Condividi su

27 marzo 2017 • 21:45 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Venom sarà R-rated e aprirà un nuovo universo cinematografico

Secondo le ultime indiscrezioni, il film su Venom sarà R-rated e inaugurerà un nuovo universo cinematografico indipendente dal MCU.
0

LEGGI ANCHE: La Sony fissa la data di uscita di Venom per il 2018

Stamattina vi abbiamo segnalato che le riprese di Venom cominceranno il prossimo autunno, ma ora un nuovo aggiornamento – anche questo, sia chiaro, non ufficiale – giunge da Collider.

Il sito riporta che l’intenzione della Sony è di realizzare un film R-rated con un budget ridotto, quindi sulla falsariga di Deadpool, almeno in termini produttivi (e non di toni, ovviamente). In effetti, Venom è un personaggio mostruoso e brutale, che anche nelle sue avventure da antieroe (o “Protettore Letale”) è sempre stato molto violento e incline all’omicidio; di conseguenza, la classificazione Restricted sembra inevitabile, poiché tale rating impedisce l’ingresso in sala ai minori di 17 anni non accompagnati. Il budget relativamente modesto, inoltre, permetterebbe di contenere le spese, e collocherebbe il film su un segmento diverso rispetto ai grandi cinecomic dei Marvel Studios.

A proposito di Marvel Studios, è necessario sottolineare ancora una volta che Venom NON farà parte del Marvel Cinematic Universe, quindi non sarà legato in alcun modo a Spider-Man: Homecoming. La Sony intende fondare un nuovo universo narrativo di cui farà parte anche il film su Gatta Nera e Silver Sable di cui vi abbiamo parlato la settimana scorsa, e non è chiaro se l’Uomo Ragno sarà compreso al suo interno. Ovviamente tutti questi personaggi sono legati a Spidey, e non potrebbero esistere senza di lui, ma lo studio probabilmente troverà un modo per evitare di mostrare l’Arrampicamuri nei film, oppure introdurrà il simbionte alieno di Venom saltando il “passaggio” riguardante l’Uomo Ragno. Magari lo darà per scontato, e farà pochissimi riferimenti al Tessiragnatele. In assenza di notizie ufficiali, è difficile fare previsioni.

Venom-film

LEGGI ANCHE: La Sony progetta un film dedicato a Gatta Nera e Silver Sable

L’uscita di Venom è prevista per il 5 ottobre 2018, mentre il copione è stato affidato a Scott Rosenberg (Con Air, Fuori in 60 secondi, Jumanji) e Jeff Pinkner (The Amazing Spider-Man 2, La Torre Nera, Jumanji), dopo la prima stesura di Dante Harper (incaricato un anno fa). Anche Rhett Reese e Paul Wernick scrissero una sceneggiatura, in passato.

Al centro della trama ci sarà ovviamente Venom, il “protettore letale”, antieroe che condivide le sue avventure con un simbionte alieno precedentemente appartenuto all’Uomo Ragno; di conseguenza, il simbionte può infondere nel suo compagno umano tutti i poteri del Tessiragnatele, ma con una forza fisica persino superiore, una ragnatela inesauribile e una sostanziale invulnerabilità (gli unici punti deboli dell’alieno sono il fuoco e le onde sonore).

La produzione sarà curata da Avi Arad e Matt Tolmach (già alle spalle degli ultimi film di Spider-Man), ma non è chiaro quale sarà l’incarnazione di Venom che vedremo in questo cinecomic: potrebbe essere la prima versione, Eddie Brock, ma non si può nemmeno escludere Flash Thompson alias Agente Venom.

Vi terremo aggiornati.

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *