Condividi su

05 febbraio 2017 • 18:58 • Scritto da Leotruman

Split in testa anche nel weekend del Super Bowl e sfiora i 100 milioni!

Split di M.Night Shyamalan ancora in testa alla classifica USA nel weekend del Super Bowl, e vola verso il traguardo dei 100 milioni di dollari! Strepitoso totale globale per La La Land.
0

LEGGI ANCHE: Split – La recensione del nuovo film di M. Night Shyamalan

Il weekend del Super Bowl, la finale del campionato di Football americano, è uno dei fine settimana cinematografici meno moviementati. Non è un ritrovare per il terzo weekend consecutivo in testa Split, il nuovo film di M. Night Shyamalan, con protagonisti James McAvoy e Anya Taylor-Joy.

Dopo l’ottimo esordio e tenuta, il film ha raccolto altri 14.5 milioni di dollari negli ultimi tre giorni, validi per la prima posizione in classifica. Il totale attuale sale quindi a 98.5 milioni di dollari, che diventano 142 milioni nel mondo (è costato solamente 9 milioni di dollari).

Anche nel nostro paese ottima tenuta e ieri ha raccolto altri 501mila euro (secondo posto), per un totale aggiornato di 3.33 milioni di euro dopo dieci giorni di programmazione.

Continua la “rinascita” di Shyamalan, che dopo i suoi primi grandissimi successi (in particolare Il Sesto Senso e Signs) aveva fatto registrare diversi flop di pubblico e critica (E Venne il Giorno, L’Ultimo Dominatore dell’Aria, After Earth). Con l’ottimo The Visit aveva due anni fa invertito la rotta e incassato poco meno di 100 milioni di dollari avendo a disposizione un budget di soli 5 milioni. Il sodalizio Shyamalan e Jason Blum pare essere molto fruttuoso, e ci aspettiamo a breve l’annuncio del nuovo film della saga di Unbreakable.

Battuto senza pietà The Ring 3 (Rings), nuovo film del celebre franchise horror, che si è fermato a soli 13 milioni di dollari in questo primo weekend di programmazione, con una media di soli 4mila dollari per cinema. Il primo The Ring incassò nel 2002 circa 250 milioni di dollari in tutto il mondo, seguito dai 161 milioni del suo sequel nel 2005. Con il 5% delle recensioni positive e un gradimento del pubblico non particolarmente elevato, non aspettiamoci grandi risultati da questo nuovo episodio.

Impressionante invece l’incasso di La La Land, il film candidato a 14 premi Oscar: siamo a quota 118 milioni di dollari solamente negli USA, che diventano addirittura 268 milioni nel mondo. Costato solamente 30 milioni, il film si sta rivelando una miniera d’oro per Summit/Lionsgate.

A DOMANI MATTINA PER LA CLASSIFICA ITALIANA.

la-la-land record

Split – M. Night Shyalaman intervistato da Roberto Recchioni: il VIDEO

Split – La nostra videointervista ad Anya Taylor-Joy

Split – La nostra videointervista a James McAvoy

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *