L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Gina Carano star di un film sul figlio di Biden… diretto da Robert Davi

Gina Carano star di un film sul figlio di Biden… diretto da Robert Davi

Di Marco Triolo

Dopo la sua “cacciata dal paradiso” (leggi: licenziamento da The Mandalorian) in seguito a una serie di messaggi social in cui paragonava il clima politico statunitense durante le scorse elezioni presidenziali alla Germania nazista, Gina Carano si è avvicinata sempre più al mondo dell’alt-right americana. Prima con due progetti prodotti dal sito conservatore The Daily Wire (White Knuckle e Terror on the Prairie), e ora con un film che cavalca le teorie di complotto su Hunter Biden, figlio del presidente USA Joe Biden.

Il film, intitolato My Son Hunter, sarà diretto da Robert Davi, caratterista ben noto ai fan del cinema anni ’80 (lo abbiamo visto in Die Hard, I Goonies, 007 – Vendetta privata, Maniac Cop e Predator 2, tra gli altri). Gina Carano sarà un’agente segreta stanca e disillusa nel film, che si sta girando in Serbia. Laurence Fox (Victoria) sarà Hunter Biden. John James (Dynasty) sarà Joe Biden.

Il produttore è Phelim McAleer, un documentarista conservatore irlandese. McAleer spiega:

[Gina Carano] è un’agente segreta disillusa presente alla maggior parte delle losche trattative commerciali della famiglia Biden. Rappresenta la voce della verità e un commento sardonico sugli assurdi affari della famiglia Biden con vari oligarchi cinesi, russi e ucraini. È presente nell’arco di tutto il film, commentando e a volte narrando l’assurda vita e lo stile di vita festaiolo di Hunter Biden e i loschi affari di suo padre.

Affermazioni che non suonano molto obbiettive, ma non stupisce. Gina Carano ha commentato:

Sono entusiasta di lavorare con degli attori incredibili, un regista visionario e alcuni nuovi amici come produttori. La sceneggiatura è risultata istantaneamente affascinante e dolorosamente esilarante per me, specialmente dopo essere stata esposta al reame della politica nel 2020. Robert Davi mi ha contattato non appena sono stata “cancellata” a febbraio 2021. Ho firmato per sostenere lui e una delle mie persone preferite, Laurence Fox. Sono sempre stati attori che adoravo guardare e ora sono diventati entrambi amici e mentori.

Robert Davi, parlando di Gina Carano, ha detto di aver cercato “un’attrice che il pubblico avrebbe creduto capace di proteggere una figura iconica come Joe Biden”.

La storia… vera?

Alla base di My Son Hunter sembrano esserci le teorie di complotto che sono state diffuse durante la campagna presidenziale per screditare la figura di Joe Biden. Secondo queste teorie, Biden, all’epoca vice-presidente sotto Barack Obama, avrebbe fatto pressioni sull’Ucraina per far sì che un pubblico ministero, che stava indagando su Hunter, impiegato presso la compagnia produttrice di petrolio e gas Burisma, fosse licenziato. Accuse che non sono mai state provate, ma che i sostenitori di Donald Trump hanno accolto senza battere ciglio.

Fonte: Deadline

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Game Awards 2021: Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss presenteranno l’evento 3 Dicembre 2021 - 22:45

Il più popolare premio videoludico, The Game Awards 2021, annuncia due conduttori d'eccezione: Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss.

Texas Chainsaw Massacre: prime foto e dettagli dal Non aprite quella porta Netflix 3 Dicembre 2021 - 21:00

Prodotto da Fede Álvarez, il film sarà un sequel diretto di Non aprite quella porta e vedrà il ritorno dell'iconico Leatherface

La fantastica signora Maisel: arriva un altro teaser della stagione 4 3 Dicembre 2021 - 20:15

Prosegue il lancio promozionale della quarta stagione de La fantastica signora Maisel, ed ecco che arriva un nuovo teaser.

Hawkeye, il preambolo è giusto 24 Novembre 2021 - 8:19

Die Hard with a freccia: un John McClane per l'MCU. Due-parole-due (senza spoiler) sui primi due episodi Hawkeye.

Masters of the Universe: Revelation, parte 2 – La recensione no spoiler 23 Novembre 2021 - 9:01

Nel secondo lotto di episodi di Masters of the Universe: Revelation, la lotta per il potere di Grayskull continua. E si fa un po' confusa.

Ghostbusters: storia (breve) della Ecto-1 18 Novembre 2021 - 15:59

Ecto 1, la tumultuosa vita dell'iconica auto degli Acchiappafantasmi. Che per molto tempo non ha avuto neanche un nome.