno la Notte degli Oscar non durerà più di tre ore. Per rientrare nei tempi stabiliti l’Academy aveva scelto di consegnare quattro premi – nello specifico Fotografia, Montaggio, Trucco e Acconciatura e Cortometraggio Live Action – durante le pause pubblicitarie. Le premiazioni non sarebbero state escluse dalla cerimonia, l’idea dell’Academy era di mostrare successivamente un montaggio che avrebbe eliminato i tempi morti, come quello impiegato per raggiungere e scendere dal palco.

Una decisione che, ovviamente, aveva scatenato molte polemiche. Perché sembrava sminuire il valore di categorie – come fotografia e montaggio – essenziali per il cinema. Guillermo del Toro aveva sottolineato la cosa con un Tweet e molte altre voci si erano unite alla sua. Dal canto suo la ASC, l’associazione dei direttori della fotografia di Hollywood, aveva definito la decisione “spiacevole“.

L’Academy aveva successivamente provato a gettare acqua sul fuoco, ma il suo ultimo comunicato non aveva fatto altro che alimentare il malcontento. Ad una settimana dalla cerimonia ha quindi deciso di fare dietrofront.

La speranza della ASC è che tutto ritorni alla normalità. Anche se a pochi giorni dalla cerimonia sembra decisamente improbabile. Come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

Ricordiamo che la 91esima Notte degli Oscar si terrà al Dolby Theatre di Los Angeles il 24 febbraio 2919.

QUI trovate tutte le nomination

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *