Condividi su

12 dicembre 2018 • 20:00 • Scritto da Andrea Suatoni

Avengers: Endgame – Cosa significa il titolo?

Il titolo del quarto film dedicato agli Avengers è stato rivelato con il trailer della scorsa settimana: qual è il significato di Avengers: Endgame?
Avengers: Endgame
0

LEGGI ANCHE: 10 COSE CHE ABBIAMO IMPARATO DAL TRAILER DI AVENGERS: ENDGAME

Il titolo di Avengers 4, film destinato a chiudere le trame – iniziate fin dal 2008 con il primo Iron Man – in sospeso da Avengers: Infinity War e a dare una svolta epocale al Marvel Cinematic Universe, è finalmente stato rivelato: Avengers: Endgame arriverà sui maxischermi italiani il prossimo 24 Aprile, ed è già disponibile un interessantissimo trailer della pellicola.
Il titolo del film era già stato spoilerato da alcuni leak sul web, ma solamente durante la scorsa settimana abbiamo avuto una vera e propria conferma; Endgame non si riferisce ad alcuna saga a fumetti, e non è quindi ai comics che si riferisce: qual è quindi il significato del titolo? Ecco le maggiori teorie che circolano nella rete!

LA FINE DELL’ERA DEGLI EROI

Nel peggiore scenario possibile, gli eroi non riusciranno a riportare indietro il 50% delle creature viventi dalla morte, o se anche riusciranno a farlo, l’opinione pubblica attribuirà agli individui con superpoteri la colpa di quanto accaduto: quella della paura dei superumani è una trama già iniziata con Avengers: Age of Ultron e poi con la guerra civile fra i supereroi (Captain America: Civil War), e potrebbe portare alla fine degli Avengers, addirittura ad una caccia alle streghe verso gli (ex) eroi. Su una strada che potrebbe portare a trasporre in futuro le saghe Dark Reign (saga in cui gli Avengers sono costretti ad operare in clandestinità, perseguiti dal governo) o Fear Itself (in cui il dio asgardiano della paura, fratello di Odino, muove guerra verso la Terra accrescendo il suo potere grazie alle paure dell’umanità).

UN NUOVO INIZIO

La “fine dei giochi” potrebbe portare ad un nuovo inizio per il Marvel Cinematic Universe, come più volte Kevin Feige ha lasciato intendere: largo ai giovani e ai nuovi eroi, con Spider-Man e Captain Marvel in primis, con una squadra di Avengers completamente rinnovata dopo la felice risoluzione della “questione Thanos”. In questo scenario, dovremmo prepararci a dare l’addio a Tony Stark, Thor, Steve Rogers ed altri, preparandoci all’avvento di una squadra che potrebbe contare fra i suoi membri ufficiali, oltre a Peter Parker e Carol Danvers, anche Black Panther, sua sorella Shuri, Doctor Strange, la nuova Miss Marvel (nei piani cinematografici del MCU già da tempo) ed altri ancora, come il Soldato d’Inverno nel ruolo del nuovo Captain America.

L’IMPORTANZA DEI PEDONI

Per alcuni, il riferimento alla parola Endgame fa riferimento al gioco degli scacchi: il finale, la parte conclusiva della partita (denominata propriamente endgame), quella che conta sulla scacchiera i due re e pochissimi altri pezzi. Nell’endgame, assumono moltissima importanza i pedoni, i pezzi che, prima sottovalutati, diventano poi fondamentali per la risoluzione della partita.
Come molti ipotizzano, potrebbe essere Ant-Man l’arma segreta degli Avengers, che tramite il Regno Quantico darebbe l’accesso ai viaggi nel tempo al gruppo. Il personaggio più impensabile (e sacrificabile) potrebbe quindi risultare il più importante di tutti, promosso dal ruolo di pedone a quello di pezzo protagonista del gioco; ma anche altri personaggi estremamente sottovalutati finora potrebbero diventare centrali, come ad esempio Occhio di Falco

RIP

Endgame potrebbe rappresentare la fine dei giochi in senso meno figurato di quel che pensiamo: se in molti si aspettano una resurrezione di massa dopo l’ecatombe effettuata da Thanos in Avenger: Infinity War, altrettanti temono una serie di “morti eccellenti”, definitive e tragiche, nelle fila degli eroi. I principali indiziati all’uscita di scena sono Captain America ed Iron Man, due degli Avengers originali che potrebbero salutare i fan per sempre, magari eroicamente caduti durante lo scontro finale con Thanos.

LEGGI ANCHE:

Anche Katherine Langford nel cast di Avengers 4

Prima immagine di Gwyneth Paltrow con l’armatura di Rescue in Avengers 4

Abbiamo frainteso il messaggio di Chris Evans alla fine delle riprese di Avengers 4?

I fratelli Russo annunciano la fine delle riprese aggiuntive di Avengers 4

Chris Evans ha terminato le riprese di Avengers 4, ecco il suo messaggio per i fan

Cos’è successo a Wong nella nuova foto dal set di Avengers 4?

Gwyneth Paltrow e Tony Stark nelle foto dal set di Avengers 4

Gli artwork di Avengers 4 ad alta risoluzione

Jeremy Renner condivide una foto dal set di Avengers 4

Nuova carrellata di concept art per Avengers 4

I nuovi concept art di Avengers 4

Evangeline Lilly paragona Avengers 4 alla quarta stagione di Lost

I primi concept art di Avengers 4

Confermato il ritorno di [SPOILER] in Avengers 4

In origine lo schiocco di Thanos avveniva in Avengers 4

Dopo Avengers: Infinity War, tutte le teorie

Gwyneth Paltrow ha svelato uno spoiler su Avengers 4?

Avengers, i viaggi nel tempo sono impossibili?

Il finale di Avengers 4 sarà rivoluzionario, parola dei fratelli Russo

Nuovi rumor sulla trama di Avengers 4

Jon Favreau rivela che Happy Hogan sarà in Avengers 4

Emma Fuhrmann sarà Cassie Lang in Avengers 4

Alla regia ci sono Anthony e Joe Russo, mentre la sceneggiatura è stata affidata a Christopher Markus e Stephen McFeely; le musiche sono di Alan Silvestri.

Nei film ritroviamo Iron Man (Robert Downey Jr.), Vedova Nera (Scarlett Johansson), Thor (Chris Hemsworth), Falcon (Anthony Mackie), Capitan America (Chris Evans), Scarlet Witch (Elizabeth Olsen), Occhio di Falco (Jeremy Renner), War Machine (Don Cheadle), Visione (Paul Bettany), Wasp (Evangeline Lilly), Ant-Man (Paul Rudd), Cassie Lang (Emma Fuhrmann), Pantera Nera (Chadwick Boseman), Shuri (Letitia Wright), Okoje (Danai Gurira), Hulk (Mark Ruffalo), Spider-Man (Tom Holland), Pepper Potts (Gwyneth Paltrow), Stephen Strange (Benedict Cumberbatch), Wong (Benedict Wong), il Soldato d’Inverno (Sebastian Stan), Valchiria (Tessa Thompson), Happy Hogan (Jon Favreau), Capitan Marvel (Brie Larson), Star-Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Nebula (Karen Gillan), Mantis (Pom Klementieff), Rocket Raccoon (Bradley Cooper), Groot (Vin Diesel), Drax (Dave Bautista), Proxima Midnight (Carrie Coon), Cull Obsidian (Terry Notary), Ebony Maw (Tom Vaughan-Lawlor) e Thanos (Josh Brolin). Nel cast anche Katherine Langford.

 

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *