Condividi su

16 maggio 2018 • 20:30 • Scritto da Andrea Suatoni

Dopo Avengers: Infinity War – Tutte le teorie

Quali sono le ultime teorie in vista di Avengers 4? Eccole svelate nel nostro speciale!
0

LEGGI ANCHE: LA NOSTRA RECENSIONE DI AVENGERS: INFINITY WAR

Non tutti si sono ancora ripresi dai colpi di scena al termine di Avengers: Infinity War, che ha visto Thanos realizzare il suo proposito di annichilire metà della vita nell’universo e gli Avengers ed i loro alleati sconfitti.
Nella pellicola hanno perso la vita Heimdall, Loki, Gamora e Visione, mentre abbiamo visto letteralmente sparire, disintegrandosi davanti ai nostri occhi dopo il famoso “schiocco di dita”, Mantis, Drax, Spider-Man, il Soldato d’Inverno Bucky Barnes, Falcon, Black Panther, il Doctor Strange, Scarlet Witch, Star-Lord, Groot e nella scena post-credit anche Maria Hill e Nick Fury.

Da settimane ormai i Marvel fan hanno iniziato ad elaborare teorie sul futuro del Marvel Cinematic Universe, i cui prossimi film in arrivo sono Ant-Man and the Wasp (il prossimo Luglio), Captain Marvel (Marzo 2018) e l’ancora senza titolo Avengers 4 (Aprile/Maggio 2019), che chiuderà le trame di Infinity War aprendo il MCU a nuove strade narrative; cosa accadrà nelle prossime pellicole? E soprattutto, tutti gli eroi morti sono perduti per sempre?

RIMETTERE TUTTO A POSTO

La teoria principale dei fan vede in un viaggio nel tempo, in un nuovo uso delle Gemme dell’Infinito o in chissà quale altra dinamica la possibilità di riportare tutto alla normalità. Tutti coloro che sono stati uccisi dal volere di Thanos tornerebbero in vita, mentre rimarrebbe il dubbio per le morti avvenute prima dell’uso delle Gemme (Heimdall, Loki, Gamora e Visione).
Prove della resurrezione di almeno alcuni personaggi (Spider-Man, Black Panther e i Guardiani) si hanno a causa dei futuri film dei Marvel Studios e di Sony dati per certissimi, come Spider-Man: Homecoming 2, Black Panther 2, Guardiani della Galassia 3 e così via; inoltre alcune foto rubate sul set di Avengers 4 vedono la presenza di Tony Stark (Robert Downey Jr) e Ant-Man (Paul Rudd) in alcuni momenti del passato.
In che modo tutto potrebbe essere rimesso a posto è ancora da vedere: l’uso della Gemma del Tempo è uno dei principali fattori che la teoria considera, ma non è difficile credere che Tony Stark o un altro “genio” del Marvel Cinematic Universe possa aver costruito una macchina del tempo (qualcuno ricorda che il microverso raggiungibile tramite le Particelle Pym è legato a strane e misteriose leggi temporali?); inoltre c’è da considerare come già detto un nuovo uso combinato delle Gemme (anche se pare che il Guanto dell’Infinito sia andato distrutto, ma Eitri potrebbe forse costruirne un altro con l’aiuto di Thor). Infine una teoria vuole che le anime di tutti i defunti a causa delle Gemme siano rimaste intrappolate nella Gemma dell’Anima, così come quella di Gamora (come visto al termine di Infinity War, nella breve sequenza “arancione”): gli Avengers potrebbero trovare in qualche modo la maniera di riportare alla realtà tutti coloro finiti al suo interno.

SECRET INVASION

Una sconvolgete teoria prende in considerazione i rumor che vorrebbero gli alieni mutaforma Skrull esordire in Captain Marvel, ed il fatto che secondo molti il titolo di Avengers 4, non ancora rivelato proprio perché esso rivelerebbe un grande spoiler, sia Secret Invasion (che rievoca appunto la saga fumettistica in cui gli Skrull invasero la Terra sostituendo subdolamente alcuni degli eroi terrestri).

Secondo la teoria, il piano di Thanos è arrivato a mettere i bastoni fra le ruote agli Skrull, che nel frattempo avevano sostituito, grazie ai loro poteri mutaforma, molti degli eroi che abbiamo visto in Infinity War: questo potrebbe significare che alcuni di loro potrebbero essere ancora vivi e imprigionati da qualche parte, mentre a scomparire sarebbero stati degli impostori. Questo spiegherebbe perché i fratelli Russo, registi di Infinity War, hanno spesso affermato che le morti viste nel film non sono reversibili, ma permetterebbe anche di rivedere personaggi di primaria importanza come Spider-Man

AVENGERS FOREVER

Il Marvel Cinematic Universe, anche detto Terra-199999, dovrebbe basarsi sulle stesse leggi che governano le vicende dei comics, che si tengono su una realtà ad esso parallela, detta Terra-616. Questo significa che così come su Terra-616, i viaggi nel tempo nel MCU sono possibili, ma non sono in grado di cambiare il presente (in un nostro articolo in fondo alla pagina la questione è spiegata al dettaglio). I viaggi nel tempo lasciati intuire nelle immagini di cui abbiamo sopra parlato si riferirebbero secondo un’altra teoria al reclutamento da parte di Iron Man ed Ant-Man di una squadra di supereroi trans-temporali, come nella famosa saga dei comics Avengers Forever: per avere la meglio su Thanos o su un nuovo nemico, gli Avengers potrebbero aver bisogno di tutto l’aiuto possibile; inoltre, tale dinamica potrebbe portare Captain Marvel nel presente, sapendo che il suo film stand-alone è ambientato negli anni ’90. La squadra potrebbe comprendere quindi Captain Marvel, un Hulk battagliero al 100%, addirittura la Wasp interpretata da Michelle Pfeiffer (morta in un flashback nel primo Ant-Man e destinata a ricomparire in Ant-Man and the Wasp).

LE “VERE MORTI”

Se la possibilità che molti dei personaggi che abbiamo visto morire in Infinity War tornino in vita ci appare discretamente alta, ci sono alcune “morti annunciate” che probabilmente vedremo realizzarsi in Avengers 4, forti soprattutto del termine di alcuni contratti per alcuni attori e del disinteresse di questi a continuare la corsa con i Marvel Studios.
Si tratta principalmente di Robert Downey Jr. alias Iron Man e di Chris Evans alias Captain America: due delle pietre fondanti il Marvel Cinematic Universe potrebbero lasciare in maniera totalmente definitiva lo loro carriera da supereroi dopo il quarto film corale dedicato agli Avengers.

I NUOVI PERSONAGGI

Dopo Avengers 4, Kevin Feige ha annunciato una ventata di novità per il Marvel Cinematic Universe: questo significa principalmente una nuova ondata di personaggi completamente nuovi al grande schermo. Fra quelli la cui presenza aleggia da tempo nell’aria segnaliamo Adam Warlock (annunciato in una scena post-credit di Guardiani della Galassia 2) e gli Eterni, un gruppo di superumani discendenti da esperimenti dei Celestiali il cui film sarebbe attualmente in pre-produzione. Fra i possibili nuovi arrivi profetizzati dalle teorie dei fan citiamo Nova, che potrebbe prendere le mosse dalla distruzione del quartier generale dei Nova su Xandar e ricalcare le saghe della ricostruzione del corpo di polizia spaziale, Namor, il re di Atlantide che una questione legata ai diritti (forse risolta negli ultimi tempi) ha finora tenuto lontano da qualsiasi produzione cinematografica e ancora la cugina di Bruce Banner alias She-Hulk, l’investigatrice privata Jessica “Spider-Woman” Drew e molti altri, fino agli X-Men ed ai Fantastici 4 una volta definito del tutto l’accordo fra Disney e 20th Century Fox.

LEGGI ANCHE:

La Recensione di Avengers: Infinity War di Roberto Recchioni

I viaggi nel tempo nel Marvel Cinematic Universe sono impossibili?

Avengers: Infinity War – Quanto tempo su schermo hanno avuto i personaggi?

Avengers: Infinity War: nuovi rumor sui viaggi nel tempo

Tutte le conferme su Avengers: Infinity War da parte di registi e sceneggiatori

-Tutti i “MA PERCHE’ NON…?” di Avengers: Infinity War

Tutti i morti in Avengers: Infinity War

Tutte le domande rimaste aperte dopo Avengers: Infinity War

Tutti i film Marvel in arrivo dopo Avengers: infinity War

-La spiegazione della scena post-credit di Avengers: Infinity War

QUI la nostra video intervista a Tom Holland, il mitico Spider-Man

QUI la nostra video intervista ai registi Anthony e Joe Russo

QUI la nostra video intervista al cast

Avengers: Infinity War e il suo sequel, Untitled Avengers chiuderanno la grande trilogia composta dalle Fasi 1, 2 e 3 del Marvel Cinematic Universe. Vi ricordo che i due cinecomic usciranno rispettivamente il 25 aprile 2018 e il 3 maggio 2019. Alla regia ci saranno Anthony e Joe Russo, mentre la sceneggiatura è stata affidata a Christopher Markus e Stephen McFeely; le musiche sono di Alan Silvestri.

Nei film ritroveremo Iron Man (Robert Downey Jr.), Vedova Nera (Scarlett Johansson), Thor (Chris Hemsworth), Falcon (Anthony Mackie), Capitan America (Chris Evans), Scarlet Witch (Elizabeth Olsen), Occhio di Falco (Jeremy Renner), War Machine (Don Cheadle), Visione (Paul Bettany), Wasp (Evangeline Lilly), Ant-Man (Paul Rudd), Pantera Nera (Chadwick Boseman), Shuri (Letitia Wright), Okoje (Danai Gurira), Hulk (Mark Ruffalo), Spider-Man (Tom Holland), Pepper Potts (Gwyneth Paltrow), Stephen Strange (Benedict Cumberbatch), Wong (Benedict Wong), il Soldato d’Inverno (Sebastian Stan), Star-Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Nebula (Karen Gillan), Mantis (Pom Klementieff), Rocket Raccoon (Bradley Cooper), Groot (Vin Diesel), Drax (Dave Bautista), Proxima Midnight (Carrie Coon), Cull Obsidian (Terry Notary), Ebony Maw (Tom Vaughan-Lawlor), Corvus Glaive (Michael James Shaw) e Thanos (Josh Brolin).

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *