Condividi su

09 settembre 2017 • 16:00 • Scritto da Marlen Vazzoler

Facebook spenderà un miliardo per la creazione di show originali

Facebook vorrebbe spendere un miliardo di dollari nella creazione di contenuti originali, nell'arco del 2018
0

Una fonte anonima ha riportato al Wall Street Journal che Facebook è pronta a spendere fino a un miliardo di dollari nell’arco del 2018 per la realizzazione di ‘contenuti originali in stile televisivo‘. Ma questa cifra potrebbe ‘fluttuare in base al successo della programmazione di Facebook‘.

Tre settimane fa avevamo parlato dell’intenzione di Apple di spendere la medesima cifra per la realizzazione di show originali e di film nell’arco del 2018, e sembra che Facebook non voglia essere da meno. Ricordiamo che Netflix e Amazon spendono rispettivamente attorno ai 6 miliardi di dollari e ai 4.5 miliardi, mentre HBO sui due miliardi per la produzione di contenuti originali.

Ma non è chiaro se quel potenziale miliardo include gli accordi di programmazione sullo sport, molto probabilmente per la visione in streaming. Al momento Facebook sta trasmettendo in diretta le partite della Major League Baseball, inoltre ha stretto degli accordi con la Major League Soccer, il contenuto di eSports della ESL, ed altro ancora.
Ha inoltre partecipato ad alcune aste:
-per un contratto di cinque anni per la visione delle partite di cricket dell’Indian Premier League, ma i 600 milioni di dollari proposti sono stati bruscolini in confronto ai 2.55 miliardi offerti dalla Star India della 21st Century Fox.
-ha perso l’asta, per il pacchetto di 10 partite del Thursday Night Football della NFL, nel 2016 contro Twitter e quest’anno contro Amazon.

La strategia della compagnia è di mettere in moto un ecosistema di creazione-video sulla piattaforma, lasciando fiorire migliaia di show senza il suo coinvolgimento, quindi qualcosa di simile a YouTube, aperto a chiunque. In cambio Facebook condividerà il guadagno pubblicitario con i creatori dei contenuti, il 55% andrà ai creatori e il 45% al social network.

Non sappiamo se le dozzine di show lanciate attraverso ‘Watch‘, possano dare un’idea di quella che sarà la programmazione di Facebook. Al momento i contenuti sono di breve durata, oppure dei reality show. Siamo ben lontani dai costosi drammi ad alto profilo di Netflix e HBO.

Fonte WSJ

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a venerdì 15 settembre 2017.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI
 

macchianera_screenweek2

Vi invitiamo anche a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *