Condividi su

22 gennaio 2017 • 18:16 • Scritto da Leotruman

Split, esordio boom negli USA; Rogue One supera il miliardo!

Esordio a dir sopra le aspettative negli USA per Split di M.Night Shyamalan, che incassa ben 40.2 milioni di dollari. Supera il miliardo Rogue One, lo spin-off della saga di Star Wars.
SPLIT
0

LEGGI ANCHE: Split – La recensione del nuovo film di M. Night Shyamalan

Weekend movimentato negli USA, dove abbiamo assistito ad un esordio ben al di sopra delle aspettative della vigilia. Stiamo parlando di Split, il nuovo film di M. Night Shyamalan, con protagonisti James McAvoy e Anya Taylor-Joy.

Le prime stime parlavano di un incasso tra i 20 e massimo i 30 milioni di dollari. Il thriller ha invece raccolto ben 40.2 milioni di dollari in tre giorni, con una media di 13mila dollari per cinema. È il quarto miglior esordio per il mese di gennaio, un dato davvero considerevole.

Le recensioni sono positive (76% su Rottentomatoes) e il gradimento del pubblico buono (Cinemascore B+). Ci aspettiamo una lunga tenuta in sala, mentre i fan sperano già nel “sequel” del film.

Continua la “rinascita” di Shyamalan, che dopo i suoi primi grandissimi successi (in particolare Il Sesto Senso e Signs) aveva fatto registrare diversi flop di pubblico e critica (E Venne il Giorno, L’Ultimo Dominatore dell’Aria, After Earth). Con l’ottimo The Visit aveva due anni fa invertito la rotta e incassato poco meno di 100 milioni di dollari avendo a disposizione un budget di soli 5 milioni. Il sodalizio Shyamalan e Jason Blum pare essere molto fruttuoso.

Non convince invece xXx: Il ritorno di Xander Cage, terzo capitolo della saga action con protagonista Vin Diesel, uscito in contemporanea anche in Italia.

Si parla solamente di 20 milioni di dollari raccolti in tre giorni, a fronte di un budget di 85 milioni. Gli incassi internazionali saranno essenziali per il film, ma Vin Diesel continua a convincere poco al di fuori della ricchissima saga di Fast & Furious e nonostante i suoi 100 milioni di fan su Facebook. Sia Riddick che L’Ultimo Cacciatore di Streghe si sono rivelati dei flop, ma l’attore si rifarà da aprile con Fast & Furious 8.

Supera finalmente il miliardo di dollari a livello globale Rogue One: A Star Wars Story, il primo spin-off della famosa saga fantascientifica creata da George Lucas.

È il 13esimo film distribuito da Walt Disney a superare il prestigioso traguardo (su 28 in totale), il terzo della saga di Star Wars. Tra i mercati leader oltre agli USA (attualmente il film è a quota XXX milioni di dollari), troviamo il Regno Unito ($79.4M), seguito da Cina ($61.3M) e Germania ($44.8M). In Italia il film ha incassato più di 10 milioni di euro.

A DOMANI MATTINA PER LA CLASSIFICA ITALIANA

rogue-one-c2

Per maggiori informazioni su Split, in arrivo nelle nostre sale il 26 gennaio, vi invitiamo a dare un’occhiata a questi link:

Split – M. Night Shyalaman intervistato da Roberto Recchioni: il VIDEO

Split – La nostra videointervista ad Anya Taylor-Joy

Split – La nostra videointervista a James McAvoy

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Fonte dei dati: Deadline

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *