L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Moon Knight – Mohamed Diab e Oscar Isaac confermano la stagione 2?

Moon Knight – Mohamed Diab e Oscar Isaac confermano la stagione 2?

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione del finale di Moon Knight

Moon Knight non è più considerata una limited series dai Marvel Studios, e il cliffhanger finale ha spalancato le porte a una potenziale seconda stagione. La Casa delle Idee non ha ancora annunciato nulla in tal senso, ma ora una conferma potrebbe arrivare dai diretti interessati.

La figlia del regista Mohamed Diab ha pubblicato su TikTok un video in cui chiede al padre se ci sarà una seconda stagione. Si trovano a bordo di una barca, e Diab risponde, «Di Moon Knight. A quel punto appare Oscar Isaac in persona, che aggiunge: «Per quale altro motivo saremmo al Cairo?».

Era scontato che le avventure del Cavaliere Lunare (e dei suoi tre alter ego) sarebbero continuate in qualche modo, quindi la notizia non è così sorprendente. Inevitabile chiedersi se la seconda stagione sarà annunciata con tutti i crismi al D23 di settembre, dove la Marvel avrà una presenza massiccia. Staremo a vedere.

Nel frattempo, vi ricordo che la prima stagione è disponibile su Disney+.

Cliccate qui per vedere Moon Knight su Disney+

Troverete il video qui di seguito.

Il video

LEGGI ANCHE:

Cosa succede nella scena dopo i titoli di coda di Moon Knight?

Analisi e easter egg del quinto episodio di Moon Knight

La dedica a (e il personaggio di) Gaspard Ulliel in Moon Knight

La nostra intervista a May Calamawy

Doc Manhattan recensisce i primi quattro episodi di Moon Knight

Un tour al Museo Egizio di Torino in collaborazione con Moon Knight

Scopriamo chi è Moon Knight

La sinossi

La serie segue Steven Grant, un tranquillo impiegato di un negozio di souvenir, che viene colpito da vuoti di memoria e ricordi provenienti da un’altra vita. Steven scopre di avere un disturbo dissociativo dell’identità e di condividere il suo corpo con il mercenario Marc Spector. Mentre i nemici di Steven/Marc si avvicinano, i due devono indagare sulle loro identità complesse mentre si spingono in un mistero mortale tra i potenti dei dell’Egitto.

Moon Knight

Moon Knight è un vigilante creato da Doug Moench (testi) e Don Perlin (disegni) su Werewolf by Night (prima serie) n. 32, uscito nell’agosto 1975. Sotto la maschera si nasconde Marc Spector, ex marine che inizia a lavorare per il mercenario Raoul Bushman, che però lo lascia in fin di vita durante una spedizione in Egitto. I locali lo salvano e lo portano al cospetto della statua del dio Khonshu, che gli appare in una visione e gli chiede di diventare un guerriero sulla Terra. Nasce così Moon Knight, supereroe dotato di numerosi gadget inventati da Spector, le cui capacità fisiche aumentano a livello sovrumano durante la notte.

Negli anni, Spector subisce un tracollo psichico che lo porta a soffrire di depressione, mentre le visioni di Khonshu – forse dovute al suo stato mentale – continuano a perseguitarlo. Diventa anche molto più brutale rispetto agli inizi, e non esita a uccidere i criminali.

Il cast

Oscar Isaac interpreterà il protagonista, Marc Spector. Nel cast anche May Calamawy (Layla), Ethan Hawke (Arthur Harrow) e Dina Shihabi. Il dio egizio Khonshu avrà la voce di F. Murray Abraham.

La regia

La regia di vari episodi è curata da Mohamed Diab. Il cineasta egiziano è noto per il suo debutto nel lungometraggio, Cairo 678, considerato un “presagio” della rivoluzione egiziana del 2011 (è uscito un mese prima). Nel 2016, il suo Eshtebak (Clash) è stato selezionato per la sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes, mentre il suo film successivo, Amira, è uscito nel 2021. Diab ha inoltre scritto The Island, blockbuster egiziano di grandissimo successo.

Altri episodi sono stati diretti da Justin Benson e Aaron Moorhead, acclamati registi indipendenti nell’ambito della fantascienza e dell’horror. Sono noti per Spring, The Endless, Synchronic.

La produzione

Gregory Middleton (Fringe, Game of Thrones, Watchmen) è il direttore della fotografia. La milanese Stefania Cella (La grande bellezza, Downsizing, Lucy in the Sky, Morbius) si è invece occupata delle scenografie.

L’head writer

L’head writer di Moon Knight è Jeremy Slater, lo stesso di The Umbrella Academy.

Gli sceneggiatori

Il primo episodio è stato scritto da Jeremy Slater, mentre Michael Kastelein (The Falcon and the Winter Soldier) ha sceneggiato il secondo. Il terzo è invece opera di Beau DeMayo (The Witcher, X-Men ’97), Peter Cameron (WandaVision) e Sabir Pirzada (Person of Interest). Gli stessi Cameron e Pirzada hanno scritto il quarto con Alex Meenehan (Bosch). Il quinto è sceneggiato da Rebecca Kirsch (The Exorcist) e Matthew Horton, mentre il sesto è opera di Slater, Cameron e Pirzada, su soggetto di Slater e Danielle Iman (Swagger).

Fonte: ComicBook Resources

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Steve Martin ha intenzione di ritirarsi dopo Only Murders in the Building 10 Agosto 2022 - 21:30

Il veterano attore, comico e sceneggiatore ha deciso che non cercherà altri ruoli dopo che sarà finita la serie Hulu

Pennyworth: la serie cambia titolo, ecco il trailer della stagione 3 10 Agosto 2022 - 21:15

La stagione 3 di Pennyworth, la serie prequel di Batman incentrata sulle avventure del giovane Alfred, arriverà su HBO Max a ottobre.

House Of Hammer: il trailer della docuserie su Armie Hammer e la sua famiglia 10 Agosto 2022 - 20:30

Le accuse di abusi mosse contro Armie Hammer non sarebbero che la punta dell'iceberg nella storia della famiglia Hammer

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.