L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

AMERICAN HORROR STORY

Iniziata nel 2011 ed ancora in produzione con la nona stagione, American Horror Story è una serie antologica nata dalla mente di Ryan Murphy che racconta in ogni stagione una diversa storia dalle atmosfere horror, legata ad alcuni dei principali topòi narrativi del genere (l’apocalisse, i vampiri, la casa infestata e così via). Le diverse stagioni vedono spesso tornare gli stessi attori ad interpretare personaggi differenti, e pur se le diverse stagioni non sono del tutto collegate direttamente fra loro è possibile rinvenire degli elementi che le ricollegano tutte allo stesso universo narrativo.

AMERICAN CRIME STORY

Seconda serie antologica di Ryan Murphy che segue lo stesso leit motive di American Horror Story, ma a legare le trame delle diverse stagioni è qui un caso di cronaca narra realmente accaduto in America (il caso O.J. Simpson nella prima stagione e l’omicidio di Gianni Versace nella seconda). La serie è iniziata nel 2016, ed è attualmente ancora in produzione con una terza stagione basata sullo scandalo sessuale che coinvolse l’allora presidente degli Stati Uniti Bill Clinton e la stagista Monica Lewinsky.

ATLANTA

In onda dal 2016 ed arrivata ad oggi alla seconda stagione, Atlanta racconta le vicende di due cugini che cercano di farsi strada nel panorama della musica rap della città di Atlanta, nella speranza di migliorare il tenore di vita delle loro rispettive famiglie.

LEGION

In onda fra il 2017 e il 2019 per un totale di 3 stagioni, Legion è la prima serie prodotta da Marvel Television a non far parte del Marvel Cinematic Universe. Lo show racconta le avventure del mutante David Haller, dotato di poteri talmente enormi da averlo portato alla schizofrenia, e quelle di un gruppo di mutanti che sotto la guida di una misteriosa donna combattono contro le forze governative che vorrebbero annientarli.

FOSSE/VERDON

Miniserie in 8 episodi in onda nel 2019, Fosse/Verdon racconta su base biografica la storia del coreografo Bob Fosse e della ballerina Gwen Verdon, uniti da un forte legame professionale e sentimentale.

NIP/TUCK

In onda fra il 2003 ed il 2010 per un totale di 6 stagioni, la serie ruota attorno alle vicende di due cinici chirurghi plastici, Sean McNamara e Christian Troy, soci di una clinica privata frequentata da personaggi spesso sopra le righe, raccontate con toni notevolmente crudi e amari, spesso ad alto livello erotico con addirittura alcune note splatter.

TABOO

Ideata da Tom Hardy, che ne è anche protagonista, la serie conta all’attivo una sola stagione andata in onda nel 2017, in attesa di una seconda stagione il cui arrivo è ancora in dubbio. Lo show è ambientato nel 1814 e racconta le vicende di James Delaney, tornato a Londra dopo aver passato molti anni in Africa e creduto morto: il suo arrivo mette in crisi la sua ex fidanzata, ormai ricostruitsi una nuova vita con un altro uomo, e soprattutto la compagnia delle Indie Orientali, decisa a mettere le mani su un appezzamento di terra strategicamente importante e proprietà di James.

SONS OF ANARCHY

In onda dal 2008 al 2014 per un totale di 7 stagioni, la serie narra le vicende di una banda di motociclisti, il club dei Sons of Anarchy, cui sono affiliati diversi gruppi in varie parti del mondo, spesso dediti ad attività criminali.

MAYANS M.C.

Spin-off di Sons of Anarchy iniziata nel 2018 e di cui è andata in onda finora una sola stagione, la serie è ambientata nello stesso universo narrativo della serie madre (due anni dopo gli eventi accaduti nell’ultimo episodio di questa) ma segue le avventure di un diverso gruppo di motociclisti, il Mayans Motorcicle Club.