L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Spider-Man: Kevin Feige spiega perché Doc Ock e Goblin non erano mai apparsi nel MCU

Spider-Man: Kevin Feige spiega perché Doc Ock e Goblin non erano mai apparsi nel MCU

Di Marco Triolo

AVVISO: qualche piccolo SPOILER da Spider-Man: No Way Home

Prima del loro ritorno in Spider-Man: No Way Home, alcuni dei classici villain di Spider-Man non erano mai stati utilizzati nel MCU. Anzi, No Way Home arriva a specificare che Norman Osborn non esiste nel MCU, nonostante in passato ci siano state voci che affermavano il contrario. In generale, Doc Ock, Goblin, Electro, Lizard e l’Uomo Sabbia non sono mai stati riscritturati o rielaborati per l’attuale ciclo di film di Spider-Man, e dietro a questa scelta c’è una ragione ben precisa.

Ne ha parlato il boss dei Marvel Studios Kevin Feige in una recente featurette. Feige spiega, sostanzialmente, che l’idea era quella di non ripetersi e cercare sempre strade originali:

Quando abbiamo avuto la possibilità di portare Spider-Man nel MCU con Homecoming, abbiamo deciso di esplorare due cose che non erano mai state esplorate prima nei film di Spidey. La prima era renderlo molto più giovane, [Peter] è nei primi anni di liceo e deve gestire il problemi di quell’età e i poteri. Volevamo davvero gustarci l’ambientazione liceale. L’altra era ambientare i film nel più vasto Marvel Universe, dove esistono altri eroi. Perciò per i primi film pensavo sempre “Come possiamo fare cose che non sono mai state fatte prima?”.

Non abbiamo mai pensato di rifare la storia di Goblin o della Oscorp, o di rifare Doc Ock o qualunque personaggio già visto, ecco perché l’Avvoltoio e Mysterio erano i personaggi chiave. Anche se queste erano le ragioni, è da anni che dico, anche prima che chiunque me lo chiedesse, che non si poteva fare di meglio di Alfred Molina nel ruolo di Doc Ock.

Chi altri se non Alfred Molina?

Feige, che di Spider-Man 2, film in cui Molina apparve in origine, era un produttore esecutivo, conclude:

Sarebbe stato difficile prendere il suo posto. E [mi sono chiesto] non sarebbe divertente trovare un modo, se mai avessimo dovuto riportare in scena Doc Ock, di farlo interpretare ad Alfred Molina? E, quando abbiamo iniziato a sviluppare questo terzo film della trilogia Homecoming, abbiamo capito che, grazie al MCU, c’era un modo per farlo.

Potete vedere la featurette completa di seguito.

Fonte: ComicBook.com

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Il futuro di 007: Barbara Broccoli conferma che Idris Elba “ha fatto parte delle conversazioni” 25 Gennaio 2022 - 20:38

Barbara Broccoli ha recentemente confermato che il nome di Idris Elba ha fatto parte delle conversazioni per il futuro di 007.

Later di Stephen King diventerà una serie con Lucy Liu 25 Gennaio 2022 - 20:30

La serie sarà prodotta dalla Blumhouse di Jason Blum e scritta da Raelle Tucker, sceneggiatrice di True Blood e Jessica Jones

Percy Jackson and the Olympians: Disney+ ordina ufficialmente la serie 25 Gennaio 2022 - 20:13

Il pilot della serie sarà diretto da James Bobin (Dora e la città perduta, I Muppet) e scritto dall'autore Rick Riordan

The Legend of Vox Machina: che cos’è e com’è nata la nuova serie animata fantasy di Amazon 25 Gennaio 2022 - 12:23

Da Critical Role a The Legend of Vox Machina, la storia di una campagna GdR famosissima e del fenomeno che ha generato.

Hit-Monkey – la recensione senza spoiler: la serie TV Marvel più tarantiniana di sempre 21 Gennaio 2022 - 15:21

Arriva la nuova, esagerata serie animata Marvel: sangue, macachi, Giappone, complotti, katana e vendetta. E un migliaio di proiettili (almeno).

Young Rock: l’infanzia e la giovinezza del futuro presidente Dwayne Johnson, raccontate da The Rock 20 Gennaio 2022 - 15:05

Le nostre impressioni su Young Rock, la sitcom (ora su Sky) in cui Dwayne Johnson racconta la sua vita. E il suo futuro da presidente.