Dune – Parte Due potrebbe essere rinviato al 2024? [RUMOR]

Dune – Parte Due potrebbe essere rinviato al 2024? [RUMOR]

Di Marlen Vazzoler

La data di uscita di Dune – Parte Due potrebbe slittare al 2024, a causa dei due scioperi che hanno fermato Hollywood: quello di Writers Guild of America (sceneggiatori) e quello di SAG-AFTRA (attori).

Le restrizioni sindacali prevedono che nessun attore possa promuovere opere presenti o future, distribuite da uno studio, nel corso dello sciopero. Un film come Dune otterrebbe grandi benefici dalla promozione del suo cast di alto profilo: Timothee Chalamet, Zendaya, Austin Butler, Florence Pugh, Javier Bardem e Josh Brolin, con il regista Denis Villeneuve.

Tre fonti a conoscenza della situazione hanno rivelato a Variety che la Warner Bros. Film Group sta considerando l’idea di spostare la pellicola di Denis Villeneuve dal 3 novembre 2023 all’anno prossimo.

Un insider ha sottolineato come questa sia una co-produzione con la Legendary Entertainment, di conseguenza entrambe le parti dovranno concordare una nuova data di uscita, ma la Legendary non è ancora stata contattata dalla WB.

Secondo un’altra fonte che ha familiarità con la Warner Bros. le uscite procederanno come originariamente previsto e che non ci sono state discussioni formali, ma ha fatto notare che la durata degli scioperi è del tutto imprevedibile.

I portavoce della Warner Bros. e della Legendary Entertainment non hanno commentato la questione.

Non solo Dune

La Warner Bros. starebbe valutando nuove date anche per il musical Il colore viola prodotto da Oprah Winfrey e per il sequel Aquaman e il regno perduto dei DC Studios.

Questo vuol dire che lo studio non è sicuro che lo sciopero si risolverà entro la metà dell’autunno. Il colore viola e Aquaman 2 sono attualmente previsti rispettivamente per il 20 e il 25 dicembre.

Uno sciopero prolungato potrebbe ostacolare le campagne per gli Academy Awards e i Golden Globes.

Warner Bros. non è certo l’unico studio che sta valutando dei cambiamenti in merito al calendario delle uscite. Ricordiamo che The Marvels della Disney è previsto per il 10 novembre, per il 17 il prequel di Hunger Games della Lionsgate: La Ballata dell’Usignolo e del Serpente.

La Columbia Pictures, etichetta della Sony, porterà il 22 novembre nelle sale americane Napoleon degli Apple Studios, diretto da Ridley Scott e interpretato da Joaquin Phoenix.

Ricordiamo che sin dall’inizio dello sciopero degli attori, nessun studio fino a questo momento, ha cambiato ufficialmente il proprio listino per la seconda parte del 2023.

Fonte Variety

LEGGI ANCHE

Horizon: An American Saga – Trailer dell’epico western di Kevin Costner 26 Febbraio 2024 - 20:30

Warner Bros e New Line hanno lanciato il primo trailer ufficiale di Horizon: An American Saga, il primo capitolo della saga western in quattro parti di Kevin Costner

Oscar 2024: Ryan Gosling canterà “I’m Just Ken” 26 Febbraio 2024 - 20:23

È ufficiale: Ryan Gosling canterà dal vivo “I’m Just Ken” durante la Notte degli Oscar.

Abigail: nuovo trailer italiano per l’horror targato Radio Silence, dal 16 maggio al cinema 26 Febbraio 2024 - 18:30

È disponibile un nuovo trailer italiano di Abigail, il film di Radio Silence in arrivo nelle nostre sale il 16 maggio.

Kung Fu Panda 4: Un nuovo trailer ispirato a Dune 26 Febbraio 2024 - 17:26

Un nuovo brevissimo trailer intitolato "Sabbia e Spezie" di Kung Fu Panda 4 ha fatto capolino online, omaggiando Dune e il suo protagonista Paul Atreides.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

Deadpool & Wolverine, il trailer spiegato a mia nonna 12 Febbraio 2024 - 9:44

Tutto quello che abbiamo scovato nel teaser di Deadpool & Wolverine.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI