L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
2021: il nostro riassunto tra Cinema e TV

2021: il nostro riassunto tra Cinema e TV

Di Filippo Magnifico

La fine del 2021 è imminente. Un anno folle, sebbene meno del precedente.
Possiamo ripercorrerlo insieme grazie a questo speciale, che racchiude, divisi per mese, alcuni momenti significativi, o semplicemente fuori di testa.
Perché di cose ne sono successe e forse, alcune, non le ricordate più…

GENNAIO

WandaVision

I cinema in Italia sono ancora chiusi e con il nuovo DPCM apprendiamo che la situazione rimarrà tale fino al 5 marzo 2021.
Negli Stati Uniti, intanto, l’anno nuovo si inaugura con una delle pagine più buie della storia americana, con l’assalto da parte di moltissimi sostenitori di Donald Trump alla sede del Congresso a Washington DC. Sembra un film, commenta qualcuno, purtroppo è la realtà
Nel frattempo su Disney+ arriva la serie WandaVision, che inaugura ufficialmente la Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. I piani erano di iniziare con il grande schermo, ma alla fine tocca a Elizabeth Olsen e Paul Bettany aprire le danze e la cosa viene accolta come un vero e proprio evento.
Questo perché la situazione è ancora preoccupante e con i cinema chiusi arrivano gli ennesimi rinvii, si parte da No Time to Die che slitta ad ottobre e con lui Ghostbusters, Morbius, Uncharted e moti altri.
E mentre l’edizione 2021 del Festival di Cannes slitta a luglio, un gruppo di utenti di Reddit fa schizzare in borsa AMC Theatres e GameStop. Anche questa sembra la storia di un film, e infatti in quel di Hollywood si comincia a pensare a come portarla sul grande schermo. O su una piattaforma…

FEBBRAIO

Ricordate il caso Reddit / GameStop? Beh, difficile da dimenticare dato che ne abbiamo parlato praticamente una riga fa. In ogni caso vengono annunciati un film targato MGM e un altro targato Netflix (ci mancherebbe!). Ma già che ci siamo ci sono anche un documentario e un film targato HBO. Quanti sono entrati in produzione? Esatto, zero.
Nel frattempo Steven Spielberg ci spiega perché secondo lui i cinema non moriranno mai (e noi ovviamente lo speriamo tutti) e quel birichino di un George Martin torna a parlare di The Winds of Winter. Lo vedremo mai questo libro? Bella domanda…
Gina Carano viene licenziata dalla Lucasfilm, non tornerà più nel ruolo di Cara Dune nella serie The Mandalorian. Sempre in tema serie, viene annunciato che Pedro Pascal e Bella Ramsey saranno Joel e Ellie nella serie di The Last of Us.
In Italia intanto si gioisce alla notizia che Boris tornerà con una quarta stagione, mentre Disney+ allarga il suo catalogo con l’arrivo di Star.
E i cinema? Si avvicina il nuovo DPCM e si punta ad una riapertura per fine marzo o inizio aprile mentre No Time to Die slitta a settembre, ancora una volta. Si spera l’ultima.

MARZO

Nomadland di Chloé Zhao trionfa nel corso dell’edizione 2021 dei Golden Globes e ora punta all’Oscar. In Italia, intanto, cominciano le riprese di Noi, il remake nostrano di This Is Us.
Il Comic-Con di San Diego annuncia la seconda edizione virtuale: potrà mai andare peggio della precedente? SPOILER: Sì.
Con il nuovo Dpcm, viene annunciato che cinema e teatri potranno riaprire dal 27 marzo nel nostro territorio. Sarà vero? SPOILER:No. Con il nuovo DL emanato successivamente sfuma definitivamente l’ipotesi di riapertura, che avverrà a partire da aprile.
Zack Snyder’s Justice League ha finalmente una data di uscita anche nel nostro territorio: 18 marzo.
Vengono annunciate le Nomination agli Oscar 2021 e scopriamo che Glenn Close è stata candidata agli Oscar e ai Razzie per lo stesso film.
Nel frattempo Arnold Schwarzenegger viene scelto come miglior leader in caso di invasione aliena. Visto il periodo che stiamo vivendo non si sa mai, meglio prevenire.

APRILE

Nomadland

L’Italia abolisce la censura cinematografica (o almeno così si dice) mentre ScreenWEEK.it sbarca su Twitch (a proposito, seguite il nostro canale!).
Il Regno Unito è in lutto per la scomparsa del Principe Filippo di Edimburgo, mentre le uscite dei film continuano a slittare, tra questi Top Gun: Maverick e Mission: Impossible 7.
Si torna a parlare di Dwayne Johnson come Presidente degli Stati Uniti e a quanto pare il 46% degli americani lo voterebbe.
E i cinema? Potranno riaprire a partire dal 26 aprile, ma ovviamente non a pieno regime.
Arriva la Notte degli Oscar e Nomadland, come prevedibile, si aggiudica il premio come Miglior Film, Chloé Zhao diventa inoltre la seconda donna in assoluto a ricevere il premio per la Miglior Regia.
E per concludere al meglio il mese, arriva la nuova canzone di Checco ZaloneCON HELEN MIRREN!

MAGGIO

Dopo un’accesa polemica sui social, Gabriele Muccino lascia la giuria dei David Di Donatello, mentre l’edizione 2021 segna il trionfo di Volevo Nascondermi.
Iniziano i lavori di Indiana Jones 5. Sì, il film entra in produzione, che ci piaccia o meno, e le riprese si svolgono (anche) in Italia.
Dagli Stati Uniti arriva la notizia che Ellen DeGeneres chiuderà il suo Show dopo 19 anni.
Amazon compra la MGM per $8.45 miliardi, mentre il pubblico esulta per la reunion di Friends.

GIUGNO

Viene annunciato il programma ufficiale del Festival di Cannes mentre noi di ScreenWEEK lanciamo ufficialmente la nostra Newsletter (a proposito, siete iscritti? Se la risposta è no, seguite QUESTO LINK).
Christian De Sica, così, dal nulla, annuncia il remake di …Altrimenti ci arrabbiamo e il web esplode in un sonoro “MACCOSA?”, che non si placa nel momento in cui vengono rivelati altri dettagli sul progetto.
Arrivano anche notizie dal Festival di Venezia e si scopre che Dune verrà presentato Fuori Concorso.
Ricordate la star di Smallville Allison Mack? Beh, viene condannata a tre anni di carcere.
Tutto questo mentre l’Italia trema per l’incontro tra Don Matteo e Don Massimo e il passaggio di testimone tra Terence Hill e Raoul Bova.

LUGLIO

Terminator 2 compie 30 anni (esatto: TRENTA), mentre inizia ufficialmente il Festival di Cannes.
Viene annunciato che Greta Gerwig sarà la regista del film su Barbie e la bambola, come già si sapeva, sarà interpretata da Margot Robbie.
Le Olimpiadi di Tokyo 2021 ci deliziano con un medley di canzoni dei videogiochi.
Scarlett Johansson fa causa alla Disney per l’uscita day-and-date di Black Widow nei cinema e su Disney+.

AGOSTO

Amazon Prime Video diffonde la prima immagine ufficiale della serie ispirata al Signore degli Anelli, annunciando anche che il debutto è previsto per il 2 settembre 2022. Poi arriva il film che non ti aspetti: un biopic su Padre Pio diretto da Abel Ferrara con Shia LaBeouf nel ruolo del protagonista. 
Nuove frontiere della pigrizia lavorativa: scopriamo che Bruce Willis ha “recitato” in una serie di spot russi grazie al Deepfake.
E mentre Angelina Jolie sbarca su Instagram per un nobile motivo, viene annunciato che la Premiere Mondiale di No Time to Die si terrà il 28 settembre. Proprio così, sembra che la nuova avventura cinematografica di James Bond sia pronta per uscire!
Intanto dal regno unito giunge notizia che durante le riprese di Mission: Impossible 7 hanno rubato l’auto di Tom Cruise.

SETTEMBRE

Inizia il Festival di Venezia. Reese Witherspoon, Kerry Washington, Alyssa Milano e molte altre star si uniscono sui social per esprimere il loro dissenso nei confronti della legge sull’aborto approvata in Texas, mentre Christopher Nolan sceglie Universal per il suo film sulla bomba atomica, segnando ufficialmente la fine del suo sodalizio con Warner Bros.
The Crown, Ted Lasso e La Regina degli Scacchi trionfano agli Emmy 2021. Scopriamo che i Russi hanno battuto gli Americani, è infatti The Challenge il primo film girato nello spazio.
Scopriamo anche che il terzo capitolo della saga Animali Fantastici si intitola I Segreti di Silente.
In Italia la capienza dei cinema sale all’80% al chiuso, al 100% all’aperto. 
Il mondo conosce Squid Game e non riesce più a farne a meno, mentre No Time to Die arriva SUL SERIO nelle nostre sale.

OTTOBRE

Per più o meno sette ore, WhatsApp, Facebook e Instagram smettono di funzionare in tutto il mondo ed è pioggia di meme.
La comunità LGBTQ+ si scaglia contro Dave Chappelle per le battute omofobe nel suo special Netflix, mentre in Italia apprendiamo che a partire dall’11 ottobre, cinema e teatri potranno tornare al 100% della capienza. In tutto questo, a Roma Jared Leto rimane coinvolto (suo malgrado) in una  manifestazione No Green Pass.
Torna il DC FanDome e una terribile tragedia avviene sul set del western Rust, il tutto mentre Ruby Rose svela il vero motivo (o almeno così dice lei) dietro il suo addio al ruolo di Batwoman.
L’Italia punta su È stata la mano di Dio per la corsa verso l’Oscar 2022 e dall’America arriva l’annuncio ufficiale: Dune 2 si farà!
La nuova edizione di Lucca Comics & Game si svolge dal vivo.

NOVEMBRE

Strappare lungo i bordi Zerocalcare

Paul Rudd viene eletto uomo più sexy del 2021, mentre su Netflix arriva Strappare Lungo i Bordi, la serie di Zerocalcare che viene accolta come un vero e proprio evento, anche se non mancano le polemiche. Arriva il Disney+ Day e fioccano gli annunci mentre Mel Gibson rivela di essere in trattative per dirigere Arma letale 5.
Arriva la quinta (e ultima) stagione di Gomorra e conclude un percorso importantissimo per la storia del piccolo schermo nostrano.
Ridley Scott incolpa i millennials per il mancato successo di The Last Duel, mentre in Italia viene introdotto il Super Green Pass.

DICEMBRE

Spider-Man: No Way Home

In Italia scoppia un caso perché La stagione della caccia viene interrotto bruscamente su Rai 1, mentre dall’altra parte del mondo Alec Baldwin parla per la prima volta del tragico incidente che ha tolto la vita alla direttrice della fotografia Halyna Hutchins sul set del western Rust.
Su Netflix arriva il finale de La Casa di Carta, e in Italia scoppia un’altra polemica per lo spot di “Renatino”,  che “romanticizza lo sfruttamento”.
Intanto si avvicina l’uscita di Spider-Man: No Way Home che in Italia, come nel resto del mondo, segna il record delle prevendite. Il film è un vero e proprio evento e catalizza l’attenzione di tutti i media.
Arriva il sequel di Sex and the City, And Just Like That…, e causa un crollo in borsa ma la cosa si complica ulteriormente nel momento in cui Chris Noth viene accusato di molestie da due donne.
In Italia diventa obbligatoria la Mascherina FFP2 per i cinema, tra le misure del nuovo decreto per contrastare l’avanzata della variante Omicron del Covid.
Sempre a proposito di Spider-Man: No Way Home, i produttori puntano in alto e pensano all’Oscar. Ma è sul serio possibile? Non lo sappiamo, resta il fatto che stiamo parlando del primo film a superare il miliardo di dollari al box office globale durante la pandemia e, più in generale, del film più visto dall’inizio della pandemia.
Apprendiamo che Daniel Craig riceverà il titolo di Cavaliere dalla Regina Elisabetta II, mentre Hugh Jackman annuncia di essere positivo al Covid-19. Dwayne Johnson manda un messaggio al suo collega Vin Diesel, ed è decisamente poco cordiale, e in America un cinema entra nella storia perché cerca di proiettare Il Grinch da Prime Video.

Alcuni importanti nomi che ci hanno lasciato nel corso del 2021

Concludiamo ricordando alcuni importanti nomi legati al mondo dell’arte, che ci hanno lasciato nel corso del 2021.

Antonio Sabàto, Rémy Julienne, Larry King, Cicely Tyson, Dustin Diamond, Hal Holbrook, Christopher Plummer, Haya Harareet, Jean-Claude Carrière, Larry Flynt, Claudio Sorrentino, Jahmil French, Cliff Simon, Yasuo Otsuka, Yaphet Kotto, Bertrand Tavernier, Jessica Walter, Paul Ritter, James Hampton, DMX, Joseph Siravo, Lee Aaker, Felix Silla, Alma Wahlberg, Anne Douglas, Olympia Dukakis, Frank McRae, Norman Lloyd, Franco Battiato, Kentaro Miura, Samuel E. Wright, Isabella De Bernardi, Carla Fracci, Gavin MacLeod, Joe Lara, Peter Del Monte, Ned Beatty, Raffaella Carrà, Richard Donner, Robert Downey Sr., Libero De Rienzo, Giorgio Lopez, Patricia Hitchcock, Una Stubbs, Piera Degli Esposti, Gianfranco D’Angelo, Sonny Chiba, Marilyn Eastman, Edward Asner, Jean-Paul Belmondo, Michael K. Williams, Art Metrano, Willie Garson, Roger Michell, David H. DePatie, David J. Negron, Peter Scolari, Halyna Hutchins, Wilbur Smith, Joey Morgan, Martha De Laurentiis, Lina Wertmüller, Anne Rice, Milogost Reczek, Jean-Marc Vallée, Tanya Roberts, Barbara Shelley, Marion Ramsey, Mira Furlan, Cloris Leachman, Giuseppe Rotunno, George Segal, Larry McMurtry, Anthony Powell, Charles Grodin, Kevin Clark, Buddy Van Horn, Tuono Pettinato, Melvin Van Peebles, Ruthie Tompson, Dean Stockwell, Masayuki Uemura, Paolo Calissano, Renato Scarpa, Betty White.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Iniziate le riprese di Halloween Ends, ecco le prime foto con Jamie Lee Curtis 26 Gennaio 2022 - 13:30

Ecco Jamie Lee Curtis nelle prime foto dal set di Halloween Ends, l'ultimo capitolo della saga horror lanciata da John Carpenter e proseguita da David Gordon Green.

The Batman – Tutti i personaggi principali sul nuovo poster 26 Gennaio 2022 - 12:45

Catwoman, l'Enigmista, il Pinguino e Bruce Wayne con il suo alter ego sono ritratti sul nuovo poster di The Batman.

The Book of Boba Fett: la recensione del quinto episodio 26 Gennaio 2022 - 11:54

Il quinto episodio della serie è il migliore finora. E questo è un bel problema

The Legend of Vox Machina: che cos’è e com’è nata la nuova serie animata fantasy di Amazon 25 Gennaio 2022 - 12:23

Da Critical Role a The Legend of Vox Machina, la storia di una campagna GdR famosissima e del fenomeno che ha generato.

Hit-Monkey – la recensione senza spoiler: la serie TV Marvel più tarantiniana di sempre 21 Gennaio 2022 - 15:21

Arriva la nuova, esagerata serie animata Marvel: sangue, macachi, Giappone, complotti, katana e vendetta. E un migliaio di proiettili (almeno).

Young Rock: l’infanzia e la giovinezza del futuro presidente Dwayne Johnson, raccontate da The Rock 20 Gennaio 2022 - 15:05

Le nostre impressioni su Young Rock, la sitcom (ora su Sky) in cui Dwayne Johnson racconta la sua vita. E il suo futuro da presidente.