The Penguin, iniziate le riprese della serie spin-off di The Batman

The Penguin, iniziate le riprese della serie spin-off di The Batman

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Il Batman di Pattinson comparirà in The Penguin?

Le riprese della serie sul Pinguino sono iniziate: a rivelarlo è la scenografa Kalina Ivanov, che ha pubblicato una foto dal set.

“Il primo giorno di riprese di The Penguin è in rampa di lancio” ha scritto Ivanov. “Solo la bussola può dirci in quale direzione di Gotham procederemo”. Non a caso, lo scatto ritrae proprio il simbolo di una bussola.

Verosimilmente nelle prossime settimane vedremo qualche foto “rubata” durante le riprese, con Oz (Colin Farrell) e gli altri personaggi. Sappiamo che la serie racconterà l’ascesa del Pinguino nel mondo criminale di Gotham City, ma sulla sua strada troverà Sofia Falcone (Cristin Milioti), figlia del defunto Carmine.

Il franchise proseguirà poi con The Batman – Part II, in arrivo il 3 ottobre 2025 nelle sale statunitensi: ciò significa che lo show debutterà prima, magari nel 2024. Gli episodi saranno otto, e i primi tre vedranno Craig Zobel alla regia. I film e gli spin-off di questa saga non rientrano nel DC Universe, ma sono compresi nell’etichetta Elseworlds: in altre parole, non fanno parte del DCU principale, bensì di un universo autonomo e separato.

Potrete vedere la foto qui di seguito.

La foto dal set

LEGGI ANCHE:

Rhenzy Feliz entra nel cast di The Penguin

Colin Farrell parla di The Penguin e conferma il numero degli episodi

Cristin Milioti nella serie sul Pinguino

Craig Zobel potrebbe dirigere la serie sul Pinguino

HBO Max ordina la serie sul Pinguino

L’ascesa di Cobblepot

Lo show racconterà l’ascesa di Oswald Cobblepot nel panorama criminale di Gotham City, e si svolgerà dopo The Batman. Il Cobblepot del film, in effetti, non è ancora il signore del crimine che tutti conosciamo, e non sopporta quando lo chiamano Pinguino. Comunque, il progetto è stato descritto come “simile a Scarface“.

Anche Gotham ha narrato la salita al potere di Cobblepot, ma quest’ultimo – interpretato da Robin Lord Taylor – non era il protagonista assoluto.

Gli autori

I produttori esecutivi della serie sono Dylan Clark e Matt Reeves, gli stessi del film. Lauren LeFranc (Chuck, Agents of S.H.I.E.L.D., Impulse) sarà la showrunner.

Il cast

Per il momento, nel cast figurano Colin Farrell (Oswald Cobblepot), Cristin Milioti (Sofia Falcone), Rhenzy Felix, Michael Kelly, Shohreh Aghdashloo e Deirdre O’Connell.

La produzione

La produzione sarà curata dalla 6th and Idaho di Matt Reeves, dalla Dylan Clark Productions, da DC Entertainment e da Warner Bros. Television.

Fonte: Heroic Hollywood

LEGGI ANCHE

Spider-Man 4, Sam Raimi in lizza per la regia? 17 Aprile 2024 - 11:00

Le ultime indiscrezioni sostengono che Sam Raimi sia uno dei registi in lizza per dirigere Spider-Man 4, sequel di No Way Home.

Superman: Pruitt Taylor Vince interpreterà Jonathan Kent 17 Aprile 2024 - 1:34

L'attore caratterista Pruitt Taylor Vince è entrato a far parte del cast di Superman, nel ruolo di Jonathan Kent

Box Office Giappone: Detective Conan: Million Dollar Pentagram oggi ha superato i ¥4 miliardi, apertura record per il franchise 16 Aprile 2024 - 17:34

Si stima che Detective Conan: Million Dollar Pentagram raggiungerà i Ұ6 miliardi questa settimana, Oppenheimer ha superato il miliardo di yen, diventando il primo film importato che nel primo quarto dell'anno ha raggiunto questo risultato

Da Rick and Morty a One-Punch Man: Dan Harmon e Heather Anne Campbell riscriveranno la sceneggiatura 15 Aprile 2024 - 19:15

Cambio di sceneggiatore per il film live action hollywoodiano di One-Punch Man, a bordo le menti dietro a Rick and Morty

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI