L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Hawkeye – Episodio 4: chi è Moira Brandon e perché il suo nome è ovunque in Hawkeye

Hawkeye – Episodio 4: chi è Moira Brandon e perché il suo nome è ovunque in Hawkeye

Di DocManhattan

Meno azione e più approfondimento psicologico, soprattutto per Clint, tra un maglione di natale inguardabile e l’altro, in questo quarto episodio di Hawkeye. In cui il personaggio di Jack viene QUASI chiamato per la prima volta con il suo nome da battaglia dei fumetti, e si continua a omaggiare in modo sottile il passato di Occhio di Falco negli Avengers West Coast, i Vendicatori della Costa Ovest. Ma oggi, visto che me l’hanno chiesto in tanti, parliamo di chi diavolo è Moira Brandon e del perché il suo nome appare in tutte quelle locandine cinematografiche in Hawkeye.

Moira Brandon Hawkeye 1 Moira Brandon Hawkeye 2

LA ZIA ATTRICE DI KATE BISHOP

Sì, i poster a casa della zia di Kate, momentaneo rifugio per quest’ultima, Clint e Lucky/Pizza Dog. Film come “A Chance of Love” e “Creature of the Dark Galaxy”, che ovviamente non esistono davvero. Sono un grazioso easter egg dedicato, beh, alla padrona di casa. E a quella volta che a) ha salvato la buccia a Clint Barton, b) ha venduto casa ai suoi amichetti in costume.

Moira Brandon Hawkeye 1

Parlando di case: Moira Brandon è la proprietaria dell’appartamento, la zia di Kate Bishop, visto che c’è il suo nome sul citofono (episodio 2 di Hawkeye). Non si hanno notizie su Pisano e Cademartori, ma probabilmente hanno i baffi neri e il mandolino.

Moira Brandon Hawkeye 1

C’è anche un posterino in bianco e nero sul frigo, di Moira, che è un’attrice, e non è a New York perché probabilmente è impegnata a LA. O a girare pubblicità in Giappone, vai a sapere. Ma quel che più conta, è che anche Moira, come Clint e Kate, viene dai fumetti. Più precisamente, da quelli degli Avengers West Coast, la succursale dei Vendicatori creata negli anni Ottanta in California, di cui ha fatto parte lo stesso Occhio di Falco.

Moira Brandon Hawkeye Marvel

Nel maggio del 1984, su Avengers 246, Occhio di Falco chiama al telefono Wasp – con un portatile che ha un’antenna lunga quanto una sua freccia – e le dice di aver trovato una sede per il loro nuovo quartier generale in California. Una struttura appartenuta a un’ex stella del cinema muto.

Moira Brandon Hawkeye Marvel

QUELLA VOLTA CHE MOIRA BRANDON HA SALVATO LA VITA A OCCHIO DI FALCO

Nove anni dopo, Moira Brandon appare per la prima e unica volta in un fumetto Marvel, sul numero 100 di Avengers West Coast. La storia principale del numero si era chiusa qualche pagina prima in modo estremamente drammatico, con la morte della compagna di vita di Occhio di Falco, Barbara “Bobbi” Morse alias Mimo (Mockingbird) per mano di Mefisto. Sì, sempre lui.

Adrianne Palicki Mimo

Mimo sarebbe diventata a sua volta un personaggio dell’MCU, la Adrianne Palicki di Agents of S.H.I.E.L.D. e dell’abortita Marvel’s Most Wanted, e quella morta nei fumetti – avremmo scoperto in seguito – non era la vera Bobbi, ma un impostore skrull. Ma non divaghiamo.

Moira Brandon Hawkeye Marvel

Tornando al 1993, nella seconda storia di quell’albo viene mostrato in un flashback l’incontro, anni prima, tra Clint, Bobbi e l’ex proprietaria di quello che sarebbe diventato l’Avengers Compound, al 1800 di Palos Verdes Drive, Los Angeles. Clint e Bobbi ci stanno dando dentro, ricevono una telefonata da Bill Foster (l’eroe Golia, che finirà ammazzato nel 2006 nella Civil War a fumetti) e vanno a conoscere questa vecchia attrice, Moira Brandon.

Moira Brandon Hawkeye Marvel

La diva del muto mostra loro dei set di un film su Cleopatra che si è portata a casa (cantina grande) e… muore. Si presenta infatti sul posto il villain Crossfire, che ha un conto in sospeso con i due eroi. A salvare (con la balestra del cattivo) Clint e Mimo, che fanno la figura degli impediti, è proprio la vecchia Moira, che dopo si accascia per un coccolone. Ma felice: almeno per una volta nella vita, è stata una vera eroina.

RIDERE DI UNA POVERA DONNA CHE NON CE L’HA FATTA

Sembra possa riprendersi, ma no, quella è ufficialmente la sua ultima apparizione: la signora Brandon muore, e quei due ridono, raggianti, e si dicono “ti amo, Clint Barton”, ché tanto a loro che frega. Hanno appena trovato una nuova base molto spaziosa. Non ti dimenticheremo… com’è che ti chiami? Ah, sì, non ti dimenticheremo, Moira.

Ovunque tu sia, zia di Kate Bishop dell’MCU, attenzione. Più che Occhio di Falco, occhio.

E sì, la prossima volta parliamo dello Spadaccino e di quella signorina bionda. Promesso.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Halo – Domenica il full trailer, ecco un nuovo poster 26 Gennaio 2022 - 9:00

La pagina twitter di Halo ha pubblicato un nuovo poster di Halo per annunciare che il full trailer sarà svelato domenica sera.

Il futuro di 007: Barbara Broccoli conferma che Idris Elba “ha fatto parte delle conversazioni” 25 Gennaio 2022 - 20:38

Barbara Broccoli ha recentemente confermato che il nome di Idris Elba ha fatto parte delle conversazioni per il futuro di 007.

Later di Stephen King diventerà una serie con Lucy Liu 25 Gennaio 2022 - 20:30

La serie sarà prodotta dalla Blumhouse di Jason Blum e scritta da Raelle Tucker, sceneggiatrice di True Blood e Jessica Jones

The Legend of Vox Machina: che cos’è e com’è nata la nuova serie animata fantasy di Amazon 25 Gennaio 2022 - 12:23

Da Critical Role a The Legend of Vox Machina, la storia di una campagna GdR famosissima e del fenomeno che ha generato.

Hit-Monkey – la recensione senza spoiler: la serie TV Marvel più tarantiniana di sempre 21 Gennaio 2022 - 15:21

Arriva la nuova, esagerata serie animata Marvel: sangue, macachi, Giappone, complotti, katana e vendetta. E un migliaio di proiettili (almeno).

Young Rock: l’infanzia e la giovinezza del futuro presidente Dwayne Johnson, raccontate da The Rock 20 Gennaio 2022 - 15:05

Le nostre impressioni su Young Rock, la sitcom (ora su Sky) in cui Dwayne Johnson racconta la sua vita. E il suo futuro da presidente.