L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Winning Time, la serie HBO sui Lakers, rinnovata per la stagione 2

Winning Time, la serie HBO sui Lakers, rinnovata per la stagione 2

Di Marco Triolo

HBO ha rinnovato Winning Time, la serie sui Los Angeles Lakers anni ’80 prodotta da Adam McKay, per una seconda stagione. La notizia arriva dopo che il quinto episodio della stagione 1, andato in onda domenica scorsa, ha registrato un record positivo di audience, 1,2 milioni di spettatori su tutte le piattaforme. Una crescita del 37% rispetto al primo episodio. La stagione 1, composta da dieci episodi, si concluderà su HBO l’8 maggio.

Winning Time è basata sul libro Showtime: Magic, Kareem, Riley, and the Los Angeles Lakers Dynasty of the 1980s di Jeff Pearlman. McKay è produttore esecutivo (con la sua Hyperobject Industries alla produzione) e ha diretto l’episodio pilota. La serie è scritta da Max Borenstein (Godzilla) e incentrata sulle vite personali e le carriere di tutti coloro che ruotavano intorno ai Lakers negli anni ’80.

Il cast

La serie, che ha causato la fine dell’amicizia tra McKay e Will Ferrell, ha un cast pazzesco. Include John C. Reilly nei panni del proprietario della squadra, Jerry Buss; Jason Clarke nei panni del campione NBA Jerry WestQuincy Isaiah e Solomon Hughes nei rispettivi panni di Magic Johnson e Kareem Abdul-Jabbar. E inoltre Jason Segel, star di How I Met Your Mother che qui interpreterà Paul Westhead, professore di lettere che lasciò l’insegnamento per diventare assistente coach della squadra. Adrien Brody nei panni del coach Pat Riley. Michael Chiklis sarà il coach dei Boston Celtics Red Auerbach. Sally Field sarà Jessie Buss, madre di Jerry Buss.

Vedremo poi: Gaby Hoffmann (Claire Rothman), Hadley Robinson (Jeanie Buss), DeVaughn Nixon (Norm Nixon), Molly Gordon (Linda Zafrani), Rob Morgan (Earvin Johnson Sr.), Spencer Garrett (Chick Hearn), Kirk Bovill (Donald Sterling), Delante Desouza (Michael Cooper), Stephen Adly Guirgis (Frank Mariani), Tamera Tomakili (Earletha “Cookie” Kelly), Sean Patrick Small (Larry Bird, che inizialmente doveva essere interpretato da Bo Burham) e Joey Brooks (Lon Rosen).

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

I Marvel Studios si sono assicurati i diritti di immagine di Stan Lee per i prossimi 20 anni 19 Maggio 2022 - 17:32

Il grande Stan Lee, scomparso nell’ormai lontano 2018, potrebbe “rivivere” nei prossimi progetti targati Marvel.

The Flash: la stagione 9 debutterà nel 2023 19 Maggio 2022 - 17:30

The CW ha annunciato il suo palinsesto per l'autunno, da cui stavolta The Flash è esclusa: la rivedremo dopo le Feste

Cip e Ciop Agenti Speciali è il Roger Rabbit di Disney+, la recensione 19 Maggio 2022 - 16:46

Cip e Ciop Agenti Speciali sfrutta l’effetto nostalgia ma lo fa proponendoci una storia fresca, che ha come punto di riferimento Chi ha incastrato Roger Rabbit.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.