Scarlett Johansson protagonista della sua prima serie tv, Just Cause

Scarlett Johansson protagonista della sua prima serie tv, Just Cause

Di Lorenzo Pedrazzi

Scarlett Johansson prepara il suo debutto televisivo dalla porta principale: Deadline riporta infatti che l’attrice sarà protagonista e produttrice esecutiva di Just Cause, miniserie thriller basata sull’omonimo romanzo di John Katzenbach, noto in Italia come La giusta causa. Lo show, al centro di un’accesa disputa per acquisirne i diritti, è stato ordinato da Amazon Prime Video, uscita vincitrice dalla contesa.

Johansson presterà il volto alla giornalista Madison “Madi” Cowart, inviata da un quotidiano della Florida a documentare gli ultimi giorni di un detenuto in attesa della pena capitale. Nel romanzo il protagonista è un uomo, Matthew Cowart. Lo stesso libro fu adattato nel 1995 in un film con Sean Connery e Laurence Fishburne, dove il personaggio di Cowart fu riadattato come Paul Armstrong, professore di legge di Harvard. Curiosamente, una giovanissima Scarlett Johansson faceva parte del cast, alla sua seconda esperienza cinematografica: interpretava la figlia di Armstrong (Connery), come potrete vedere nella seguente clip.

Finora, le uniche apparizioni televisive di Scarlett Johansson risalgono al Saturday Night Live e a qualche cameo in serie come Entourage.

La produzione

La produzione di Just Cause è curata da Warner Bros. TV e These Pictures, lo studio di Scarlett Johansson. La sceneggiatrice è Christy Hall, nota per la serie I’m Not OK With This e il film Daddio. Quest’ultima è anche produttrice esecutiva con Jonathan Lia, Keenan Flynn e la stessa Johansson. Zara Duffy supervisiona il progetto per These Pictures.

La sinossi del romanzo

Ecco la sinossi del romanzo, edito in Italia da Mondadori.

Matthew Cowart, giornalista d’assalto, crede all’innocenza di Robert Earl Ferguson, condannato a morte per la brutale uccisione di una ragazzina. Con una serie di articoli esplosivi dimostra che le indagini furono superficiali e il processo viziato dal pregiudizio. Ferguson torna libero e Cowart vince il premio Pulitzer. Ma all’onore segue l’orrore. Perché in giro c’è un assassino che non può smettere di uccidere e Cowart è il solo in grado di smascherarlo. Anche a rischio della vita. Perché la giustizia non può sbagliare due volte.

Fonte: TV Line

LEGGI ANCHE

The Order: Jude Law e Nicholas Hoult insieme in un film true crime 3 Febbraio 2023 - 19:30

Diretto da Justin Kurzel, il film racconterà le indagini sul gruppo di suprematisti bianchi noto come Fratellanza Silenziosa

Tatiana Maslany e Jasmin Savoy Brown nell’horror sci-fi Green Bank 3 Febbraio 2023 - 15:45

Tatiana Maslany e Jasmin Savoy Brown sono entrate nel cast di Green Bank, intrigante horror fantascientifico di Josh Ruben.

Verona: in arrivo una nuova trilogia musical su Romeo e Giulietta 2 Febbraio 2023 - 21:15

Il primo film sta venendo girato in Italia e sarà interpretato da Clara Rugaard, Jamie Ward, Rebel Wilson, Rupert Everett e Jason Isaacs

Star Wars: Visions Volume 2 in arrivo dal 4 maggio 2 Febbraio 2023 - 15:33

Svelati i cast principali e i rispettivi studios dei nove cortometraggi animati che compongono la seconda stagione della serie antologica

The Authority: James Gunn e “il The Boys” del DC Universe 2 Febbraio 2023 - 17:37

Un film su un team di eroi dai metodi estremi, incentrato su una versione gay e cazzutissima di Batman e Superman, e non nato in casa DC.

Ecco chi diavolo sono i Creature Commandos di James Gunn 1 Febbraio 2023 - 15:49

Da dove salta fuori la squadra di soldati sovrannaturali a cui verrà dedicata nel nuovo DC Universe una serie animata su HBO.

The Last of Us, lo struggente terzo episodio si è preso molte licenze rispetto al gioco (e ha fatto benissimo) 30 Gennaio 2023 - 11:11

Con il terzo episodio, la serie di The Last of Us cambia notevolmente la storia e la sorte di alcuni personaggi. E il risultato è struggente.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI