Bridgerton: la stagione 2 batte la prima, è ora la serie in inglese più vista su Netflix

Bridgerton: la stagione 2 batte la prima, è ora la serie in inglese più vista su Netflix

Di Marco Triolo

Bridgerton si fa concorrenza da sola: la seconda stagione del fenomeno Netflix ha battuta ora la prima, registrando il migliore debutto per una serie in lingua inglese sulla piattaforma. Nelle prime quattro settimane, ovvero 28 giorni, Bridgerton 2 ha infatti totalizzato 627,11 milioni di ore di visione, contro i 625,49 della prima. La stagione 2 ha battuto il record quattro giorni prima della deadline.

Ribadiamo che il record vale per le serie in lingua inglese. In termini assoluti, la serie più vista nei primi 28 giorni su Netflix è Squid Game, con 1,65 miliardi di ore.

Bridgerton 2 aveva già infranto, ai primi di aprile, il record di visualizzazioni per una serie britannica, raggiungendo un totale di 251.7 milioni di ore nei primi sette giorni.

Nonostante il successo delle sue serie, Netflix sta però affrontando un momento delicato: di recente, la compagnia ha infatti annunciato di aver perso 200 mila iscritti nell’ultimo trimestre.

La seconda stagione di Bridgerton

La serie continua ad adattare i libri di Julia Quinn. Il secondo s’intitola Il visconte che mi amava, e si concentra sul maggiore dei fratelli Bridgerton, Anthony (Jonathan Bailey), e la sua ricerca di una moglie. Simone Ashley interpreta Kate Sharma (Sheffield nei romanzi), interesse romantico di Anthony. Charithra Chandran (Alex Rider) è invece Edwina, sorella minore di Kate, che per prima attira l’attenzione di Anthony.
Rupert Young (Merlin, Il giardino segreto) presta il volto a Jack, personaggio creato apposta per la serie. È legato a una delle famiglie più prestigiose dell’ambiente, e anche a un mistero non meglio specificato.
Ricordiamo che Regé-Jean Page, volto di Simon Basset, non è tornato nella seconda stagione.

In arrivo uno spin-off sulla regina Charlotte

È stata annunciata anche la prossima realizzazione di uno spin-off, incentrato sul passato della regina Charlotte, interpretata da Golda Rosheuvel. La serie limitata sarà scritta e prodotta da Shonda Rhimes, Betsy Beers e Tom Verica, ed è stato confermato che nel progetto torneranno personaggi come Violet Bridgerton e Lady Danbury.

Fonte: Deadline

LEGGI ANCHE

Tierra de mujeres – Intrecci di vite: Eva Longoria su Apple TV+ con una nuova serie 13 Aprile 2024 - 18:00

Nel cast della serie anche la leggendaria star del cinema e della televisione Carmen Maura e l'esordiente Victoria Bazúa

Shardlake: la serie murder-mystery dall’1 maggio su Disney+ 13 Aprile 2024 - 13:30

Basata sui libri best-seller di C.J. Sansom, la serie ha come protagonisti Arthur Hughes, Anthony Boyle e Sean Bean.

Dead Boy Detectives, il Re dei Gatti nella prima clip della serie Netflix 12 Aprile 2024 - 11:00

Edwin, Charles e Crystal sono al cospetto del Re dei Gatti nella prima clip di Dead Boy Detectives, dal 25 aprile su Netflix.

Dark Matter: Joel Edgerton e Jennifer Connelly nel trailer della serie Apple TV+ 11 Aprile 2024 - 20:00

La serie Dark Matter, con Joel Edgerton e Jennifer Connelly, debutterà su Apple TV+ l'8 maggio. Ecco il trailer.

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI