Condividi su

09 maggio 2019 • 20:48 • Scritto da Filippo Magnifico

She’s Gotta Have It – Il trailer della Stagione 2, torna la serie creata da Spike Lee

She’s Gotta Have It, la serie creata da Spike Lee, tornerà su Netflix il prossimo 24 maggio, ecco il trailer della seconda stagione.
She's Gotta Have It
0

La seconda stagione di She’s Gotta Have It, la serie creata da Spike Lee, tornerà su Netflix il prossimo 24 maggio, con la seconda stagione.

Ecco il trailer della Stagione 2 di She’s Gotta Have It

LEGGI ANCHE: Doc Manhattan recensisce She’s Gotta Have It

Prima serie creata da Lee, che ne ha scritto e diretto tutti gli episodi, She’s Gotta Have It è una sorta di remake del suo primo lungometraggio, Lola Darling (1986), e racconta le vicende di una giovane donna (DeWanda Wise) che si divide tra la sua arte, le amicizie e tre relazioni sentimentali.

La sinossi ufficiale

She’s Gotta Have It racconta la storia di Nola Darling, un’artista di Brooklyn vicina ai trent’anni che lotta per trovare se stessa e divide il suo tempo tra amici, lavoro e il suoi tre amanti: il modello acculturato, Greer Childs, il protettivo consulente finanziario, Jamie Overstreet, e il ballerino eccentrico, Mars Blackmon.

Nola non è chi vuoi che sia. Nola è esplicita, complicata, progressista, impenitente, passionale, sexy…

Spike Lee dirige l’intera serie, oltre ad esserne creatore e produttore esecutivo insieme a sua moglie, la produttrice Tonya Lewis Lee. Barry Michael Cooper e Lynn Nottage sono i produttori. She’s Gotta Have It è la pietra miliare del cinema di Spike Lee, il film che ha girato in 12 giorni durante la lunga e calda estate del 1986. Il film ha segnato un cambiamento nel modo in cui gli afroamericani erano rappresentati nel cinema.

Il nuovo She’s Gotta Have It è la prima serie TV diretta da Spike Lee.

Il cast

Il resto del cast è composto da Margot Bingam (La bottega del barbiere 3) nel ruolo di Clorinda Bradford, amica di Nola; Chyna Layne (Precious) nella parte di Shemekka Epps; Elise Hudson in quella di Rachel; Cleo Anthony (Divergent) nel ruolo di Greer Childs; Lyriq Bent (The Book of Negroes) nella parte di Jamie Overstreet; e Anthony Ramos in quella di Mars Blackmon.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *