L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Danish Girl: per Eddie Redmayne fu “un errore” interpretare il film

The Danish Girl: per Eddie Redmayne fu “un errore” interpretare il film

Di Marco Triolo

Eddie Redmayne si è pentito di aver interpretato il ruolo dell’artista trans Lili Elbe in The Danish Girl, film che gli ha fruttato una nomination agli Oscar. Parlando con The Times, l’attore ha detto che, se glielo offrissero oggi, non lo accetterebbe.

Le dichiarazioni di Redmayne si inseriscono in un dibattito molto acceso sulla necessità di affidare ruoli transgender ad attori transgender che, altrimenti, non avrebbero molta possibilità di lavorare. Eddie Redmayne è d’accordo con questo e, alla domanda se accetterebbe il ruolo di The Danish Girl oggi, ha risposto:

No, non lo accetterei adesso. Ho fatto quel film con le migliori intenzioni, ma penso sia stato un errore. Il dibattito sulle frustrazioni legate al casting nasce dal fatto che molte persone non hanno un posto al tavolo delle trattative. Bisognerà operare un livellamento, altrimenti questi dibattiti dureranno per sempre.

Le polemiche contro J.K. Rowling

L’anno scorso, dopo l’esplosione delle polemiche sui tweet percepiti come trasfobici di J.K. Rowling, Eddie Redmayne aveva preso immediatamente le parti della comunità trans, commentando:

Avendo io lavorato sia con J.K. Rowling che con membri della comunità trans, vorrei chiarire una volta per tutte da che parte sto. Non sono d’accordo con i commenti di Jo. Le donne trans sono donne, gli uomini trans sono uomini e le identità non binarie sono valide. Non mi sognerei mai di parlare a nome della comunità, ma so che i miei cari amici e colleghi transgender non ne possono più di questa costante messa in discussione delle loro identità, che troppo spesso sfocia in violenza e abuso. Voglio solamente vivere le loro vite in pace, ed è tempo di lasciarglielo fare.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Doctor Who: Eve of the Daleks, il trailer dello speciale di Capodanno 6 Dicembre 2021 - 23:00

Gli appassionati di Doctor Who hanno un buon motivo per aspettare Capodanno: BBC rilascerà, difatti, lo special tv Doctor Who: Eve of the Daleks, di cui vi mostriamo il trailer.

Comicon: Frank Miller firma il poster, ospite Frank Cho, Davide Toffolo è il Magister 2022 6 Dicembre 2021 - 22:08

Frank Miller firma il poster dell'edizione 2022 del Comicon di Napoli, Frank Cho è il primo ospite internazionale, Davide Toffolo è il Magister 2022. One Piece 100 verrà presentato in esclusiva, la manifestazione verrà chiusa dal concerto dei Tre Allegri Ragazzi Morti

The Matrix Awakens: An Unreal Engine 5 Experience è disponibile per PlayStation 5 e Xbox Series X/S 6 Dicembre 2021 - 22:00

Anticipando l'uscita di Matrix Resurrections, The Matrix Awakens: An Unreal Engine 5 Experience vuole riproporre le emozioni della saga in versione videoludica.

Hawkeye, il preambolo è giusto 24 Novembre 2021 - 8:19

Die Hard with a freccia: un John McClane per l'MCU. Due-parole-due (senza spoiler) sui primi due episodi Hawkeye.

Masters of the Universe: Revelation, parte 2 – La recensione no spoiler 23 Novembre 2021 - 9:01

Nel secondo lotto di episodi di Masters of the Universe: Revelation, la lotta per il potere di Grayskull continua. E si fa un po' confusa.

Ghostbusters: storia (breve) della Ecto-1 18 Novembre 2021 - 15:59

Ecto 1, la tumultuosa vita dell'iconica auto degli Acchiappafantasmi. Che per molto tempo non ha avuto neanche un nome.