L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Oscar 2022: l’Academy apre un’inchiesta su Will Smith

Oscar 2022: l’Academy apre un’inchiesta su Will Smith

Di Marco Triolo

Il giorno dopo “lo schiaffo sentito in tutto il mondo“, l’Academy ha ufficialmente aperto un’inchiesta sulle azioni di Will Smith. La notizia arriva da un comunicato ufficiale, in cui si legge:

L’Academy condanna le azioni del signor Smith durante la cerimonia di ieri sera. Abbiamo ufficialmente aperto un’inchiesta formale sull’incidente e valuteremo ulteriori azioni e conseguenze in accordo con il nostro statuto, i nostri principi di condotta e le leggi della California.

Il comunicato arriva un giorno dopo la blanda presa di posizione iniziale, espressa tramite tweet, in cui l’Academy aveva scritto di non condonare “la violenza in alcuna forma”, senza però fare espressamente il nome di Will Smith.

Che cosa possiamo aspettarci da questa inchiesta? Probabilmente non il ritiro della statuetta. Whoopi Goldberg, membro dell’Academy, lo aveva già escluso commentando l’accaduto durante un episodio di The View su ABC:

Non gli toglieremo l’Oscar. Ci saranno conseguenze, ne sono certa, ma non penso che arriveranno a questo, in particolare perché Chris [Rock] ha detto: “Sentite, non intendo sporgere denuncia”.

SAG-AFTRA si unisce alla condanna

Anche SAG-AFTRA, il sindacato degli attori, ha condannato ufficialmente e con forza il gesto di Will Smith:

In quanto sindacato che rappresenta presentatori e altri performer che collaborano con gli Oscar, SAG-AFTRA è impegnato ad accertarsi che i nostri membri lavorino sempre in un ambiente sicuro. La violenza o l’abuso fisico sul posto di lavoro non sono mai appropriati e l’unione condanna qualunque condotta simile. L’incidente che ha coinvolto Will Smith e Chris Rock agli Academy Awards di ieri sera è stato inaccettabile. Siamo rimasti in contatto con l’Academy of Motion Picture Arts and Sciences e ABC su questo incidente e lavoreremo per assicurare che questo comportamento riceva una risposta appropriata.

Le polemiche

Intanto il gesto di Will Smith non smette di attirare critiche. Il conduttore radiofonico Howard Stern ha paragonato l’attore a Donald Trump:

La prima cosa che mi sono detto è stata “Che c***o sta succedendo, è una gag?”, perché dove sta la security? Questo è un evento televisivo dal vivo! Nessuno è intervenuto, perché lui è Will Smith, è così che Trump riesce sempre a farla franca. Will Smith e Trump sono la stessa persona. Ha deciso che avrebbe gestito personalmente la questione.

Altri comici, autori e attori, tra cui Mark Hamill, Judd Apatow e Rob Schneider, hanno espresso la loro preoccupazione di fronte a un atto di violenza che, se non condannato, potrebbe rappresentare un precedente molto pericoloso. Un dubbio espresso da Kathy Griffin su Twitter:

Lasciatemi dire una cosa, è una bruttissima abitudine salire su un palco e assalire fisicamente un comico. Ora dovremo preoccuparci tutti di chi vorrà essere il prossimo Will Smith nei comedy club e nei teatri.

Update: l’Academy scrive ai suoi membri

L’Academy, nelle persone del presidente David Rubin e del CEO Dawn Hudson, ha diffuso una lettera indirizzata ai propri membri, riportata da Deadline, in cui si sottolinea che per concludere l’inchiesta ci vorrà “qualche settimana”. L’Academy si dice “sconvolta e indignata” dal fatto che “il comportamento inaccettabile e pericoloso di un candidato sul palco” abbia messo in ombra il grande lavoro fatto dalla comunità di Hollywood nell’ultimo anno. “Sia chiaro, condanniamo le azioni del signor Smith”, sottolinea la lettera. Ora si svolgerà l’indagine:

Come stabilisce il nostro statuto, il Consiglio di Amministrazione dell’Academy dovrà ora determinare le azioni appropriate per il signor Smith. Secondo le leggi della California riguardo i membri delle associazioni non-profit come l’Academy, e come espresso nei nostri Principi di Condotta, questo dovrà seguire un procedimento ufficiale che richiederà qualche settimana.

La lettera conclude:

Vi preghiamo di credere che il Consiglio di Amministrazione condurrà questo procedimento in modo allo stesso tempo opportuno e rispettoso di tutte le parti coinvolte, mantenendo gli standard dell’Academy.

Il dipartimento di polizia di Los Angeles ha ricevuto notifica dell’incidente e diffuso a sua volta un comunicato: “Le entità investigative del LAPD sono consapevoli dell’incidente tra due individui durante la diretta degli Academy Awards”, vi si legge. “L’individuo coinvolto ha rinunciato a sporgere denuncia alla polizia. Se la parte coinvolta desidererà sporgere denuncia in una data prossima, il LAPD sarà disponibile a completare il verbale dell’indagine”.

Leggi anche

Fonte: Deadline

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

The Winchesters: il trailer della serie prequel di Supernatural 20 Maggio 2022 - 12:29

Ecco il trailer di The Winchesters, la serie prequel di Supernatural incentrata su Mary e John Winchester, futuri genitori di Sam e Dean.

Margot Robbie protagonista del prequel di Ocean’s Eleven 20 Maggio 2022 - 11:55

La saga lanciata da Steven Soderbergh nel 2001 è pronta per tornare sul grande schermo con un prequel, che avrà come protagonista Margot Robbie.

Il pianeta preistorico: nuovo trailer per la serie Apple sul mondo dei dinosauri 20 Maggio 2022 - 11:45

Prodotta da Jon Favreau, la serie racconterà l'epoca dei dinosauri combinando tecnologie e teorie all'avanguardia

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.