L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Falcon and the Winter Soldier: Editate delle scene violente su Disney+ [UPDATE]

The Falcon and the Winter Soldier: Editate delle scene violente su Disney+ [UPDATE]

Di Marlen Vazzoler

Alcuni utenti di Reddit hanno notato che nel terzo episodio di The Falcon and the Winter Soldier, la serie dei Marvel Studios presente su Disney+, sono stati apportati dei cambiamenti.

Nella scena in cui il Barone Zemo (Daniel Brühl) uccide l’uomo che ha ricreato il siero del Super Soldato, punto 35:20 circa, è stato eliminato il sangue sul volto dell’uomo e dal pavimento.

L’altra scena, di cui potete vedere i video (originale e attuale a confronto) nel nostro post su Instagram, più o meno al punto 37:45 circa, mostra Bucky (Sebastian Stan) mentre lancia una barra di metallo contro una donna. Originariamente la donna veniva colpita e la barra bucava s’infilava nel contenitore dietro di lei, adesso no. La barra la evita e la scena è stata leggermente zoomata.

UPDATE

Secondo una fonte attendibile di Ryan Parker dello staff di THR, si è trattato di un problema di software:

“I fan dall’occhio d’aquila avevano ragione, un episodio di ‘The Falcon and the Winter Soldier’ è stato alterato su Disney+.

Ho sentito da una fonte affidabile che si è trattato di un problema di controllo del software e il file sbagliato è stato recentemente pubblicato accidentalmente. È stato corretto immediatamente.”

Il collega Aaron Couch, ha confermato:

“La versione originale di Falcon and the Winter Soldier sta tornando su Disney+”

Alle ore 22 italiane, possiamo confermare che il problema NON è ancora stato risolto.

Fine Update

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ScreenWeek (@screenweek)

Una censura su tutti gli account

Gli editing non sono legati solo ad alcuni account o a determinate aeree geografiche. Questa mattina abbiamo controllato con i nostri account senza restrizioni, e abbiamo notato le due modifiche.

La censura per quanto abbiamo potuto verificare, riguarda tutti i tipi di account, sia americani che italiani, sia con che senza restrizioni per l’età.

Al momento non sono state fornite spiegazioni ufficiali in merito.

Ricordiamo che questo non è il primo caso di censura su Disney Plus, abbiamo riportato diversi casi fin dal lancio del servizio nel 2019.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

La serie Netflix con Arnold Schwarzenegger ha trovato un regista 23 Maggio 2022 - 21:45

La serie sarà incentrata su un padre e una figlia che scoprono di lavorare entrambi per la CIA dopo molti anni

Giustizia privata: in arrivo un sequel del film con Gerard Butler 23 Maggio 2022 - 21:15

Il sequel sarà scritto dallo stesso sceneggiatore dell'originale, Kurt Wimmer, e prodotto da Gerard Butler

More than I remember: L’anteprima europea ad Annecy 2022 23 Maggio 2022 - 21:09

La storia di Mugeni porta attenzione alla negazione della cittadinanza e alla crisi umanitaria che si sta verificando nel sud-est del Congo

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.