The Boys: lo spin-off perde due protagonisti

The Boys: lo spin-off perde due protagonisti

Di Marco Triolo

Lo spin-off di The Boys ambientato “nell’unico college d’America per supereroi” ha perso due dei suoi protagonisti. Gli attori Aimee Carrero e Shane Paul McGhie hanno infatti lasciato la serie. I motivi sarebbero principalmente due: da un lato il tempo eccessivamente lungo occorso prima che la serie entrasse in lavorazione. Carrero e McGhie sono stati infatti scritturati la scorsa primavera, ben prima che la serie ricevesse il via libera in settembre.

L’altra ragione sarebbero i grossi cambiamenti apportati al progetto dalle showrunner Michele Fazekas e Tara Butters (Agent Carter), anch’esse annunciate a settembre dopo la fuoriuscita di Craig Rosenberg, produttore esecutivo di The Boys, per divergenze creative. Secondo quanto afferma Deadline, Fazekas e Butters hanno modificato il progetto in maniera sostanziale, e in particolare il personaggio di McGhie è stato completamente stravolto rispetto ai piani iniziali.

Nel frattempo, Carrero è entrata nel cast di The Consultant, un’altra serie Prime Video interpretata anche da Christoph Waltz e Nat Wolff. Apparirà anche in The Offer, la serie Paramount+ sulla realizzazione de Il Padrino.

Entrambi gli attori saranno sostituiti, ma è possibile che McGhie interpreti un altro personaggio nel futuro di The Boys.

Vought Cinematic Universe

Eric Kripke, creatore di The Boys, ha così descritto lo spin-off:

Come Mork & Mindy nacque da Happy Days — una verità folle e reale — il nostro spin-off esisterà nel Vought Cinematic Universe, ma avrà un tono e uno stile tutti suoi. È la nostra versione di una serie universitaria, con un gruppo di Giovani Super affascinanti, complicati e qualche volta mortali. Michele e Tara sono due geni, siamo entusiasti di averle al timone di questa nave, e siamo grati a Sony e Amazon per l’opportunità. Amiamo questo show e non vediamo l’ora che lo vediate. Inoltre, Baywatch Nights era uno spin-off di Baywatch, e aveva i vampiri. Vampiri!

LEGGI ANCHE

Neuromante: via libera per la serie targata Apple TV+ 29 Febbraio 2024 - 18:30

Neuromante avrà finalmente una trasposizione in live-action! In arrivo una serie targata Apple TV+.

Richard Lewis è morto a 76 anni, addio alla star di Curb Your Enthusiasm 29 Febbraio 2024 - 10:25

Richard Lewis, celebre per il suo ruolo in Curb Your Enthusiasm della HBO, è morto all’età di 76 anni.

Brian Michael Bendis stringe un accordo con Amazon, in arrivo le serie di Jinx, Pearl e Murder Inc. 28 Febbraio 2024 - 19:57

Il fumettista Brian Michael Bendis ha firmato un accordo esclusivo con Amazon, che comprende lo sviluppo di tre serie televisive.

Only Murders In The Building: anche Eugene Levy nel cast della stagione 4 28 Febbraio 2024 - 18:00

La star di Schitt’s Creek entra nel cast della quarta stagione di Only Murders in the Building. Con lui anche Eva Longoria.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI