The Sandman – Neil Gaiman conferma che Ferdinand Kingsley sarà Hob Gadling

The Sandman – Neil Gaiman conferma che Ferdinand Kingsley sarà Hob Gadling

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il primo teaser di The Sandman

Il nuovo numero di Empire contiene un approfondimento su The Sandman (non perdete la nuova foto), e Neil Gaiman ha confermato alla rivista che nel cast ci sarà anche Ferdinand Kingsley nel ruolo di Hob Gadling.

Nei fumetti, Gadling è un vecchio amico di Morfeo. È un soldato del XIV secolo che combatte la Guerra dei cent’anni, e pensa che la morte sia semplicemente una cattiva abitudine: una cosa che la gente fa solo perché la fanno tutti gli altri. Rifiuta quindi di morire, e Morte decide di concedergli la vita eterna su richiesta di Morfeo, curioso di vederne le conseguenze. Gadling e il dio dei sogni concordano di vedersi ogni cento anni, nella stessa locanda in cui l’ex soldato declamò il suo punto di vista sulla morte.

Ferdinand Kingsley è un attore inglese, noto soprattutto per I Borgia, Victoria e Mank. Neil Gaiman ha elogiato la sua interpretazione:

Di Ferdie dirò che, più di qualunque altra cosa abbiamo fatto, a parte forse Stephen Fry nel ruolo di Gilbert, è esattamente la cosa e la performance che avevo in mente 35 anni fa. Lo guardi e pensi, “Oh, eccoci qui, ecco Hob Gadling”. Quindi Ferdie spacca.

L’autore ha aggiunto inoltre che Gadling debutterà nel sesto episodio, quello più “adorabile” e “positivo” della stagione.

L’uscita è attesa nel corso di quest’anno su Netflix, ma una data non è ancora disponibile.

The Sandman

LEGGI ANCHE: Gwendolyn Christie è Lucifero nel poster di The Sandman

I produttori

La prima stagione avrà dieci episodi, e adatterà le storie Preludes, Nocturnes e The Doll’s House. Il pilota è stato scritto dallo showrunner Allan Heinberg con lo stesso Neil Gaiman e David S. Goyer. Questi ultimi sono anche produttori esecutivi. Alcune puntate saranno dirette da Toby Haynes (Doctor Who, Sherlock, Black Mirror).

La sinossi

Una ricca commistione di mitologia moderna e dark fantasy in cui finzione contemporanea, dramma storico e leggenda sono cuciti insieme senza soluzione di continuità, The Sandman segue le persone e i luoghi influenzati da Morfeo, il Re dei Sogni, mentre fa ammenda per gli errori cosmici – e umani – che ha compiuto durante la sua lunga esistenza.

Il cast

Nel cast figurano Tom Sturridge (Morfeo), Gwendoline Christie (Lucifero), Vivienne Acheampong (Lucienne), Charles Dance (Roderick Burgess), Sanjeev Bhaskar (Caino), Asim Chaudhry (Abele), Boyd Holbrook (Corinzio), Jenna Coleman (Johanna Constantine), David Thewlis (John Dee), Stephen Fry (Gilbert), Patton Oswalt (Matteo), Joely Richardson (Ethel Cripps), Kirby Howell-Baptiste (Morte), Mason Alexander Park (Desiderio), Donna Preston (Disperazione), Niamh Walsh (Ethel Cripps giovane), Kyo Ra (Rose Walker), Razane Jammal (Lyta Hall), Sandra James Young (Unity Kincaid) ed Eleanor Famyinka (Rachel).

Un progetto ambizioso

Pare che l’accordo fra Netflix e Warner Bros. Television per realizzare Sandman sia “molto massiccio”: alcune fonti la descrivono già come “la serie tv più costosa mai realizzata da DC Entertainment“.

Lo showrunner

Allan Heinberg ha creato per la Marvel il fumetto degli Young Avengers, ma ha già lavorato sul piccolo schermo in serie come Cinque in famiglia, Sex and the City, Una mamma per amica, The O.C., Grey’s Anatomy, Looking, Scandal e The Catch, oltre ad aver scritto il blockbuster Wonder Woman per Warner e DC Films.

Un fumetto leggendario

Il fumetto originale è stato pubblicato dalla DC Comics (attraverso l’etichetta Vertigo) tra il 1989 e il 1996, e racconta le vicende di Sogno, personificazione antropomorfa dei sogni e delle storie. Le sue avventure, spesso tragiche e dolenti, includono anche i suoi fratelli e sorelle, gli Eterni, che rappresentano vari aspetti dell’esperienza umana come Destino, Desiderio, Disperazione e Delirio; inoltre, i racconti di Sandman comprendono molte figure ricavate dalle tradizioni culturali e religiose di tutto il mondo, da Lucifero (poi diventato protagonista di un’altra serie a fumetti) a Odino, da Azazel a Calliope.

Fonte: Empire

LEGGI ANCHE

Peppa Pig Wedding Party Special: Orlando Bloom doppierà Mr. Raccoon 4 Ottobre 2023 - 11:00

Bloom doppierà Mr. Raccoon in Peppa Pig Wedding Party Special che debutterà su Paramount+ e Nickelodeon nella primavera del 2024.

Modi: Luisa Ranieri entra nel cast del film di Johnny Depp su Modigliani 27 Settembre 2023 - 21:30

Riccardo Scamarcio sarà Amedeo Modigliani, Luisa Ranieri lo affiancherà nei panni di Rosalie Tobia

Getter Robot: Lo sceneggiatore Yasuo Ohtagaki lascia il live action 20 Settembre 2023 - 18:14

La scorsa primavera era stato annunciato un adattamento live action cinematografico di Getter Robot, basato sul manga di Ken Ishikawa e Go Nagai, in uscita nel 2025 in occasione del 50° anniversario del franchise.

The Movie Critic: Paul Walter Hauser protagonista del nuovo film di Tarantino? 8 Settembre 2023 - 12:00

Quentin Tarantino potrebbe aver trovato il protagonista del suo prossimo e molto probabilmente ultimo film, The Movie Critic.

Ahsoka, il finale della miniserie: il vero erede dell’impero (spoiler) 4 Ottobre 2023 - 15:05

La miniserie di Ahsoka ci lascia con molti spunti interessanti e la sensazione di aver visto qualcosa che è davvero Star Wars.

Ahsoka, quinta parte: com’è andata la rimpatriata (spoiler) 13 Settembre 2023 - 11:49

Tempo di rematch, tempo di ricordi, ma soprattutto tempo di crescere per Ahsoka.

Ahsoka, parte 4: quello che stavamo aspettando e l’identità di Marrok 7 Settembre 2023 - 15:16

L'arrivo di chi aspettavamo e l'identità di un certo villain mascherato (spoiler sul quarto episodio).

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI