Condividi su

20 giugno 2018 • 22:10 • Scritto da Filippo Magnifico

Star Wars: la Lucasfilm blocca la lavorazione degli spin-off

La Lucasfilm ha deciso di bloccare la lavorazione dei prossimi spin-off della saga ambientata in una "galassia lontana". I nuovi piani sono di soffermarsi su un progetto alla volta.
0

Il risultato di Solo: A Star Wars Story al box office mondiale non è stato decisamente all’altezza delle aspettative (costato più 250 milioni di dollari, al momento ne ha incassati 341). Un segnale di allarme, che la Lucasfilm ha colto subito, proprio per questo ha deciso di bloccare la lavorazione dei prossimi spin-off della saga ambientata in una “galassia lontana“. Stando a quanto rivelato in esclusiva da Collider, i nuovi piani sono di soffermarsi su un progetto alla volta:

Star Wars: Episodio 9 per quanto riguarda il grande schermo.
– La serie live-action di Jon Favreau per quanto riguarda il piccolo schermo.
Star Wars: Resistance per quanto riguarda l’animazione.

Continua a rimanere in sviluppo la nuova trilogia curata da Rian Johnson, a cui si aggiunge quella sviluppata da David Benioff e D.B. Weiss. Secondo quando riportato dal sito, sia lo spin-off dedicato ad Obi-Wan Kenobi che quello dedicato a Boba Fett sono stati accantonati. Non si capisce bene se momentaneamente o per sempre ma l’impressione è che la Lucasfilm abbia smesso di guardare al passato, per concentrarsi sul futuro. Come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *