Condividi su

13 aprile 2019 • 14:00 • Scritto da Andrea Suatoni

Il Trono di Spade: Il Riassunto della Stagione 6 in una Infografica

Per ripassare i principali eventi delle prime 7 stagioni de Il Trono di Spade (Game of Thrones), ecco il sesto di 7 appuntamenti giornalieri che ci terranno compagnia fino all'arrivo della stagione 8!
0

LEGGI ANCHE: Il Trono di Spade: Il Riassunto della Stagione 1 in una Infografica

LEGGI ANCHE: Il Trono di Spade: Il Riassunto della Stagione 2 in una Infografica

LEGGI ANCHE: Il Trono di Spade: Il Riassunto della Stagione 3 in una Infografica

LEGGI ANCHE: Il Trono di Spade: Il Riassunto della Stagione 4 in una Infografica

LEGGI ANCHE: Il Trono di Spade: Il Riassunto della Stagione 5 in una Infografica

Siamo arrivati al sesto appuntamento con i nostri riassunti infografici delle prime 7 stagioni de Il Trono di Spade (o Game of Thrones): cliccando sui link qui sopra è possibile recuperare i riassunti delle stagioni da 1 a 5, mentre per un ripasso degli avvenimenti della Stagione 6 proseguite semplicemente con la lettura!

Il Trono di Spade: il Riassunto della Stagione 6 in una Infografica

DALLA RESURREZIONE DI JON SNOW AL RITORNO DI DAENERYS

Al Castello Nero, Melisandre resuscita Jon Snow, che fa giustiziare i suoi assassini; lasciato il posto di comandante a Eddison Tollett, riabbraccia la sorella Sansa, arrivata alla Barriera grazie a Brienne. Ramsay invia a Jon un messaggio carico di minacce, chiedendo Sansa indietro; i due scoprono che Rickon Stark è suo prigioniero. Jon decide quindi di scendere in guerra contro Ramsay (che ha nel frattempo assassinato il padre Roose, “colpevole” di aver generato un erede maschio), per riconquistare Grande Inverno: nella Battaglia dei Bastardi inizialmente lo sparuto esercito di Jon sembra perduto, quando l’arrivo dei cavalieri della Valle di Ditocorto, giunti grazie a Sansa, ribalta la situazione. Jon viene quindi acclamato come nuovo Re del Nord. Rickon viene ucciso da Ramsay nella prima fase della battaglia, ma l’usurpatore Bolton viene poi fatto sbranare dai suoi cani da Sansa.

Nel frattempo, Beric Dondarrion, Thoros di Myr e la loro Fratellanza senza Vessilli si dirigono a nord per unirsi alla lotta contro gli Estranei. A loro si unisce anche il Mastino, sopravvissuto al duello contro Brienne.

Bran Stark continua il suo addestramento con il Corvo a 3 Occhi: durante una visione del passato, il Re della Notte si accorge di lui e invia un attacco nella grotta del Corvo, che cade sotto i colpi dei non-morti. Grazie al sacrificio di Hodor, Bran e Meera riescono a salvarsi, per poi incappare in Benjen Stark, sopravvissuto al nord grazie ai Figli della Foresta. In una nuova visione, Bran scopre che Jon Snow era figlio di Lyanna Stark e Rhaegar Targaryen.

Daenerys, catturata dai Dothraki, riesce con l’inganno ad uccidere tutti i Khal, ed emergendo illesa da un enorme incendio guadagna la fiducia dell’intero khalasar. Riunitasi a Jorah, l’uomo le confessa di aver contratto il Morbo Grigio, e la Madre dei Draghi gli ordina di trovare una cura e poi tornare da lei. Tornata a Meereen, nomina Tyrion suo Primo Cavaliere.

Ad Approdo del Re, Jaime viene inviato a Delta delle Acque per risolvere il conflitto fra i Frey e i Tully, uscendo vittorioso; mentre Margaery viene perdonata, per Loras e Cersei si avvicina invece il momento del processo. La Regina Madre ed i suoi fedelissimi, con l’aiuto dell’Altofuoco, ordiscono un piano che porta all’esplosione del tempio di Balor e alla morte di tutti i suoi occupanti, dal Credo Militante all’Alto Passero fino ai due fratelli Tyrell e al loro padre Mace. Tommen, compresi gli omicidi commessi da sua madre, si getta nel vuoto, uccidendosi.

A Braavos, Arya si trova in difficoltà nella sua nuova condizione di cecità, soprattutto a causa delle sevizie dell’Orfana; una volta perdonata, viene messa alla prova con la richiesta dell’omicidio di un’attrice, Lady Crane. La ragazza si ribella alla Casa del Bianco e del Nero, decidendo di risparmiare l’attrice ma divenendo lei stessa un bersaglio; una volta riuscita ad uccidere l’Orfana, torna a Westeros per continuare la sua vendetta. Walder Frey è il suo primo obiettivo.

Theon, lasciata Sansa alle cure di Brienne, raggiunge la sorella Yara alle Isole di Ferro, dove il ritorno di Euron Greyjoy porta alla morte di Balon ed alla sua successiva incoronazione. Theon e Yara fuggono a Meereen e giurano fedeltà a Daenerys.

Ellaria Sand e le sue figlie prendono il potere a Dorne assassinando Doran e Trystan; per intercessione di Varys si schierano poi con Daenerys insieme a Olenna Tyrell e ai Greyjoy. Con un enorme esercito, la Madre dei Draghi salpa quindi alla volta di Westeros, decisa a riconquistare i 7 Regni.

Appuntamento a domani, per il riassunto infografico della stagione 7!

CLICCA QUI PER PARTECIPARE AL NOSTRO QUIZ SU IL TRONO DI SPADE!

LEGGI ANCHE: LA NOSTRA ANALISI DEL TRAILER DELLA STAGIONE 8

LEGGI ANCHE: TUTTO QUELLO CHE SAPPIAMO SULLA STAGIONE 8

Ricordiamo che la serie tornerà su HBO a partire dal prossimo 14 aprile. In Italia verrà trasmessa su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV dalle 3 della notte fra il 14 e il 15 aprile.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *