Condividi su

08 giugno 2017 • 21:20 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Stranger Things – Nuovi dettagli e spoiler sulla stagione 2

Gli autori e il cast di Stranger Things svelano alcuni dettagli molto interessanti (e spoilerosi) sulla seconda stagione, dal 31 ottobre su Netflix.
0

LEGGI ANCHE: Finite le riprese della seconda stagione di Stranger Things

A Beverly Hills si è svolto il FYSee Space, un evento di Netflix finalizzato a promuovere i suoi show per i prossimi Emmy Awards, e sia gli autori sia gli attori di Stranger Things hanno svelato alcuni dettagli sulla seconda stagione.

I partecipanti hanno ribadito che i nuovi episodi saranno «più cupi e inquietanti» rispetto alla stagione passata, ma al contempo ci sarà anche una buona dose di leggerezza: «Non volevamo perdere quel senso di meraviglia» ha spiegato Matt Duffer, ideatore della serie con suo fratello Ross. D’altro canto, però, la situazione del gruppo non sarà facile. Will (Noah Schnapp) non starà affatto bene dopo la sua traumatica esperienza nel Sotto Sopra, e gli amici ne saranno consapevoli, ma fingeranno che non sia successo niente.

Anche Mike (Finn Wolfhard) non sarà per niente allegro, anzi, pare che il suo umore sarà tetro dopo la scomparsa di Eleven (Millie Bobby Brown), ma non durerà per sempre: «Non ha nessuno per cui combattere» ha dichiarato Wolfhard. «Finché, con il procedere della stagione, non torna a essere il leader che era prima».

I dettagli più succosi, però, sono degli spoiler, quindi fermatevi qui se non volete sapere troppo…

ATTENZIONE: SPOILER!

Partiamo da uno spoiler minore: è ormai noto che la seconda stagione di Stranger Things sarà più macabra della prima, ma Finn Wolfhard ha aggiunto una piccola informazione in più:

Nei primi due episodi, a Will succede qualcosa di molto, molto disturbante.

Non sappiamo di cosa si tratti, ma è un dettaglio interessante. Ancor più significativa – e spoilerosa – è però la rivelazione di Ross Duffer a E! News: a quanto pare, il mostro che sarà introdotto nella seconda stagione avrà un ruolo ben più ampio.

Non so se voglio rivelare di più, ma dirò che la minaccia introdotta in questa stagione è qualcosa che continuerà anche oltre questa stagione, quindi diventerà una sorta di antagonista principale, diciamo così, per lo show.

Insomma, il misterioso villain non sarà sconfitto nell’arco della seconda stagione, quindi sarà molto più pericoloso e rilevante del Demogorgon. Potrebbe trattarsi del “ragno” gigante intravisto nel teaser del Super Bowl? È possibile. In ogni caso, sarà il big bad della serie.

stranger-things-season-2-monster-700x330_opt

LEGGI ANCHE:

Primo teaser per la seconda stagione di Stranger Things

Stranger Things non durerà più di 4 o 5 stagioni

Le foto ufficiali della seconda stagione di Stranger Things

Andrew Stanton e Rebecca Thomas tra i registi della seconda stagione di Stranger Things

Nuove foto e dettagli sulla seconda stagione di Stranger Things

La recensione della prima stagione di Stranger Things

Un video virale dedicato alla scomparsa di Barb

Creata dai fratelli Matt e Ross Duffer (Wayward Pines), la serie è ambientata nel 1983: a Hawkins, in Indiana, il piccolo Will Byers sparisce in circostanze misteriose, e i suoi migliori amici s’imbarcano in una grande avventura per ritrovarlo, scoprendo un’inquietante trama che coinvolge spaventose forze sovrannaturali, esperimenti governativi top secret e una ragazzina molto strana. Anche Joyce (Winona Ryder), madre del piccolo disperso, comincia a indagare insieme alla polizia. Insomma, Stranger Things è un’appassionata lettera d’amore ai film con cui molti di noi sono cresciuti, ma è anche il racconto formativo di tre bambini che si inoltrano in un mondo enigmatico e minaccioso.

Nel cast figurano anche Matthew Modine (Dr. Brenner), David Harbour (Chief Hopper), Charlie Heaton (Jonathan Byers), Natalia Dyer (Nancy Wheeler), Millie Bobby Brown (Eleven), Finn Wolfhard (Mike Wheeler), Caleb McLaughlin (Lucas Sinclair), Gaten Matarazzo (Dustin Henderson), Noah Schnapp (Will Byers) e Cara Buono (Karen Wheeler). Nella seconda stagione si aggiungeranno Sadie Sink (Max), Dacre Montgomery (Billy), Paul Reiser (Dottor Owens), Sean Astin (Bob Newby), Linnea Berthelsen (Roman), Brett Gelman (Murray Bauman) e Will Chase (Neil Mayfield). Gli episodi saranno 9 e si svolgeranno nel 1984, a un anno di distanza dalla prima stagione.

La regia degli episodi è curata da Matt e Ross Duffer, Shawn Levy, Andrew Stanton e Rebecca Thomas.

stranger-things-2-ghostbusters

Fonti: Heroic Hollywood; TV Line

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *