Will Smith torna a parlare dello schiaffo a Chris Rock: “La gente ferita ferisce la gente”

Will Smith torna a parlare dello schiaffo a Chris Rock: “La gente ferita ferisce la gente”

Di Marco Triolo

Will Smith ha fatto la sua prima apparizione in TV sin dalla Notte degli Oscar ieri, durante un episodio di The Daily Show With Trevor Noah, dove il presentatore gli ha chiesto di parlare ovviamente del celebre schiaffo a Chris Rock che gli è costato una buona fetta di reputazione. A proposito della fatidica notte e di quel gesto inaspettato, l’attore ha dichiarato:

È una questione complessa e piena di sfumature, ma, alla fine della fiera, ho semplicemente perso la testa.

Smith ha confessato che, quella sera, stava attraversando un momento difficile, pur ammettendo che questo non “giustifica affatto il mio comportamento”. E ha aggiunto:

Mi chiedi che cosa abbia imparato, ed è semplicemente che dobbiamo essere più gentili gli uni con gli altri. Sai, è difficile. E la cosa che mi ha più addolorato è che ho reso le cose più difficili ad altri. Ora capisco quando si dice che la gente ferita ferisce la gente.

Trevor Noah ha detto a Smith che, la sera degli Oscar, un suo amico lo chiamò dicendogli di aver appena visto il vero Will Smith sul palco. Noah ribatté di non essere d’accordo con questa visione: secondo lui Smith aveva solo reagito alla cosa sbagliata nel momento sbagliato. Smith ha detto che, in quel momento, una serie di sensazioni sono venute a galla e lo hanno spinto ad agire a quel modo:

C’era il bambino che guardava suo padre picchiare sua madre. Tutte quelle cose sono emerse in quel momento. Non è questo che voglio essere.

Noah gli ha risposto che non pensava che lui fosse quel tipo di persona, e il pubblico è scoppiato in un applauso. Smith si è commosso e ha spiegato poi che dentro di sé covava molta rabbia repressa:

Ho dovuto perdonare me stesso per essere umano. Credimi, non c’è nessuno che odi il fatto che sono umano più di me. E ho dovuto trovare un spazio dentro di me in cui essere umano. Ho sempre voluto essere Superman. Ho sempre voluto piombare dal cielo e salvare la damigella in pericolo. E ho dovuto farmi un bagno di umiltà, e capire che sono un essere umano imperfetto, e ho ancora l’opportunità di uscire per strada e contribuire in un modo che mi riempia il cuore e, si spera, aiuti gli altri.

Fonte: The Hollywood Reporter

LEGGI ANCHE

La rivoluzione gentile di Marcel, la conchiglia con le scarpe 6 Febbraio 2023 - 17:15

Marcel the Shell non è solo una brillante commistione di generi e tecniche, ma un tenero invito a fare comunità e aver cura gli uni degli altri.

Da Loki 2 a The Mandalorian 3, nuove scene nel promo Disney+ e Hulu 6 Febbraio 2023 - 14:15

Diamo una nuova occhiata ai contenuti in arrivo su Disney+ e Hulu, tra cui i film Boston Strangler e Peter Pan & Wendy

Il regista di Leaving Neverland critica il biopic su Michael Jackson 6 Febbraio 2023 - 12:30

Dan Reed, regista del documentario che ha fatto luce sulle accuse di pedofilia contro Michael Jackson, ha espresso i suoi dubbi sul biopic in arrivo

Chi non salta bianco è: ecco il teaser trailer del remake 6 Febbraio 2023 - 11:00

Il rapper Jack Harlow e Sinqua Walls prendono il posto di Woody Harrelson e Wesley Snipes nel remake scritto da Kenya Barris

The Last of Us, quarto episodio: chi sono quei due personaggi? 6 Febbraio 2023 - 17:12

Non li ricordate perché non li avete mai visti prima. Eppure...

The Authority: James Gunn e “il The Boys” del DC Universe 2 Febbraio 2023 - 17:37

Un film su un team di eroi dai metodi estremi, incentrato su una versione gay e cazzutissima di Batman e Superman, e non nato in casa DC.

Ecco chi diavolo sono i Creature Commandos di James Gunn 1 Febbraio 2023 - 15:49

Da dove salta fuori la squadra di soldati sovrannaturali a cui verrà dedicata nel nuovo DC Universe una serie animata su HBO.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI