Condividi su

02 dicembre 2018 • 17:00 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Spider-Man: Un nuovo universo – C’è anche Lapide nel nuovo spot

Il nuovo spot di Spider-Man: Un nuovo universo include varie scene inedite, tra cui l'arrivo di Lapide, noto avversario del Tessiragnatele nei fumetti.
0

LEGGI ANCHE: Le realtà alternative della Marvel e lo Spider-Verse di Spider-Man: Un nuovo universo

In Spider-Man: Un nuovo universo non vedremo solo alcune versioni alternative dell’Arrampicamuri, ma anche diversi antagonisti della mitologia ragnesca, e il nuovo spot ce ne mostra uno che non era ancora apparso nei video promozionali: si tratta di Lonnie Thompson Lincoln alias Lapide (in originale Tombstone), creato da Gerry Conway (testi) e Alex Saviuk (disegni) su Web of Spider-Man n° 36 nel 1988.

Lapide è un possente gangster dall’aspetto sinistro, con la pelle bianca (è un afroamericano albino), i denti aguzzi e le unghie appuntite, che acquisisce forza e resistenza sovrumane in seguito all’esposizione a un gas sperimentale. Non sappiamo quale ruolo giocherà nel film, ma potrebbe essere un sicario assoldato da Kingpin, per il quale ha già lavorato nei fumetti. Il protagonista della storia è Miles Morales (Shameik Moore), che sarà addestrato da Peter Parker (Jake Johnson) e scoprirà un Ragno-Verso affollato di Tessiragnatele, come Spider-Gwen (Hailee Steinfeld), Spider-Ham (John Mulaney), Spider-Man Noir (Nicolas Cage) e Peni Parker (Kimiko Glenn). Nel cast vocale figurano inoltre Liev Schreiber (Kingpin), Mahershala Ali (Aaron Davis / Prowler), Brian Tyree Henry (Jefferson Davis, padre di Miles) e Lily Tomlin (zia May).

Potrete vedere lo spot qui di seguito, ma prima vi ricordo che Spider-Man: Un nuovo universo uscirà in Italia il prossimo 25 dicembre.

Questa è la sinossi ufficiale:

Spider-Man: Un Nuovo Universo racconta le vicende del teenager Miles Morales e delle infinite possibilità dello Ragno-Verso, dove più di una persona può indossare la maschera. Una visione fresca di un nuovo Universo Spider-Man con uno stile visivo innovativo e unico nel suo genere.

LEGGI ANCHE:

Accoglienza trionfale per Spider-Man: Un nuovo universo, ecco le prime reazioni

Accoglienza trionfale per Spider-Man: Un nuovo universo, ecco le prime reazioni

Gli attori di Spider-Man: Un nuovo universo ci presentano i loro personaggi nella nuova featurette

Peter elenca i poteri di Miles in un spot di Spider-Man: Un nuovo universo

Uno spot di Spider-Man: Un nuovo universo ci presenta i personaggi

Arrivano i rinforzi nello spot di Spider-Man: Un nuovo universo

Sei character poster di Spider-Man: Un nuovo universo

Uno sneak peek ci presenta gli Arrampicamuri di Spider-Man: Un nuovo universo

Abbiamo visto i primi 38 minuti di Spider-Man: Un nuovo universo, ecco il nostro resoconto

Il videoclip di Sunflower, la canzone di Post Malone per Spider-Man: Un nuovo universo

Il nuovo trailer italiano di Spider-Man: Un nuovo universo

Il nuovo trailer di Spider-Man: Un nuovo universo

Tre costumi di Spidey in una immagine di Spider-Man: Un nuovo universo

Il secondo trailer di Spider-Man: Un nuovo universo

Il primo trailer di Spider-Man: Un nuovo universo

La sceneggiatura di Spider-Man: Un nuovo universo è stata scritta da Phil Lord, anche produttore esecutivo insieme al suo partner Chris Miller (Piovono polpette, 21 Jump Street, The LEGO Movie, Han Solo: A Star Wars Story); pare che alla storia abbia contribuito anche Alex Hirsch (Gravity Falls). La regia del film è curata da Bob Persichetti (Il Piccolo Principe) e Peter Ramsey (Il regno di Ga’Hoole – La leggenda dei guardiani), mentre l’uscita americana è prevista per il 14 dicembre 2018.

Creato nel 2011 da Brian Michael Bendis (storia) e Sara Pichelli (disegni), Miles Morales è il nipote di Prowler, che sottrasse alla Oscorp una formula derivata dal sangue di Peter. L’esperimento – volto a replicare i poteri di Spidey – comprendeva anche dei ragni geneticamente modificati, uno dei quali morse Miles quando andò a trovare suo zio: la genesi è quindi abbastanza simile all’originale, ma questo Arrampicamuri possiede anche due superpoteri aggiuntivi, ovvero la “scarica venefica” (una specie di tocco paralizzante) e la capacità di mimetizzarsi nell’ambiente, diventando quasi invisibile. Ora Miles Morales fa parte dello stesso universo fumettistico di Peter Parker, poiché i vari mondi alternativi della Marvel si sono fusi dopo il mega cross-over Secret Wars.

Fonte: ComicBook.com

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *