Condividi su

11 ottobre 2018 • 09:30 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Kidding – Showtime rinnova la serie per la stagione 2

Showtime ha annunciato il rinnovo di Kidding per la seconda stagione: la serie con Jim Carrey - ora a metà della prima stagione - tornerà nel 2019.
0

GUARDA ANCHE: Una featurette dedicata ai pupazzi di Mr. Pickle in Kidding

Kidding si trova a metà della sua prima stagione, ma Showtime ha già deciso di rinnovarla per la seconda, che sarà composta da 10 episodi.

La decisione del canale via cavo non è certo sorprendente: la serie con Jim Carrey, interamente diretta da Michel Gondry, ha rivelato subito le sue enormi qualità, ed è stata acclamata in modo universale dalla critica. Lo stesso Gary Levine, presidente della programmazione presso Showtime Networks Inc., ne riconosce il valore:

Kidding si è imposto come uno degli show più amabili e fantasiosi del panorama televisivo. Mi sento come se avessi guardato Mr. Pickle per tutta la vita, e non vedo l’ora di lasciarmi estasiare dalla sua miscela unica di ilarità e sofferenza nella stagione 2.

Carrey interpreta Jeff alias Mr. Pickles, icona della televisione per bambini che deve affrontare la crisi della sua famiglia, mentre Catherine Keener è sua sorella Deirdre, che costruisce tutti i burattini del suo programma; nel cast figurano anche Frank Langella (Sebastian Piccirillo, produttore esecutivo dello show nonché padre di Jeff e Deirdre), Judy Greer (Jill, l’ex moglie del protagonista) e Justin Kirk (Peter, nuovo compagno di Jill). Alla regia di tutti gli episodi c’è lo stesso Michel Gondry.

Il season finale di Kidding andrà in onda il prossimo 11 novembre, mentre la seconda stagione sarà trasmessa nel 2019.

Ecco la sinossi della serie:

Jeff (Jim Carrey), star televisiva amatissima dai bambini, ha trasformato il suo ruolo di “Mr. Pickles” in un impero milionario, ma quando la sua famiglia – composta da moglie, due figli maschi, padre e sorella – comincia a implodere, il nostro eroe scopre che nessuna fatina, nessuna fiaba e nessun burattino possono guidarlo in questa crisi, che avanza più rapidamente di quanto lui possa gestirla. Il risultato: un uomo gentile in un mondo crudele perde lentamente la sua sanità mentale, in modo esilarante quanto commovente.

LEGGI ANCHE:

Due featurette approfondiscono i temi e i personaggi di Kidding

La recensione della premiere di Kidding

Un trailer anticipa gli eventi dei prossimi episodi di Kidding

Il full trailer di Kidding

Un video ci porta alla scoperta di Kidding

Il primo trailer di Kidding

Lo showrunner di Kidding è Dave Holstein (Weeds), anche creatore della serie, mentre Gondry, Carrey, Jason Bateman (Arrested Development), Raffi Adlan (The Green Hornet) e Michael Aguilar (I’m Dying Up Here) sono i produttori esecutivi.

Fonte: TV Line

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *