L’universo di The Gray Man si espanderà con un sequel e uno spin-off

L’universo di The Gray Man si espanderà con un sequel e uno spin-off

Di Marco Triolo

I dati di ascolto di The Gray Man devono ancora essere resi pubblici da Netflix, ma sappiamo che il film di Anthony e Joe Russo ha debuttato al primo posto in 92 paesi. Per questo Netflix ha deciso di dare il via libera a un sequel, che vedrà il ritorno di Ryan Gosling nei panni di Court Gentry / Sierra Six. I Russo produrranno per AGBO con Mike Larocca, insieme a Joe Roth e Jeffrey Kirschenbaum di Roth Kirschenbaum Films. Stephen McFeeley scriverà il film da solo, senza l’abituale socio Christopher Markus.

Non solo: in arrivo c’è anche uno spin-off, basato sempre sui romanzi di Mark Greaney, che sarà invece scritto da Paul Wernick e Rhett Reese, il duo di Deadpool, Zombieland, 6 Underground e Spiderhead, ed “esplorerà un differente elemento dell’universo del film”. Parlando con Deadline, Joe Russo ha detto che quest’ultimo sarà più “sperimentale” e probabilmente R-Rated, anziché PG-13 come The Gray Man.

I Russo hanno dichiarato:

La reazione del pubblico a The Gray Man è stata a dir poco fenomenale. Apprezziamo moltissimo l’entusiasmo che i fan di tutto il mondo hanno dimostrato per questo film. Con così tanti fantastici personaggi, abbiamo sempre pensato che The Gray Man facesse parte di un universo più ampio e siamo entusiasti che Netflix ne annunci un sequel con Ryan, oltre a una seconda sceneggiatura della quale non vediamo l’ora di poterne presto parlare.

Durante l’intervista pubblicata da Deadline, Joe Russo spiega anche per quale motivo lui e il fratello non saranno coinvolti in Avengers: Secret Wars:

Abbiamo un sacco di film in programma per buona parte del decennio. [Alla Marvel] sono fantastici, seguono uno schema narrativo e quel film funzionerà perfettamente nell’arco del loro multiverso. Se si fosse fatto più avanti nel decennio, magari avremmo potuto farlo, ma c’è proprio un problema di tempistiche.

Il prossimo progetto a cui i registi lavoreranno è The Electric State, interpretato da Millie Bobby Brown. Anthony Russo descrive così il film:

The Electric State è più in linea con i film Marvel. Sarà mirato a un pubblico dai sei anni agli adulti […]. Sarà un mondo completamente originale, costruito da zero, qualcosa che non avete mai visto prima al cinema, e ci è occorso molto tempo per arrivarci.

Le riprese di The Electric State partiranno in ottobre.

QUI la recensione di The Gray Man.

LEGGI ANCHE

Ryan Gosling ospite del SNL, tra Beavis e Butt-Head e l’addio a Ken 15 Aprile 2024 - 11:00

Ryan Gosling e Mikey Day hanno impersonato Beavis e Butt-Head in un divertente sketch del Saturday Night Live.

Ryan Coogler inizia le riprese del suo thriller sovrannaturale 15 Aprile 2024 - 10:15

La direttrice della fotografia Autumn Durald Arkapaw ha annunciato l'inizio delle riprese del misterioso film di Ryan Coogler.

Challengers, due nuove clip per il film di Guadagnino 15 Aprile 2024 - 9:00

Zendaya si confronta con Mike Faist e Josh O'Connor nelle due nuove clip di Challengers, dal 24 aprile nelle sale.

Abigail: nuovo trailer italiano per l’horror targato Radio Silence, dal 16 maggio al cinema 14 Aprile 2024 - 18:00

Guarda il nuovo trailer italiano di Abigail, l'ultima fatica horror di Tyler Gillett e Matt Bettinelli-Olpin, in arrivo al cinema il 16 maggio.

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI