Condividi su

29 settembre 2018 • 14:00 • Scritto da Filippo Magnifico

I look alternativi di Darth Maul in alcuni nuovi concept di Solo: a Star Wars Story

Durante la fase di sviluppo di Solo: A Star Wars Story, il personaggio interpretato da Ray Park è passato attraverso diverse fasi, come dimostrano questi nuovi concept.
0

Tra i momenti più graditi (e inaspettati) di Solo: A Star Wars Story, c’è sicuramente il ritorno di Darth Maul. Apparentemente morto in Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma, primo capitolo della trilogia prequel diretto nel 1999 da George Lucas, il personaggio interpretato da Ray Park ha fatto successivamente il suo ritorno nelle serie animate ambientate nella “galassia lontana“, quindi la sua apparizione nello spin-off dedicato al giovane Han Solo ha perfettamente senso. Possiamo vederlo in questa clip:

Il suo look, con quelle gambe robotiche ricostruite dopo lo scontro con Obi-Wan Kenobi, è passato attraverso una serie di studi prima di incontrare una versione defintiva. Il concept artist Jake Lunt Davies ha proprio parlato di questo con il sito StarWars.com:

Solo un ristretto gruppo di persone sapeva che Darth Maul sarebbe tornato. Dovevamo essere molto cauti, perché volevano sul serio che fosse una sorpresa.

Durante la fase di sviluppo, il personaggio interpretato da Ray Park è passato attraverso diverse fasi, che potete ammirare grazie a questi concept:

Rivedremo Darth Maul nei prossimi spin-off della saga? Un po’ di tempo fa lo stesso Ray Park sembrava averlo confermato ma i risultati deludenti di Solo: A Star Wars Story e il momento di riflessione preso dalla potrebbero aver influito in maniera negativa sul suo ritorno. Come sempre vi terremo aggiornai su ogni sviluppo.

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

Vi invitiamo anche a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *