Condividi su

22 luglio 2018 • 10:30 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

The Gifted – L’era dei mutanti nel trailer del Comic-Con

Direttamente dal Comic-Con, ecco lo spettacolare trailer della seconda stagione di The Gifted, nella quale debutteranno anche i Morlocks.
0

GUARDA ANCHE: Polaris in travaglio nella prima foto della seconda stagione di The Gifted

Al Comic-Con è stato svelato il primo trailer della seconda stagione di The Gifted, la cui premiere è attesa sulla Fox per il 25 settembre (negli Stati Uniti).

Si tratta di un filmato lungo e spettacolare, che evidenzia la progressione della serie verso tematiche sempre più apocalittiche. Polaris (Emma Dumont), Andy (Percy Hynes White) e le sorelle Frost (Skyler Samuels) sono entrati a far parte delle Cerchie Interne dell’Hellfire Club, governate dalla potente Reeva Payge (Grace Byers), mutante capace di emettere scariche soniche. Reeva e il Club hanno grandi piani per Polaris e il suo bambino, che sortisce effetti devastanti sui suoi poteri. Se l’Underground crede ancora nel sogno di pace e fratellanza degli X-Men, il Club vuole invece inaugurare una nuova “era dei mutanti”, con intenzioni chiaramente bellicose.

Durante il panel è stato inoltre confermato che nella seconda stagione appariranno i Morlocks, gruppo di mutanti creato da Chris Claremont e Paul Smith su The Uncanny X-Men #169. Caratterizzati da deformità fisiche o altre caratteristiche che ostacolano la loro integrazione fra gli umani, i Morlocks – come le omonime creature de La macchina del tempo di H.G. Wells – vivono sottoterra, da reietti, nutrendo odio e diffidenza sia nei confronti degli umani sia verso i mutanti più popolari, come gli stessi X-Men.

Potrete vedere il trailer sotto la sinossi:

La serie riparte dopo l’esplosione della stazione di Atlanta. I mutanti dell’Underground si mettono alla ricerca dei loro amici e parenti che se ne sono andati con le Cerchie Interne. Dopo averli rintracciati nei pressi di Washington, D.C., devono affrontare nuovi gruppi con ideologie estreme, sia umani sia mutanti, per prevenire il conflitto.

Ecco la sinossi ufficiale della serie:

The Gifted racconta la storia di due genitori ordinari che scoprono che i loro figli possiedono dei poteri mutanti. Costretta a fuggire da un governo ostile, la famiglia si unisce a una rete sotterranea di mutanti, e deve combattere per sopravvivere.

Il cast include Stephen Moyer (Reed Strucker), Amy Acker (Caitlin Strucker), Natalie Alyn Lind (Lauren Strucker), Percy Hynes White (Andy Strucker), Blair Redford (Thunderbird, leader della rete sotterranea dei mutanti), Jamie Chung (Blink), Emma Dumont (Polaris), Sean Teale (Eclipse), Elena Satine (Dreamer) e Coby Bell (Jace Turner). Garret Dillahunt interpreta il ruolo ricorrente di Roderick Campbell, antagonista della serie. L’episodio pilota è stato scritto da Matt Nix, già ideatore di Burn Notice.

the-gifted-logo-copertina

GUARDA ANCHE:

Data e character poster per la seconda stagione di The Gifted

Grace Byers entra nel cast di The Gifted

Un promo ci ricorda che The Gifted tornerà per la seconda stagione

La recensione della première di The Gifted

La produzione è curata da Bryan Singer (X-Men, X-Men 2, X-Men: Giorni di un futuro passato, X-Men: Apocalisse), Lauren Shuler Donner (X-Men: Giorni di un futuro passato, X-Men: Apocalisse), Simon Kinberg (X-Men: Giorni di un futuro passato, X-Men: Apocalisse), Jeph Loeb (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil) e Jim Chory (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil). Singer ha diretto l’episodio pilota.

Fonte: ComingSoon.net

LEGGI TUTTE LE ULTIME NEWS DAL COMIC-CON 2018 e cerca l’hashtag #SDCCSW su Facebook, Twitter e Instagram per rimanere aggiornato!

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *