West Side Story: prime reazioni della stampa USA, il film convince anche gli scettici

West Side Story: prime reazioni della stampa USA, il film convince anche gli scettici

Di Marco Triolo

Le prime reazioni della stampa americana a West Side Story sono arrivate sotto forma di tweet dopo la première di lunedì sera. Il film è praticamente lodato da tutti: il sentimento comune è che Steven Spielberg abbia realizzato un nuovo adattamento del musical capace di rendere omaggio al classico di Arthur Laurents, Stephen Sondheim (morto venerdì scorso) e Leonard Bernstein, pur realizzandone una versione moderna e al passo coi tempi. Un classico da cui è nato un altro classico.

Per Leah Greenblatt di Entertainment Weekly, l’operazione di Spielberg era rischiosa, eppure il regista “lo ha fatto lo stesso” e il risultato è “molto buono, visivamente bellissimo e in buona parte fedele al testo con alcune modifiche intelligenti e rispettose, e un giovane cast che ora voglio vedere in ogni cosa”.

Il critico Dan Murrell si considerava uno scettico, ma è stato conquistato dal film, “una versione del classico immortale che toglie spesso il fiato, rispettosa dell’originale ma capace di reinventarlo. Uno dei migliori film del 2021”.

Chris Evangelista di Slashfilm scrive che il film è “fenomenale. Steven Spielberg ha parlato di fare un musical per quasi tutta la sua carriera, ed è valso la pena aspettare. Questo è Spielberg al suo meglio”.

Grandi lodi al cast

La stampa ha anche elogiato il cast, in particolar modo Rita Moreno – star del film anni ’60 che qui torna in un altro ruolo – Ariana DeBose e Rachel Zegler, definita una nuova rising star da tenere d’occhio. Meno amore per Ansel Elgort, co-protagonista inzieme a Zegler, definito in un tweet l’unica cosa terribile in un bellissimo film.

Josh Horowitz loda invece anche Elgort, scrivendo che West Side Story “è il mio film di Spielberg preferito in quasi vent’anni. È cinema magnifico sotto ogni aspetto. Rachel Zegler e Ansel Elgort sono fantastici. Il cast di supporto è impeccabile. E Rita Moreno mi ha fatto piangere. È un classico rinato come un altro classico”.

Jenelle Riley scrive che Rita Moreno “potrebbe essere la prima attrice a vincere per un nuovo ruolo nel remake di un film che le aveva regalato il suo primo Oscar”.

Le rising star

Nora Dominick loda in particolare Rachel Zegler e Ariana DeBose: “Non vedo l’ora di vedere esplodere le carriere di Rachel Zegler e Ariana DeBose dopo questo. Rubano la scena a tutti nei ruoli di Maria e Anita in questo film splendidamente realizzato”.

Jake Hamilton di Good Day Chicago scrive che Rachel Zegler “sta per diventare una delle più grandi star del pianeta”, aggiungendo di essere “meravigliato di quanto sia fenomenale” il film.

Il film arriverà nelle sale italiane il 23 dicembre, distribuito da The Walt Disney Company Italia. QUI ne potete vedere il trailer.

Fonte: Entertainment Weekly

LEGGI ANCHE

Ryan Gosling ospite del SNL, tra Beavis e Butt-Head e l’addio a Ken 15 Aprile 2024 - 11:00

Ryan Gosling e Mikey Day hanno impersonato Beavis e Butt-Head in un divertente sketch del Saturday Night Live.

Ryan Coogler inizia le riprese del suo thriller sovrannaturale 15 Aprile 2024 - 10:15

La direttrice della fotografia Autumn Durald Arkapaw ha annunciato l'inizio delle riprese del misterioso film di Ryan Coogler.

Challengers, due nuove clip per il film di Guadagnino 15 Aprile 2024 - 9:00

Zendaya si confronta con Mike Faist e Josh O'Connor nelle due nuove clip di Challengers, dal 24 aprile nelle sale.

Abigail: nuovo trailer italiano per l’horror targato Radio Silence, dal 16 maggio al cinema 14 Aprile 2024 - 18:00

Guarda il nuovo trailer italiano di Abigail, l'ultima fatica horror di Tyler Gillett e Matt Bettinelli-Olpin, in arrivo al cinema il 16 maggio.

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI