Prime Video rivela i nuovi originali italiani, tra film, serie e reality

Prime Video rivela i nuovi originali italiani, tra film, serie e reality

Di Marco Triolo

Durante un evento tenutosi a Roma, Amazon ha rivelato una serie di nuovi prodotti originali italiani che arriveranno prossimamente sulla piattaforma Prime Video. Si tratta di tre serie originali, due reality e sei film, oltre a una manciata di nuove stagioni di serie preesistenti.

Nuove serie originali

Si parte da Antonia, una serie comedy-drama in sei parti che, come spiega il produttore Matteo Rovere, sarà simile nel tono a Fleabag. Prodotta da Groenlandia e Fidelio, in collaborazione con Prime Video, sarà interpretata da Chiara Martegiani (Ride), Valerio Mastandrea (anche supervisore creativo), Barbara Chichiarelli, Emanuele Linfatti, Leonardo Lidi e Anna Chiara Caselli. La serie sarà scritta da Elisa Casseri, Carlotta Corradi e Chiara Martegiani e diretta da Chiara Malta.

Al centro, la storia di un’attrice (Martegiani) che non riesce a fare a meno di litigare con gli altri. Dopo aver lasciato la famiglia da adolescente, si trasferisce a Roma, che lei vede come “una giungla urbana ed emotiva perfetta per mimetizzarsi e non dover dare troppe spiegazioni”. Nel giorno del suo 33° compleanno, Antonia viene licenziata da un ruolo e finisce in ospedale, dove scopre di avere l’endometriosi. Il percorso di psicoterapia che segue le fa capire che dovrà smettere di scappare e imparare a conoscersi meglio.

Prodotta da Groenlandia anche la serie Niente da segnalare, basata sul format australiano No Activity. I sei episodi vedranno due criminali (Rocco Papaleo, Fabio Balsamo) in attesa di un importante carico, due poliziotti (Luca Zingaretti, Alessandro Tiberi) appostati e pronti a intervenire quando arriverà, e due operatrici (Carla Signoris, Emanuela Fanelli) pronte a mandare rinforzi. Quando il carico non arriva, i tre gruppi sono costretti a un’estenuante attesa. La regia è di Valerio Vestoso, le sceneggiature di Laura Grimaldi, Paolo Piccirillo, Stefano Di Santi e Pietro Seghetti. La serie arriverà nel 2024.

Si prosegue con Gigolò per caso, interpretata da Pietro Sermonti e Christian De Sica. Il primo scopre che il suo difficile padre è un gigolò, e decide di seguirne le orme dopo una crisi matrimoniale, scoprendo così un lato inaspettato di se stesso. Amazon Studios produce con Mattia Guerra, Stefano Massenzi e Andrea Occhipinti di Lucky Red. La serie è scritta da Daniela Delle Foglie e Tommaso Renzoni, e diretta da Eros Puglielli. Il cast include anche Ambra Angiolini, Frank Matano, Asia Argento, Claudio “Greg” Gregori, Antonio Bannò, Francesco Bruni, Giorgia Arena, Marco Messeri, Sandra Milo e Stefania Sandrelli. Gigolò per caso arriverà su Prime Video quest’anno.

La saga di Sul più bello passerà al piccolo schermo con Sul più bello – La serie, prodotta da Eagle Pictures in collaborazione con Prime Video e scritta da Roberto Proia e Francesca Marino, che è anche la regista. Nella serie, Marta (Ludovica Francesconi) decide di prendere il controllo della sua vita dopo l’operazione ai polmoni. Nel cast anche Jozef Gjura, Gaja Masciale, Giancarlo Commare e Diego Giangrasso. In arrivo nel 2024.

Annunciata inoltre la data di uscita della serie Everybody Loves Diamonds, interpretata da Kim Rossi Stuart, Anna Foglietta e Gianmarco Tognazzi: approderà su Prime Video il 13 ottobre. E ovviamente si è parlato di Citadel: Diana, capitolo italiano del franchise dei Fratelli Russo di cui abbiamo già visto un teaser.

Reality

Tra i reality annunciati, la versione italiana del format britannico Celebrity Karaoke Night, Talenti senza vergogna. Il format vede sei concorrenti segretamente appassionati di karaoke sfidarsi a suon di brani di successo e classici italiani e internazionali. Alla fine verrà votato il vincitore. Stand By Me produce in collaborazione con Prime Video. In arrivo in autunno.

Amazing – Fabio de Luigi vedrà invece il celebre attore e comico esibirsi controvoglia in uno spettacolo in un hotel di lusso, davanti a un pubblico e con l’aiuto di numerosi amici celebri. Scritto da Giovanni Todescan, Ugo Ripamonti, Paolo Cananzi, Fabio De Luigi, Leonardo Parata e Marco Curti, lo show sarà diretto da Alessio Muzi. Prodotto da Fremantle Italy, arriverà su Prime Video quest’anno.

Film

I film originali Prime Video includono Elf Me, il nuovo lavoro del collettivo YouNuts! (Altrimenti ci arrabbiamo), interpretato da Lillo Petrolo, Federico Ielapi, Anna Foglietta e Claudio Santamaria, e scritto da Gabriele Mainetti, Giovanni Gualdoni, Marcello Cavalli, Tommaso Renzoni e dall’autore di Rat-Man, Leo Ortolani. La storia ruota intorno a Trip, elfo di Babbo Natale poco convenzionale, che fa amicizia con un ragazzino vittima di bullismo e sua madre, proprietaria di un negozio di giocattoli in difficoltà. Trip li aiuta a cambiare la loro vita, ma deve fare i conti con le mire di un imprenditore. Prodotto da Lucky Red, Goon Films e Amazon Studios, Elf Me arriverà quest’anno.

Pensati Sexy sarà invece incentrato su Maddalena, pecora nera di una famiglia molto cattolica che, dopo l’ennesimo appuntamento andato male, decide di dover fare qualunque cosa pur di diventare sexy. Maddalena incontra la pornostar Valentina Nappi, che la conduce in un viaggio tragicomico alla scoperta del suo potenziale di donna e scrittrice. Michela Andreozzi dirige, Daniela Delle Foglie ha scritto la sceneggiatura. Il cast include, oltre a Valentina Nappi, Diana Del Bufalo, Raoul Bova, Alessandro Tiberi, Angela Finocchiaro, Jenny De Nucci e Fabrizio Colica. Fabula Pictures produce. Il film arriverà nel 2024.

E ancora, Il migliore dei mondi, nuovo film di Maccio Capatonda, è ambientato in un 2023 alternativo, in cui la tecnologia si è fermata agli anni ’90. Produce Lotus Production di Leone Film Group, in associazione con Medusa Film e in collaborazione con Prime Video.

Addio al nubilato 2 sarà invece interpretato da Laura Chiatti, Antonia Liskova, Chiara Francini e Jun Ichikawa, e incentrato su una donna che, dopo essere stata mollata all’altare, trasforma il suo viaggio di nozze in un viaggio di speranza. Dirige Francesco Apolloni, producono Prime Video, Santo Versace e Gianluca Curti per Minerva Pictures e la slovena Staragara Productions.

Infine vedremo Gli addestratori, prodotto da Lucky Red, e il sequel Falla girare 2 – Offline, prodotto da Fulvio e Federica Lucisano per Italian International Film, Vision Distribution e Prime Video.

Ritorni

Annunciate inoltre le seconde stagioni di Sono Lillo, Monterossi, Me Contro Te: La Famiglia Reale e Prima. Rivedremo inoltre Celebrity Hunted (stagione 4), LOL Talent Show: Chi fa ridere è dentroLOL: Chi ride è fuori e lo show di improvvisazione Prova Prova Sa Sa.

LEGGI ANCHE

Deadpool & Wolverine, nuove conferme sul ruolo di Emma Corrin 3 Marzo 2024 - 18:00

Pare proprio che Emma Corrin interpreterà Cassandra Nova in Deadpool & Wolverine, l'atteso cinecomic dei Marvel Studios.

Un altro ferragosto: una clip e un lungo backstage per il sequel di Ferie d’Agosto 3 Marzo 2024 - 15:00

Ecco la prima clip di Un altro ferragosto, il nuovo film di Paolo Virzì dal 7 marzo al cinema. In più un lungo backstage.

Immaculate, Sydney Sweeney rivela che le sue nonne fanno un cameo nel film 3 Marzo 2024 - 13:30

Sydney Sweeney ha parlato di Immaculate al Tonight Show: il cameo delle sue nonne, l'origine del progetto e l'utilità di una pancia finta.

Emily Blunt con Dwayne Johnson nel cast di The Smashing Machine? 3 Marzo 2024 - 12:00

Emily Blunt sarebbe potrebbe collaborare di nuovo con Dwayne Johnson in The Smashing Machine, il primo film diretto da Benny Safdie.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI