Drew Barrymore sotto accusa per aver fatto ripartire il suo talk show durante lo sciopero

Drew Barrymore sotto accusa per aver fatto ripartire il suo talk show durante lo sciopero

Di Marco Triolo

Drew Barrymore ha scatenato le ire della Writers Guild of America per aver deciso di tornare in onda con il suo talk show The Drew Barrymore Show durante lo sciopero degli sceneggiatori. La star ha assicurato che tutte le regole dello sciopero verranno rispettate, ma questo non ha impedito ai rappresentanti del sindacato e ai colleghi dell’attrice di criticare fermamente la scelta. Al punto che Barrymore si è sentita in dovere di diffondere un video di scuse accolto, però, in maniera altrettanto critica.

Nel video, l’attrice spiega

So che non c’è niente che possa fare per convincere le persone per cui questa cosa non va bene. Lo accetto pienamente. Lo capisco pienamente. Ci sono così tante ragioni per cui la questione è così complessa, e voglio che tutti sappiano che le mie intenzioni non sono mai state quelle di offendere o ferire nessuno. Non è questo che sono. Ho attraversato così tanti alti e bassi nella mia vita, e questo è uno di quelli.

“Mi scuso profondamente con gli sceneggiatori. Mi scuso profondamente con i sindacati”, ha aggiunto Drew Barrymore. Per poi tentare di spiegare le ragioni del ritorno del talk show:

Rimane la grossa questione del perché – perché sto facendo questo? Beh, di certo non potevo aspettarmi questo tipo di attenzione, e non infrangeremo nessuna regola e saremo in ottemperanza [con lo sciopero]. Volevo farlo perché, come ho detto, questa cosa è più grande di me e ci sono i posti di lavoro di altre persone in gioco.

Un portavoce di CBS Media Ventures ha ribadito che le regole dello sciopero verranno rispettate e che “Nessuno del nostro staff occuperà la posizione di sceneggiatore”. The Drew Barrymore Show sarà dunque completamente unscripted. Ma questo non ha soddisfatto la WGA, che ha fatto sapere:

Drew Barrymore non dovrebbe andare in onda mentre i suoi sceneggiatori stanno scioperando e lottando per un contratto equo. In realtà, show come questi non possono funzionare senza sceneggiatori, ed essi sono in sciopero.

L’attrice nel frattempo ha tolto il video da Instagram, ma era già troppo tardi per evitare le repliche da parte dei colleghi. Alyssa Milano ha detto ad Associated Press: “Le voglio molto bene, ma questa non è la mossa giusta”, dato che “mina la forza del nostro movimento”. “Drew Barrymore vuole che sappiate che minare la solidarietà sindacale nel momento più cruciale nella storia dei lavoratori di Hollywood fa di lei una vittima”, ha commentato sarcastico di Bradley Whitford. Debra Messing ha parlato direttamente alla star:

Puoi scegliere adesso di fermare la produzione. Puoi scegliere di pagare i tuoi dipendenti come altri presentatori di talk show che hanno dimostrato solidarietà agli sceneggiatori. Migliaia di posti di lavoro e il sostentamento dei membri del sindacato sono in gioco (esponenzialmente più di quanti lavorano al tuo show), e lo è anche il futuro del nostro amato settore. Spero che tu ci ripensi.

Fonte: Deadline

LEGGI ANCHE

Andor, Stellan Skarsgård svela quando potrebbe uscire la stagione 2 27 Febbraio 2024 - 16:06

Stellan Skarsgård rivela che la seconda stagione di Andor potrebbe uscire tra la fine del 2024 e l'inizio del 2025.

Beef: Jake Gyllenhaal e Anne Hathaway nel cast della stagione 2? 27 Febbraio 2024 - 11:30

Beef – Lo scontro, la serie Netflix prodotto da A24, è pronta per tornare con una seconda stagione che si preannuncia imperdibile.

Morte e Altri Dettagli dal 5 Marzo su Disney+, il trailer della serie 26 Febbraio 2024 - 19:47

Ecco trailer di Morte e Altri Dettagli, la nuova serie con Mandy Patinkin e Violett Beane. Al centro della storia un misterioso omicidio.

Breaking Bad, ecco la reunion ai SAG Awards 25 Febbraio 2024 - 12:00

Il cast di Breaking Bad ha presentato la categoria del Miglior Ensemble in una Serie Drammatica ai SAG Awards: ecco il video.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI