The Walking Dead: rivelato il finale alternativo della serie

The Walking Dead: rivelato il finale alternativo della serie

Di Marco Triolo

ATTENZIONE: QUALCHE SPOILER SUL FINALE DI THE WALKING DEAD!

L’episodio finale di The Walking Dead si è concluso con un flashforward di un anno, che ci ha mostrato come se la stessero passando i nostri eroi dopo la battaglia contro Pamela Milton e l’orda di zombie che aveva invaso il Commonwealth. Ma, nei piani originali, la puntata si sarebbe dovuta concludere con un ulteriore flashforward di una decina d’anni, un po’ come nel fumetto originale.

Secondo Insider, la scena sarebbe iniziata subito dopo la partenza di Daryl da Alexandria. L’azione si sarebbe spostata nel futuro, con una ripresa aerea della Freedom Parkway di Atlanta, la stessa percorsa a cavallo da Rick Grimes nel primo episodio della serie. In un furgone, avremmo ritrovato RJ e Judith Grimes, ormai ventenni, sul sedile anteriore, e gli altri figli dei personaggi principali, tra cui Gracie (figlia adottiva di Aaron) e Coco (figlia di Rosita e padre Gabriel), su quello posteriore. Il gruppo sarebbe stato in missione in cerca di nuovi sopravvissuti, esattamente come i loro genitori prima di loro. Al termine dell’episodio, RJ avrebbe parlato alla radio, dicendo: “Se riuscite a sentirmi, rispondete. Qui è Rick Grimes”. Un rimando diretto al pilot – in cui Rick Sr. faceva la stessa cosa – e una chiusura del cerchio perfetta.

Niente da fare per la dirigenza AMC

A quanto pare, però, l’idea non è piaciuta ai dirigenti AMC, perché cozzava con il world building che la rete sta facendo per portare avanti la saga in una serie di spin-off, che si svolgeranno direttamente dopo gli eventi di The Walking Dead. Tra questi, uno spin-off su Daryl Dixon, uno su Maggie e Negan e una miniserie su Rick e Michonne. Secondo un’altra fonte, il finale sarebbe stato scartato perché non avrebbe avuto senso concludere la serie con delle versioni adulte di personaggi che non conoscevamo davvero.

In ogni caso, sarebbe stato un finale toccante e azzeccato. Peccato davvero che AMC lo abbia cassato, ma questo dimostra ancora una volta il principale problema dell’ultima stagione e del finale mandato in onda: più che una vera conclusione, sono stati solo delle tappe obbligate per aprire la strada agli spin-off.

LEGGI ANCHE

Angouleme 2023: Hajime Isayama: “Potrei disegnare altre 8-16 pagine” 28 Gennaio 2023 - 15:01

L'autore di Attack on Titan ha annunciato al Festival di Angoulême che potrebbe tornare a disegnare, non specificando se si tratta di una nuova opera

Dead Day: Peacock non produrrà la serie dagli autori di The Vampire Diaries 28 Gennaio 2023 - 15:00

La nuova serie dagli autori di The Vampire Diaries, Kevin Williamson e Julie Plec, verrà ora presentata ad altre piattaforme

Tomb Raider, Phoebe Waller-Bridge scriverà la serie per Amazon 28 Gennaio 2023 - 10:00

Phoebe Waller-Bridge scriverà e produrrà per Amazon Studios una serie in live-action tratta da Tomb Raider.

Rabbit Hole: il teaser trailer della serie con Kiefer Sutherland 28 Gennaio 2023 - 9:00

Paramount+ ha diffuso il primo teaser trailer di Rabbit Hole, la nuova serie interpretata da Kiefer Sutherland, in arrivo il prossimo marzo.

The Mandalorian stagione 3, il trailer spiegato a mia nonna 17 Gennaio 2023 - 16:25

Nonna, dai, ti spiego cos'è saltato fuori dal trailer della terza stagione di The Mandalorian e chi è tutta quella gente.

The Last of Us, le differenze tra serie TV e gioco – Episodio 1 16 Gennaio 2023 - 12:29

Quanto sono simili (e quanto diversi) Joel, Ellie e tutti gli altri personaggi di The Last of Us - e le loro storie - rispetto al gioco.

The Last of Us è una serie bellissima (e vi accartoccerà il cuore) – Recensione senza spoiler 10 Gennaio 2023 - 9:01

Sì, l'abbiamo vista già tutta e ci è piaciuta un sacco. Ecco perché dovete assolutamente guardare questa serie HBO.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI