Gérard Depardieu si difende dalle accuse di molestie in una lettera aperta

Gérard Depardieu si difende dalle accuse di molestie in una lettera aperta

Di Marco Triolo

Mesi fa, un articolo pubblicato dalla testata online Médiapart aveva raccolto le testimonianze di tredici donne che accusavano la star francese Gérard Depardieu di molestie sui set di undici film e serie girati tra il 2004 e il 2022. All’epoca, Depardieu era già sotto accusa da parte di Charlotte Arnould, figlia di un suo vecchio amico che sostiene di essere stata violentata due volte nella casa di Parigi di Depardieu, dopo essersi recata lì per un consulto lavorativo.

Ora, dopo mesi di silenzio, l’attore ha deciso di rispondere alle accuse, e in particolare a quella di Arnould, attraverso una lettera aperta, pubblicata su Le Figaro, in cui afferma di non essere “né uno stupratore, né un predatore”. Senza mai fare il nome di Arnould, Depardieu scrive:

Non posso più acconsentire a ciò che sento, ciò che ho letto su di me negli ultimi mesi.

Pensavo non mi importasse, ma no, no.

Tutto questo mi colpisce. Peggio ancora, mi spegne.

Oggi non posso più cantare Barbara perché una donna che voleva cantare Barbara con me mi ha accusato di stupro.

Voglio finalmente dirvi la mia verità.

Non ho mai abusato di una donna.

Fare del male a una donna sarebbe come prendere a calci la pancia di mia madre.

L’attore prosegue raccontando degli incontri con Charlotte Arnauld:

Una donna è venuta a casa mia una prima volta, il passo leggero, salendo volontariamente nella mia stanza. Oggi dice di essere stata violentata lì.

È tornata una seconda volta.

Non c’è mai stato tra noi né coercizione, né violenza, né protesta.

Voleva cantare con me le canzoni di Barbara al Cirque d’Hiver. Le ho detto di no.

Mi ha denunciato.

Gérard Depardieu si riferisce allo spettacolo musicale Depardieu Chante Barbara, che ha continuato a portare in giro per la Francia nonostante le accuse di Arnauld. Il tour è stato fermato solo in seguito all’articolo di Médiapart.

La star ha negato tutte le accuse che gli sono state rivolte contro nell’articolo. Nessuna delle donne intervistate è ricorsa finora alle vie legali.

LEGGI ANCHE

Godzilla e Kong: Il Nuovo Impero – Ecco lo spettacolare trailer ufficiale! 3 Dicembre 2023 - 23:27

Ecco il trailer di Godzilla e Kong: Il Nuovo Impero, il nuovo capitolo della saga ambientata nel Monsterverse!

Lords of War: Il film con Nicoas Cage verrà girato in Marocco nel 2024 3 Dicembre 2023 - 20:30

L'inizio delle riprese di Lords of War è previsto per marzo, e le macchine da presa gireranno per 40 giorni.

Detective Conan 27: Un nuovo teaser e la visual disegnata da Gosho Aoyama 3 Dicembre 2023 - 17:00

Il manga di Detective Conan andrà in pausa fino al 7/2024 di Weekly Shounen Sunday, che verrà venduto il 10 gennaio. La pausa coincide con il 30° anniversario della pubblicazione del manga

I Subsonica per la colonna sonora di Adagio, ecco la loro canzone 3 Dicembre 2023 - 15:00

I Subsonica hanno composto la colonna sonora di Adagio, il nuovo film di Stefano Sollima in arrivo nelle sale il 14 dicembre.

Daisuke Jigen, il film: il Jigen di Lupin III come Léon 28 Novembre 2023 - 9:05

Le nostre impressioni sul film in solitaria di Jigen, il pistolero di Lupin III, disponibile su Prime Video.

Scott Pilgrim – La serie: non è lo Scott Pilgrim che conoscete 27 Novembre 2023 - 8:20

La serie animata Netflix riscrive la storia di Scott Pilgrim del fumetto e del film live action, con risultati sorprendenti.

Batman, la serie animata del 1992: i miei 10 episodi preferiti 22 Novembre 2023 - 9:05

I 10 episodi più memorabili della serie animata di Batman del 1992, di cui è disponibile da ieri su Netflix tutta la prima stagione.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI