Condividi su

14 aprile 2019 • 14:00 • Scritto da Andrea Suatoni

Il Trono di Spade: Il Riassunto della Stagione 7 in una Infografica

Per ripassare i principali eventi delle prime 7 stagioni de Il Trono di Spade (Game of Thrones), ecco l'ultimo di 7 appuntamenti giornalieri in vista dell'inizio della stagione 8!
0

LEGGI ANCHE: Il Trono di Spade: Il Riassunto della Stagione 1 in una Infografica

LEGGI ANCHE: Il Trono di Spade: Il Riassunto della Stagione 2 in una Infografica

LEGGI ANCHE: Il Trono di Spade: Il Riassunto della Stagione 3 in una Infografica

LEGGI ANCHE: Il Trono di Spade: Il Riassunto della Stagione 4 in una Infografica

LEGGI ANCHE: Il Trono di Spade: Il Riassunto della Stagione 5 in una Infografica

LEGGI ANCHE: Il Trono di Spade: Il Riassunto della Stagione 6 in una Infografica

Eccoci giunto all’ultimo appuntamento con i nostri riassunti infografici delle prime 7 stagioni de Il Trono di Spade (o Game of Thrones), in attesa, fra pochissime ore, della stagione 8: cliccando sui link qui sopra è possibile recuperare i riassunti delle stagioni da 1 a 6, mentre per il riassunto della Stagione 7 proseguite con la lettura!

Il Trono di Spade: il Riassunto della Stagione 7 in una Infografica

DALLO STERMINIO DEI FREY ALLA DISTRUZIONE DELLA BARRIERA

Con il volto di Walder Frey, Arya avvelena e uccide l’intera casata per poi dirigersi verso Grande Inverno. Qui riabbraccia Sansa, ma Ditocorto cerca di mettere le due sorelle l’una contro l’altra: grazie anche all’aiuto di Bran, le due sventano l’ennesimo piano di Baelish e lo condannano a morte per i suoi numerosi e ripetuti tradimenti.

Jon Snow inizia ad organizzare le difese contro l’arrivo degli Estranei; convocato da Daenerys a Roccia del Drago, si reca dalla Madre dei Draghi nella speranza di poter usare i giacimenti di vetro di drago del luogo.

Euron Greyjoy, giurata fedeltà ai Lannister, sbaraglia le flotte di Dorne e dei suoi nipoti, catturando Ellaria Sand e Yara. Theon riesce a fuggire, e dopo essere arrivato anche lui a Roccia del Drago e avuto un duro scontro con Jon, decide di partire al salvataggio della sorella.

Mentre l’esercito di Daenerys conquista Castel Granito, Jaime ed il grosso delle forze Lannister conquistano Alto Giardino, dove Lady Olenna muore dopo aver confessato l’omicidio di Jeoffrey. Sulla strada del ritorno, l’esercito viene attaccato da una terribile orda Dothraki, guidata da Daenerys in sella a Drogon: Jaime si salva per un soffio riuscendo a fuggire, mentre Randill e Dickon Tarly, i familiari di Samwell che avevano scelto di allearsi ai Lannister, vengono giustiziati.

Nel frattempo Sam continua invece il suo addestramento alla Cittadella, dove incontra Jorah e riesce a guarirlo dal Morbo Grigio tentando una pericolosa cura sperimentale. Fra i libri dei Maestri, lui e Gilly leggono un passo riguardante il secondo matrimonio di Rhaegar Targaryen, del quale in realtà non comprendono subito il significato: successivamente, i due decideranno di tornare a Grande Inverno, delusi dalla mancanza di informazioni sugli Estranei nei tomi antichi, e confrontandosi con Bran Sam capirà che Jon è nato da Lyanna Stark e Rhaegar all’interno di un regolare matrimonio, dopo il formale annullamento dell’unione fra lo stesso Rhaegar ed Elia Martell.
Jon quindi, il cui vero nome è Aegon, può vantare il legittimo nome Targaryen, ed è anche il vero erede del Trono di Spade.

Daenerys e Jon passano sempre più tempo insieme e qualcosa inizia a nascere fra i due. Nella speranza di convincere Cersei ad allearsi alla loro causa contro gli Estranei, il ragazzo parte per una spedizione oltre la Barriera alla ricerca di un non-morto da presentare alla Regina Reggente in un incontro mediato da Tyrion: la missione ha successo, ma Daenerys, giunta al salvataggio di Jon e degli altri partiti con lui (fra cui anche Jorah, Gendry, Beric Dondarrion, Tormund e il Mastino), perde Viserion, poi resuscitato dal Re della Notte.

L’incontro fra la fazione di Jon e Daenerys e quella di Cersei sembra andare come sperato: Cersei infatti accetta di allearsi ai due, ma poi, una volta sola con Jaime, ammette di aver solamente finto, e di voler lasciare che i due eserciti in rotta di collisione si scontrino l’uno con l’altro, senza intervenire. Jaime decide però di tenere fede alla promessa, e parte quindi per il Nord abbandonando la sorella.

Infine, la stagione 7 si chiude con l’epica scena della distruzione della Barriera: in sella a Viserion, il Re della Notte riesce a sciogliere il ghiaccio incantato che la teneva in piedi, permettendo alle armate dei morti di scendere verso sud (e quindi verso Grande Inverno).

L’Appuntamento è per stanotte, con il primo episodio dell’ottava ed ultima stagione de Il Trono di Spade!

CLICCA QUI PER PARTECIPARE AL NOSTRO QUIZ SU IL TRONO DI SPADE!

LEGGI ANCHE: LA NOSTRA ANALISI DEL TRAILER DELLA STAGIONE 8

LEGGI ANCHE: TUTTO QUELLO CHE SAPPIAMO SULLA STAGIONE 8

Ricordiamo che la serie tornerà su HBO a partire dal prossimo 14 aprile. In Italia verrà trasmessa su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV dalle 3 della notte fra il 14 e il 15 aprile.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *