Anatomia di una caduta, il cane Messi non parteciperà agli Oscar

Anatomia di una caduta, il cane Messi non parteciperà agli Oscar

Di Lorenzo Pedrazzi

La frenesia degli Oscar toglie il senno a quasi tutti i contendenti, soprattutto alle case di produzione, che sperano nelle statuette per impreziosire i loro film. La polemica nata di recente attorno a Messi, l’acclamato border collie di Anatomia di una caduta, è emblematica del clima che si respira a Hollywood in questo momento.

Messi ha partecipato al consueto pranzo per i nominati, dove ha rubato la scena a tutti. Il talentoso cane si è intrattenuto con gente del calibro di Ryan Gosling, Billie Eilish e Bradley Cooper, consacrandosi come il beniamino di questa edizione degli Academy Awards. Le attenzioni per lui sono cominciate a Cannes, dove Anatomia di una caduta ha vinto la Palma d’Oro, e Messi ha ricevuto la Palm Dog (un premio non ufficiale). Parlando con l’Hollywood Reporter, la sua addestratrice Laura Martin ha dichiarato:

Ci sono state alcune interviste in Francia, ma quello che stiamo vivendo qui in America – con tutta l’attenzione per il cane e la sua interpretazione – va ben oltre le previsioni. È probabilmente il massimo che puoi ottenere in questo campo.

In effetti, l’interpretazione di Messi nel film di Justine Triet è eccezionale, e la stampa americana è impazzita per lui. C’è qualcuno, però, che non è stato toccato dalla tenerezza e dalla bravura del cane: gli avversari di Anatomia di una caduta agli Oscar. Una fonte interna di NEON, consultata da THR, dice che il border collie non presenzierà alla cerimonia di domani, e il motivo sarebbero le proteste di alcune compagnie rivali.

Messi ha partecipato al suddetto pranzo senza essere (ovviamente) nominato, e vari studios si sarebbero lamentati: secondo loro, la presenza del cane avrebbe dato un vantaggio ad Anatomia di una caduta, concentrando le attenzioni sul film durante il periodo delle votazioni. Quindi, niente cerimonia per lui. È un peccato, se pensiamo che il compianto Uggie di The Artist salì persino sul palco nell’edizione 2012.

Poco male, comunque. Il pubblico potrà continuare ad apprezzare la straordinaria performance di Messi nel film, indipendentemente dalle gelosie e dalle assurdità di Hollywood.

Fonte: ComicBook Resources

LEGGI ANCHE

Ryan Gosling: ritratto di un divo a metà tra passato e futuro 17 Aprile 2024 - 10:00

Ora che sta per tornare in sala con The Fall Guy, diamo uno sguardo sulla carriera della star maschile più popolare.

Now You See Me 3: Ariana Greenblatt, Justice Smith e Dominic Sessa nel cast 17 Aprile 2024 - 9:48

Il trio si aggiungerà al cast originale che vedrà il ritorno dei Quattro Cavalieri in Now You See Me 3

Pamela Anderson nel reboot di Una pallottola spuntata 17 Aprile 2024 - 9:00

Pamela Anderson avrà un ruolo nel reboot di Una pallottola spuntata, che vedrà Liam Neeson come protagonista.

Superman: Pruitt Taylor Vince interpreterà Jonathan Kent 17 Aprile 2024 - 1:34

L'attore caratterista Pruitt Taylor Vince è entrato a far parte del cast di Superman, nel ruolo di Jonathan Kent

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI