Condividi su

05 dicembre 2017 • 14:15 • Scritto da Filippo Magnifico

Bryan Singer sul suo licenziamento: «Non mi hanno permesso di stare vicino ad un parente malato!»

Nuovi aggiornamenti sul licenziamento di Bryan Singer...
0

LEGGI ANCHE: Bryan Singer licenziato: non è più il regista del biopic su Freddie Mercury

Nuovi aggiornamenti sul licenziamento di Bryan Singer. Come sappiamo, il regista non è più collegato a Bohemian Rhapsody, il biopic su Freddie Mercury attualmente in lavorazione e tutto sembra riconducibile al comportamento poco professionale che ha tenuto sul set.

La rottura con la 20Th Century Fox sembra definitiva, a conferma di questo una news riportata dal THR, secondo il quale gli uffici della Bad Hat Harry (la compagnia di produzione di Singer) situati nella Fox sarebbero stati chiusi.

Bryan Singer però non ci sta e attraverso il suo avvocato ha comunicato al mondo la sua versione dei fatti. Come riportato da Variety:

Bohemian Rhapsody è un progetto che ho seguito con sincera passione. Mancavano meno di tre settimane alla fine delle riprese e avevo chiesto alla Fox un po’ di tempo per tornare negli Stati Uniti e assistere un parente malato. Una situazione molto grave, che ha avuto ripercussioni sulla mia stessa salute. Purtroppo lo studio non ha voluto assecondare questa richiesta e ha deciso di chiudere ogni rapporto. Si è trattato di una questione andata oltre il mio controllo, non è una mia responsabilità […] Volevo solo terminare questo progetto e rendere omaggio all’eredità dei Queen ma la Fox non ha accettato la mia decisione di dare la precedenza alla mia salute e a quella dei miei cari.

Come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *