L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Voltes V Legacy: Un dietro le quinte sull’attesa serie live action su Vultus V

Voltes V Legacy: Un dietro le quinte sull’attesa serie live action su Vultus V

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Voltes V Legacy: Nuovo teaser trailer della serie live action su Vultus V

Il cast di Voltes V Legacy il live action della serie animata di Vultus V ha parlato dello show in un dietro le quinte pubblicato dall’emittente filippina GMA-7.

Il video mostra una versione aggiornata della nave a forma di teschio dei Boazani, e l’attenzione dei dettagli nella realizzazione dei costumi e dei set:

Il set della base Big Falcon è grande come tre o quattro campi da basket, mentre la nave boazana circa due. I costumi hanno richiesto un anno per la progettazione e sono passati attraverso almeno cinque revisioni.

Il regista Mark Reyes ha rivelato oggi che la produzione della serie è stata completata per il 50%/60%, la produzione è stata rallentata dalla pandemia di COVID-19.

L’ok dalla Toei

La Toei Company, proprietaria del franchise di Voltes V, ha reagito positivamente dopo l’uscita del teaser del nuovo dietro le quinte.

In 24 Oras la compagnia ha elogiato Voltes V: Legacy per la sua dedizione alla produzione durante la pandemia di COVID-19. In una lettera hanno scritto:

“Abbiamo potuto percepire il vostro rispetto per la serie originale, e vi ringraziamo anche per il vostro sforzo, entusiasmo e duro lavoro durante la pandemia di Covid”.

Reyes ha detto che la reazione positiva della Toei è stata confortante:

“Erano molto felici (e) sorpresi di quello che hanno visto, quindi [è] una validazione di quanto ha realizzato tutta la squadra”.

Il cast

Miguel Tanfelix interpreta il leader Steve Armstrong, Matt Lozano è Robert “Big Bert” Armstrong, il piccolo Raphael Landicho è John Armstrong, Radson Flores interpreta Mark Gordon, completa il team Ysabel Ortega nei panni di Jamie Robinson.

Il principe Zardoz, fratellastro dei tre Armstrong, ha il volto di Martin del Rosario, la sua amante Zandra è interpretata da Liezel Lopez. Lo scienziato Zuhl è Epy Quizon, il generale Draco è Carlo Gonzalez.

Lo scienziato Dr. Hook è interpretato da Neil Ryan Sese, il comandante Robinson co-designer di Voltes V ha il volto di Gabby Eigenmann.

Completano il cast gli attori emergenti: Kimson Tan, Migs Villasis, Dave Duque, Joaquin Manansala, Jamir Zabarte, Angela Alarcon, Sophia Senoron, Julia Pascual, Crystal Paras ed Elle Villanueva.

Le sceneggiature degli episodi scritte da Suzette Doctolero, sono state approvate da Toei Company, Ltd. e Telesuccess Productions Inc.

La trama dell’anime

Dal nulla, una misteriosa razza aliena conosciuta come le forze di Boazan ha invaso la Terra. Un gruppo di individui appositamente addestrati per gestire questo tipo di situazione è stato sguinzagliato. Kenichi, Ippei, Daijiro, Hiyoshi e Megumi sono i piloti della Chō Denji Machine Voltes V (5), la difesa della Terra contro i Boazan e i loro terribili Beast Warriors. La trama si infittisce quando i fratelli Go scoprono la loro vera eredità e la verità dietro la scomparsa del padre.

Conflitti ed emozioni contrastanti ostacolano a volte i fratelli Go, ma il loro desiderio incrollabile di trovare il loro padre li spingerà ad andare nel luogo in cui tutto è iniziato. Con l’aiuto dei ribelli che si trovano sulla Terra e sul mondo degli alieni, la squadra Voltes ha un’altra missione: rimuovere il tiranno Zu Zanbajil e liberare il popolo di Boazan.

Vultus nelle Filippine

Chō Denji Machine Voltes V è stato trasmesso per la prima volta nel 1978 su GMA-7, doppiato in inglese. Ma a 5 episodi dalla fine, il presidente delle Filippine di allora Ferdinand Marcos ha vietato la messa in onda di Vultus e di altri anime, per la loro ‘eccessiva violenza’. Nel 2012 il figlio Bongbong difese la scelta del padre, citando le pressioni da parte dei genitori.

Dopo l’esilio forzato di Marcos nel febbraio 1986, PTV-4 e ABS-CBN cominciarono a rimandare in onda la serie. Negli anni si susseguirono diverse repliche e nel 1999 gli ultimi cinque episodi furono accorpati e fatti uscire al cinema con il titolo Voltes V: The Liberation. Nel 2005 HERO TV ordinò un nuovo doppiaggio.

La serie era così famosa che il tema dell’anime veniva suonato prima dell’inno nazionale in molte scuole, durante la cerimonia dell’alzabandiera.

Il network ha acquistato la licenza tramite Telesuccess Productions, la compagnia di base nelle Filippine che si occupa delle licenze della Toei.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

César: Record Illusioni perdute guida con 15 nomination, seguito da Annette e Aline 26 Gennaio 2022 - 21:45

Nomination record per Illusioni perdute alla 47a edizione dei premi César, il film di Xavier Giannoli guida con 15 candidature seguito da Annette e Aline

Lasciami entrare: Nick Stahl affiancherà Demián Bichir nella serie 26 Gennaio 2022 - 21:30

La serie Showtime sarà ispirata al romanzo di John Ajvide Lindqvist e al film svedese da esso tratto

Peter Von Kant, il nuovo film di François Ozon, in Italia con Academy Two 26 Gennaio 2022 - 21:00

Il nuovo film di François Ozon con protagonisti Denise Ménochet, Isabelle Adjani e Khalil Gharbia, dal titolo Peter Von Kant, arriverà nelle sale italiane grazie ad Academy Two.

The Legend of Vox Machina: che cos’è e com’è nata la nuova serie animata fantasy di Amazon 25 Gennaio 2022 - 12:23

Da Critical Role a The Legend of Vox Machina, la storia di una campagna GdR famosissima e del fenomeno che ha generato.

Hit-Monkey – la recensione senza spoiler: la serie TV Marvel più tarantiniana di sempre 21 Gennaio 2022 - 15:21

Arriva la nuova, esagerata serie animata Marvel: sangue, macachi, Giappone, complotti, katana e vendetta. E un migliaio di proiettili (almeno).

Young Rock: l’infanzia e la giovinezza del futuro presidente Dwayne Johnson, raccontate da The Rock 20 Gennaio 2022 - 15:05

Le nostre impressioni su Young Rock, la sitcom (ora su Sky) in cui Dwayne Johnson racconta la sua vita. E il suo futuro da presidente.