The Flash: ascolta due brani della colonna sonora di Benjamin Wallfisch

The Flash: ascolta due brani della colonna sonora di Benjamin Wallfisch

Di Filippo Magnifico

Benjamin Wallfisch (Blade Runner 2049, It, Shazam!) ha composto le musiche di The Flash, il cinecomic con Ezra Miller in arrivo nelle sale italiane il 15 giugno.
Sono stati diffusi nel web due brani, intitolati rispettivamente “Worlds Collide” e “Run”, accompagnati dalle dichiarazioni del compositore.

Worlds Collide

‘Worlds Collide’ è un brano che io e Andy (Muschietti) abbiamo rivisto più di 50 volte di ottenere il giusto equilibrio, anche durante la fase di registrazione con l’orchestra. Le idee e la creatività di Andy hanno portato ad alcune modifiche in tempo reale. Il brano è si basa su una progressione di accorti, in cui le voci esterne si muovono una verso l’altra, come se fossero attirare da una forza gravitazionale, crescendo in intensità. Una volta raggiunto l’apice ci sono circa 17 strati di orchestra che suonano insieme, molto probabilmente sono più di 1000 musicisti. In quel momento potevamo solo puntare in alto o lasciar perdere, per raggiungere il livello di grandezza che avevamo sullo schermo.

Run

Andy mi ha chiesto di partecipare al film nell’estate del 2020. Anche se la sceneggiatura era ancora in fase di sviluppo, mi hanno ispirato le cose del film di cui abbiamo parlato. ‘Run’ è stata la prima musica che ho immaginato: un pianoforte inquieto, che rappresenta la crisi di Barry dopo la morte della madre, suonato contro degli archi in un modo quasi impossibile da seguire vista la sua velocità.

Qualche giorno dopo, mesi prima dell’inizio delle riprese, ho fatto ascoltare una versione molto grezza a Andy, con altre idee per il film. Due anni dopo, mentre Andy stava iniziando il montaggio, mi ha sorpreso mettendo questo piccolo brano in uno dei momenti più importanti del film. Ed è rimasto lì, fino alla fine, quasi identico.

In “The Flash” i mondi si incontreranno quando Barry usa i suoi superpoteri per viaggiare indietro nel tempo, e cambiare gli eventi del passato. Quando il tentativo di salvare la sua famiglia inavvertitamente altera il futuro, Barry rimane intrappolato in una realtà in cui il generale Zod torna a minacciare la distruzione, e senza alcun Supereroe a cui rivolgersi… A meno che Barry non riesca a convincere un Batman decisamente diverso a tornare in campo per salvare un kryptoniano imprigionato … malgrado non sia più colui che sta cercando. In definitiva, per salvare il mondo in cui si trova e tornare al futuro che conosce, l’unica speranza di Barry è correre per la sua vita. Ma questo estremo sacrificio sarà sufficiente a resettare l’universo?

Regia e cast

La sceneggiatura è opera di Christina Hodson (Bumblebee, Birds of Prey), mentre la regia è curata da Andrés Muschietti (La Madre, IT). Nel cast figurano Ezra Miller (Barry Allen / Flash), Kiersey Clemons (Iris West, storico interesse romantico di Barry), Maribel Verdú (Nora Allen, madre di Barry), Michael Keaton (il Batman di Tim Burton), Ben Affleck (il Batman di Zack Snyder), Sasha Calle (Supergirl), Ron Livingston (Henry Allen), Saoirse-Monica Jackson, Rudy Mancuso e Ian Loh (Barry bambino). Michael Shannon torna nel ruolo di Zod.

Flashpoint

Il film è ispirato a Flashpoint. Nei fumetti, Barry Allen torna indietro nel tempo per impedire l’omicidio di sua madre Nora, e stravolge la linea temporale dell’universo DC, ritrovandosi in un presente molto diverso: in questa timeline, lui non è mai diventato Flash e la Terra vive una profonda situazione di crisi, anche perché molti supereroi non sono più tali; Wonder Woman e le Amazzoni, ad esempio, hanno conquistato il Regno Unito, mentre Aquaman ha devastato l’Europa occidentale con un maremoto per annetterla al suo dominio. Batman esiste, ma dietro la sua maschera c’è Thomas Wayne, non suo figlio Bruce, rimasto ucciso durante la famigerata rapina.

Fonte: /Film

LEGGI ANCHE

Detective Conan: The Million Dollar Signpost riceve il più alto numero di sale a livello nazionale per un anime 26 Febbraio 2024 - 21:36

Detective Conan: The Million Dollar Signpost riceverà il più alto numero di sale a livello nazionale per un film animato in Giappone

Ebon Moss-Bachrach parla della Cosa in Fantastic 4 25 Febbraio 2024 - 20:30

Ebon Moss-Bachrach interpreterà Ben Grimm in Fantastic 4, e ora parla del suo casting e di come sarà realizzato il personaggio.

Juno Temple dice che le riprese di Venom 3 sono quasi finite 25 Febbraio 2024 - 15:00

Intervistata durante i SAG Awards, Juno Temple rivela che la lavorazione di Venom 3 è vicina alla conclusione.

City Hunter: Svelati gli interpreti di Saeko Nogami e Hideyuki Makimura 24 Febbraio 2024 - 14:40

Netflix ha rivelato altri due interpreti del film live action giapponese di City Hunter: Masanobu Andō e Fumino Kimura, rispettivamente nei panni di Hideyuki Makimura e Saeko Nogami

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

Deadpool & Wolverine, il trailer spiegato a mia nonna 12 Febbraio 2024 - 9:44

Tutto quello che abbiamo scovato nel teaser di Deadpool & Wolverine.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI