L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Eternals aveva un finale molto più cupo di quello che abbiamo visto

Eternals aveva un finale molto più cupo di quello che abbiamo visto

Di Marco Triolo

Nel corso di un’intervista pubblicata da Empire, Chloé Zhao ha parlato del finale di Eternals, rivelando che la versione originale era molto più cupa e deprimente di quello che abbiamo visto. La regista ha prima parlato del fatto che i finali dei suoi film cambiano sempre dalla sceneggiatura all’opera finita:

Non ho mai fatto un film in cui il finale era quello che avevo scritto! Lo trovi nel montaggio. Il montaggio è un terzo della realizzazione di un film e, quando mostri il film alla gente, è allora che trovi il finale. Non credo di aver fatto un singolo film in cui l’inizio e la fine siano rimasti come in sceneggiatura, semplicemente perché le scene sono fluide mentre giriamo.

Un finale molto più cupo

A quel punto, Zhao spiega:

E in realtà avevamo un altro finale che era veramente cupo. Cupo. Non lo odiavo, perché sono abituata ai film più malinconici. Ma non penso che piacesse agli spettatori.

Finiva con tutti quanti di nuovo sull’astronave, con la memoria cancellata e sulla strada per un nuovo pianeta, come in Ai confini della realtà. Ricordo che quando lo schermo andava a nero, tutti dicevano “Non so cosa pensare”. E poi è l’MCU, bisogna creare l’eccitazione per quello che verrà.

Certo, anche un finale come questo avrebbe creato un bel cliffhanger in attesa del sequel, ma è anche vero che la carta dei vuoti di memoria è stata già giocata nel primo Eternals, non avrebbe avuto senso ripetere tutto di nuovo. E se il responso dei pubblici test era come lo riferisce la regista, allora non possiamo biasimare né lei né la Marvel per aver deciso di cambiarlo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

César: Record Illusioni perdute guida con 15 nomination, seguito da Annette e Aline 26 Gennaio 2022 - 21:45

Nomination record per Illusioni perdute alla 47a edizione dei premi César, il film di Xavier Giannoli guida con 15 candidature seguito da Annette e Aline

Lasciami entrare: Nick Stahl affiancherà Demián Bichir nella serie 26 Gennaio 2022 - 21:30

La serie Showtime sarà ispirata al romanzo di John Ajvide Lindqvist e al film svedese da esso tratto

Peter Von Kant, il nuovo film di François Ozon, in Italia con Academy Two 26 Gennaio 2022 - 21:00

Il nuovo film di François Ozon con protagonisti Denise Ménochet, Isabelle Adjani e Khalil Gharbia, dal titolo Peter Von Kant, arriverà nelle sale italiane grazie ad Academy Two.

The Legend of Vox Machina: che cos’è e com’è nata la nuova serie animata fantasy di Amazon 25 Gennaio 2022 - 12:23

Da Critical Role a The Legend of Vox Machina, la storia di una campagna GdR famosissima e del fenomeno che ha generato.

Hit-Monkey – la recensione senza spoiler: la serie TV Marvel più tarantiniana di sempre 21 Gennaio 2022 - 15:21

Arriva la nuova, esagerata serie animata Marvel: sangue, macachi, Giappone, complotti, katana e vendetta. E un migliaio di proiettili (almeno).

Young Rock: l’infanzia e la giovinezza del futuro presidente Dwayne Johnson, raccontate da The Rock 20 Gennaio 2022 - 15:05

Le nostre impressioni su Young Rock, la sitcom (ora su Sky) in cui Dwayne Johnson racconta la sua vita. E il suo futuro da presidente.