Winning Time: conosciamo meglio la serie Lakers, ora disponibile su Sky e NOW

Winning Time: conosciamo meglio la serie Lakers, ora disponibile su Sky e NOW

Di Filippo Magnifico

Winning Time, la serie firmata Adam McKay (Don’t Look Up, Succession) e targata HBO sul decennio che fece dei Los Angeles Lakers la stella più luminosa del firmamento del basket mondiale, è da oggi disponibile su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW.
Possiamo conoscerla meglio grazie a questo video:

La trama

A partire dall’arrivo dell’imbattibile Earvin “Magic” Johnson nel 1979, inizia “Showtime”, l’età dell’oro dell’NBA: i Los Angeles Lakers diventano leggende del basket, scatenando il loro famoso stile run-and-gun su una lega impreparata alla loro velocità e ferocia e diventando lo show più accattivante del mondo sportivo e, probabilmente, dell’intero universo dell’intrattenimento.
Il decennio dei Lakers è spettacolare: le decisioni (a volte folli) del milionario Jerry Buss, proprietario della squadra, l’arrivo di Magic Johnson, i colpi di testa di Jerry West, le scelte di gioco di Pat Riley e la nascita di una vera e propria dinastia sportiva. Uno spettacolo in cui scena e retroscena si intrecciano: il gioco, la sieropositività, la fama, la discriminazione razziale.

Il cast

Nel cast troviamo John C. Reilly nei panni del proprietario della squadra, Jerry Buss; Jason Clarke in quelli del campione NBA e dirigente dei Lakers Jerry West; Quincy Isaiah e Solomon Hughes a interpretare rispettivamente Magic Johnson e Kareem Abdul-Jabbar.
Al loro fianco Jason Segel (How I Met Your Mother) nei panni di Paul Westhead, professore di lettere trasformatosi in assistente coach della squadra; Adrien Brody interpreta il coach Pat Riley; Michael Chiklis nei panni del coach dei Boston Celtics Red Auerbach; e Sally Field in quelli di Jessie Buss, madre di Jerry Buss.

Winning Time è tratta dal libro Showtime: Magic, Kareem, Riley, and the Los Angeles Lakers Dynasty of the 1980s dello scrittore sportivo Jeff Pearlman, è scritta da Max Borenstein (Godzilla) e prodotta da Adam McKay, che ha anche diretto il primo episodio. La serie è già stata rinnovata per una seconda stagione.

LEGGI ANCHE

Neuromante: via libera per la serie targata Apple TV+ 29 Febbraio 2024 - 18:30

Neuromante avrà finalmente una trasposizione in live-action! In arrivo una serie targata Apple TV+.

Richard Lewis è morto a 76 anni, addio alla star di Curb Your Enthusiasm 29 Febbraio 2024 - 10:25

Richard Lewis, celebre per il suo ruolo in Curb Your Enthusiasm della HBO, è morto all’età di 76 anni.

Brian Michael Bendis stringe un accordo con Amazon, in arrivo le serie di Jinx, Pearl e Murder Inc. 28 Febbraio 2024 - 19:57

Il fumettista Brian Michael Bendis ha firmato un accordo esclusivo con Amazon, che comprende lo sviluppo di tre serie televisive.

Only Murders In The Building: anche Eugene Levy nel cast della stagione 4 28 Febbraio 2024 - 18:00

La star di Schitt’s Creek entra nel cast della quarta stagione di Only Murders in the Building. Con lui anche Eva Longoria.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI