Condividi su

24 giugno 2016 • 19:05 • Scritto da Leotruman

FeComics 2016 – Cronaca di un successo annunciato

La seconda edizione di FeComics & Games è stata un successo! La fiera di Ferrara è stata seguita ancora una volta da ScreenWeek, media partner della manifestazione, ed ecco il racconto completo con la gallery delle foto!
3

Articolo a cura di Luca Veronesi 

FeComics & Games, una nuova edizione enorme e sorprendente. Due giornate di sole estivo a Ferrara si tingono dei colori del cosplay, del gioco di area Games, dei disegnatori internazionali, dei mattoncini colorati e delle sfilate a tema. Questa nuova edizione del FeComics è stata esplosiva: lo dicono i numeri, lo dice un centro storico preso d’assalto da orde di cosplayer, da animazioni ed eventi in ogni angolo a coinvolgere il pubblico in un continuo altalenare di emozioni. Piazze gremite, non c’è un’altra parola da usare, dato che in piazza castello in occasione del contest cosplay sembrava si tenesse un concerto tanta era presenza di pubblico. Lo stesso palco utilizzato era quello delle grandi occasioni, lo stesso della Kermesse estiva “Ferrara sotto le stelle” con artisti di caratura internazionale.

5.

FeComics è anche uscito dalle mura cittadine, atterrando all’ospedale di Cona dove a cura dell’Associazione Giulia Onlus, un gruppo di cosplayer hanno animato e divertito i bambini del reparto pediatrico.

QUI LA GALLERY CON 490 IMMAGINI SU SW COSPLAY!

1. Header

Franco Colla, ArtDirector e ideatore della manifestazione, supportato nella logistica dalla giunta comunale, ha fatto le cose in grande, immergendo un mondo di fantasia, gioco e magia tra le bellezze medievali della città dei duchi d’Este, che ricordiamo essere patrimonio dell’Unesco ed una delle poche città italiane assieme a Lucca con una cerchia muraria rinascimentale intatta. Numero di stand doppio rispetto la prima edizione, anche se, date le dimensioni dell’evento poteva e potrà ospitarne molti di più l’anno prossimo e gli anni avvenire, tante le associazioni ed i gruppo partecipanti tutti citati uno ad uno nell’articolo di presentazione del FeComics.

QUI LA GALLERY CON 490 IMMAGINI SU SW COSPLAY!

4.

FeComics si differenzia dalle fiere indoor per l’atmosfera in cui è immersa, che ritroviamo di giorno e fino a tarda serata con una gigantesca zombie walk da brivido dove truccatori professionisti han fatto a gara per creare l’outfit zombie horror più credibile ed incredibile di sempre. ScreenWeek, mediapartner di FeComics, quell’atmosfera l’ha respirata dagli albori, era lì fin dalla piccola ma meravigliosa pre-edizione, ed in seguito alla scommessa vinta dalla sua prima edizione ufficiale del 2015.

ghostbuster1

In questa seconda edizione ScreenWeek c’era, ed ancora una volta nel farne parte è rimasta folgorata ed emozionata prendendone parte attivamente organizzando due eventi creati per l’occasione. Il Ghostbusters Show, in collaborazione con l’associazione Ghostbusters Italia dedicato all’uscita di ghostbusters il film in uscita nelle sale italiane il 28 luglio.

Secondo evento creato per l’occasione con il supporto dello staff di FeComics, è stata una piccola Suicide Squad Walk, omaggiando, sul maestoso palco del FeComics, il miglior cosplayer Suicide Squad Movie Version con uno shooting fotografico professionale di 2 ore in location underground tra le vie e nel cuore della città Estense.

IMG_3457

Come tutte le cose belle anche per quest’anno il FeComics ci saluta, e che altro dire, per questa manifestazione è solo il principio, noi ne siamo convinti e lo ribadiamo da sempre e speriamo gli venga concesso il budget che merita, degno a far crescere a livello internazionale questa piccola perla di evento.

SITO UFFICIALE: www.fecomics.it/ FACEBOOK & TWITTER

2.

QUI LA GALLERY CON 490 IMMAGINI SU SW COSPLAY!

Corri su SW Cosplaycon pochi click potrete trovare le migliori immagini scattate al FeComics! Visita il sito tutto rinnovato per creare il tuo profilo gratuitamente!

ScreenWeek è anche su FacebookTwitter e Instagram

Condividi su

3 commenti a “FeComics 2016 – Cronaca di un successo annunciato

  1. È un po’ un peccato, in una gallery di 490 foto, vedere per lo più quelle delle Suicide Squad, considerando gli splendidi Steampunk Nord Est Italia ed una walk serale che ha portato davvero un’infinità di gente e con ancora tantissime foto da caricare, per non parlare di altri cosplayer che meritavano almeno un accenno di foto.
    Personalissima opinione, ovviamente, da chi vi ha partecipato.

  2. Metà galleria di sole Harley Queen..non è molto vario come album. Capisco che si doveva pubblicizzare la Sfilata delle Suicide Squad ma sembra che in tutta la fiera ci siano state solo loro. Alla sera del 18 c’è anche stata la Zombie Walk e il gruppo Steampunk NordEst, con ALTRETTANTI bellissimi personaggi. Ho visto una miriade di cosplay validissimi e molto belli e non vederli in questa galleria non mi sembra molto giusto.

  3. Ciao! la gallery ne ha oltre mille di foto e contengono tante foto steampunk e anche della walk serale che è stata davvero magnifica… forse le stavano ancora caricando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *