Condividi su

22 gennaio 2012 • 14:00 • Scritto da Marco Triolo

Il trailer de La faida di Joshua Marston

Il regista di Maria Full of Grace torna al cinema con La faida, storia di un adolescente albanese che si ritrova coinvolto suo malgrado in un diverbio tra la sua famiglia e alcuni compaesani che potrebbe essere per lui letale...
Post Image
0

Il regista indipendente americano Joshua Marston torna al cinema a otto anni dal suo esordio, Maria Full of Grace. Nel frattempo ha diretto svariati episodi di serial TV come Law & Order – I due volti della giustizia e How to Make It in America, ma ora è pronto per il suo secondo lungometraggio, La faida. Vincitore dell’Orso d’argento al Festival di Berlino per la migliore sceneggiatura, La faida è ambientato in Albania: Marston l’ha scritto con uno sceneggiatore locale, Andamion Murataj, e ha scelto come per il suo esordio attori non professionisti.

Tristan Halilaj interpreta Nik, un adolescente che vive in un paesino albanese e sogna di conquistare la bella della scuola e aprire il suo internet cafè. Ma il suo mondo viene totalmente sconvolto quando una faida tra suo padre e suo zio per un appezzamento di terreno causa la morte di un compaesano. Un’antica usanza prevede che la famiglia della vittima si prenda la vita di un uomo della famiglia di Nik, e con suo zio in prigione e il padre latitante, lui è il bersaglio designato…

La data d’uscita italiana non è ancora stata fissata, purtroppo. Nel frattempo, Marston è anche stato scelto per il suo primo progetto non originale: dovrebbe infatti dirigere il remake del nostro La doppia ora. Per saperne di più, leggete qui.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *