Bob’s Burgers: il film arriva su Disney+, tra musica e grandi rivelazioni

Bob’s Burgers: il film arriva su Disney+, tra musica e grandi rivelazioni

Di Filippo Magnifico

Dopo 12 stagioni e un esercito di fan appassionati in tutto il mondo, Bob’s Burgers, la sitcom animata creata da Loren Bouchard, diventa un film.

Il debutto su Disney+ è previsto per il 13 luglio. Questa nuova storia ha inizio quando una conduttura dell’acqua rotta crea un’enorme voragine proprio di fronte a Bob’s Burgers, bloccando l’ingresso per un tempo indefinito e rovinando i piani dei Belcher per l’estate. Mentre Bob e Linda faticano per tenere a galla l’attività, i ragazzi cercano di risolvere un mistero che potrebbe salvare il ristorante di famiglia. Quando i pericoli aumentano, i Belcher si aiutano a vicenda per trovare la speranza e lottano per tornare al loro posto dietro al bancone.

Il trailer

Qualche giorno fa, abbiamo partecipato alla conferenza stampa del film, che si è svolta su Zoom. Presente tutto il cast vocale originale – nello specifico H. Jon Benjamin, John Roberts, Kristen Schaal, Dan Mintz, Eugene Mirman e Larry Murphy – con loro Loren Bouchard, il regista Bernard Derriman e la produttrice Nora Smith.

Nel corso di questa chiacchierata sono emersi alcuni interessanti dettagli sul film e sulla sua storia, che è stata scritta nel 2018, prima dell’inizio della pandemia, e che solo oggi è riuscita a trovare il suo pubblico. Come confermato da Loren Bouchard, nel corso di questo tempo alcune cose sono cambiate:

Abbiamo lavorato a questo film fino all’ultimo. Eravamo determinati a cogliere ogni momento che ci è stato dato per continuare a lavorarci. Quindi, sì, è cambiato, ma non drasticamente. Sono state modificate alcune battute, siamo intervenuti sul sonoro. Non si è trattato solo della sceneggiatura, ce ne siamo occupati finché non ce lo hanno strappato dalle mani.

Passare da brevi episodi della durata di circa 20 minuti ciascuno ad un vero e proprio film ha rappresentato una grande sfida. A tal proposito Nora Smith ha detto:

È stata dura. Quando Loren per la prima volta mi ha detto: “Penso che faremo un film”, ho risposto: “No, non possiamo, non dovremmo farlo. Digli solo di no”. Ma sono davvero contenta di averlo fatto.

Un film per tutti

Realizzare un film che fosse in grado di accontentare ogni tipo di pubblico era uno degli obiettivi, come confermato sempre da Nora Smith:

Sapevamo che era necessario rendere felici i nostri fan ma anche tutte quelle persone che non sono fan, chi lo vedrà per la prima volta. Proprio per questo abbiamo cercato di non renderlo troppo pieno di riferimenti, volevamo che le persone fossero in grado di apprezzare i personaggi. Da questo punto di vista credo che abbiamo fatto un ottimo lavoro.

Proseguendo questo discorso, Loren Bouchard ha detto:

Non è necessario vedere la serie per capire il film. È una famiglia che gestisce un ristorante e il ristorante è nei guai. Tutto viene spiegato nei primi cinque minuti. Abbiamo letteralmente fatto i compiti per voi. Potete vederlo impreparati.

I momenti musicali

Per quanto riguarda i grandi momenti musicali, Loren Bouchard ha aggiunto:

Una delle cose di cui eravamo certi, quando abbiamo iniziato a lavorare al film, è che la musica sarebbe stata una componente essenziale. Sapevamo che potevamo puntare su quello per farlo sembrare grande, un grande spettacolo. E oltre alle canzoni sapevamo di voler inserire dei momenti di ballo.

E le coreografie sono state studiate in maniera molto singolare:

Nora si riprendeva mentre ballava nella sua cucina e Bernard poteva trasformarlo in un disegno. E così, tutte le scene di ballo che ci sono nel film arrivano da loro due.

Il ruolo centrale di Louise Belcher

E in un grande film non possono mancare le grandi rivelazioni. In questa storia, ad esempio, Louise Belcher occupa un ruolo fondamentale. Ne ha parlato la doppiatrice Kristen Schaal:

Mi sono sentita onorata per lo spazio offerto a Louise nel film. C’è inoltre una cosa che molti fan stavano aspettando: conoscere la storia dietro le orecchie da coniglio di Louise. Sono molto onorata che sia arrivato il momento di poter condividere questa cosa con il mondo!

LEGGI ANCHE

Dune, Frank Herbert e quella grande metafora della nostra Storia 22 Febbraio 2024 - 17:15

Come e perché la saga sci-fi più influente di sempre rappresenti anche un modo con cui descrivere l’umanità e la lotta per il potere.

Ghostbusters: Minaccia glaciale, ecco il nuovo poster ufficiale 22 Febbraio 2024 - 16:30

Tutta la squadra al completo nei nuovi poster di Ghostbusters: Minaccia glaciale, in arrivo l'11 aprile nelle sale italiane.

Superman: Legacy, il logo sarà ispirato a Kingdom Come? 22 Febbraio 2024 - 15:30

Le foto dalla lettura al tavolo di Superman: Legacy potrebbero aver svelato il logo che l'Uomo d'Acciaio sfoggerà nel film.

Deadpool & Wolverine, un nuovo trailer è già in arrivo? 22 Febbraio 2024 - 14:30

Il BBFC ha classificato un nuovo trailer di Deadpool & Wolverine, che quindi potrebbe arrivare presto... anche on-line?

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

Deadpool & Wolverine, il trailer spiegato a mia nonna 12 Febbraio 2024 - 9:44

Tutto quello che abbiamo scovato nel teaser di Deadpool & Wolverine.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI