House of Gucci: Ridley Scott risponde alle critiche di Patricia Gucci

House of Gucci: Ridley Scott risponde alle critiche di Patricia Gucci

Di Marco Triolo

House of Gucci di Ridley Scott non poteva non attirare qualche critica dalla famiglia Gucci. In particolare da Patricia Gucci, unica figlia di Aldo Gucci, che, in un post su Facebook, ha scritto che suo padre, nel film interpretato da Al Pacino, è “ritratto come un minuscolo delinquente sovrappeso, mentre in realtà era alto, magro e con gli occhi azzurri. Era la personificazione dell’eleganza, lodato da reali, capi di stato e leggendarie star di Hollywood. Nel film è interpretato da Al Pacino, attore noto per i sui ruoli da mafioso ne Il Padrino e da spacciatore in Scarface, che stigmatizzano generazioni di italiani e latini”.

La risposta di Ridley Scott

Parlando con Total Film, Scott ha risposto alle critiche, dicendo di essere stato “il più rispettoso possibile attenendomi ai fatti il più possibile”. E definendo gli attacchi della famiglia a Pacino “offensivi in modo allarmante”:

Le persone della famiglia che ci hanno scritto all’inizio sono state offensive in modo allarmante, dicendo che Al Pacino non rappresentava fisicamente Aldo Gucci in alcun modo. Eppure, francamente, come potrebbero essere rappresentati meglio che da Al Pacino? Avete probabilmente i migliori attori del mondo, ritenetevi fortunati.

Il film è una commedia

Ridley Scott ha parlato anche del fatto che il tono comico del film è intenzionale:

Penso che per buona parte il film sia una commedia. Certamente per i primi due atti. Non ci sono tante informazioni su Paolo [Gucci], ma ci sono sue foto e Paolo aveva esattamente quell’aspetto. Abbiamo trovato delle foto e Jared Leto ha fatto quello che ha fatto e si è vestito come si vestiva Paolo. Non ci sono molti filmati che mostrano Paolo parlare, quindi questo ce lo siamo dovuti un po’ immaginare, ma chiaramente Paolo era un uomo vivace e appariscente. L’esuberanza di Paolo è stata catturata piuttosto bene. E come potrebbe essere offensiva? Siamo stati attenti a non esagerare, se potevamo evitarlo.

House of Gucci arriverà nelle nostre sale il 16 dicembre, distribuito da Eagle Pictures. QUI il trailer.

LEGGI ANCHE

Ammazzati amore mio: Jennifer Lawrence protagonista del film di Lynne Ramsay 12 Aprile 2024 - 22:08

Prima di girare Stone Mattress, Lynne Ramsay potrebbe filmare l'adattamento cinematografico di Ammazzati amore mio con Jennifer Lawrence

Paramount Pictures e Damien Chazelle insieme per un nuovo film 12 Aprile 2024 - 19:38

Paramount Pictures ha ufficialmente confermato la sua collaborazione con Damien Chazelle per la realizzazione del suo prossimo lungometraggio.

Inside Out 2 presentato al CinemaCon, la descrizione dei primi 35 minuti 12 Aprile 2024 - 19:00

Ecco la descrizione dei primi 35 minuti di "Inside Out 2", presentati in anteprima alla CinemaCon di Las Vegas.

Challengers, la recensione di Roberto Recchioni 12 Aprile 2024 - 18:00

Roberto Recchioni ci parla di Challengers, il corrispettivo filmico di un paio di sneaker firmate da Christian Louboutin. Ricercatissimo e pop al tempo stesso.

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI